Oggi è mer dic 13, 2017 09:52 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: CONDIVIDO: QUANDO UNA PROTESTA GENERALE DI STUDENTI E PROF?
MessaggioInviato: ven nov 30, 2007 17:49 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
la situazione nel mondo universitario italiano e' tragica. La conseguenza e' che si crea una classe dirigente alla Berlusconi, capitalisti senza anima e pure impreparati. (lo dico da neo laureato al politecnico di milano, ma molte persone mi riportano schifezze dell'Universitá di Palermo e della Sapienza a Roma).
Condivido pienamente il malessere duffuso...


Allora, propongo di indire una manifestazione nazionale (NON DI CATEGORIA..ma COME IN FRANCIA!)in tutti gli atenei, pensate sia fattibile entro 1 mese?
Grazie,


Saluti e auguri,

Luca Silvestrini

p.s. le proteste di 2 settimane nelle universitá francesi hanno portato il governo Sarkozy ad aumentare del 50% le spese per le universitá pubbliche. E' possibile ottenere tale aumento anche da noi??

p.p.s. che ne pensate del grande aumento sulla ricerca pubblica approvato in finanziaria? Si troverá la copertura o rimarra' carta straccia?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 12:02 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 4
Le schifezze sono legate al fatto che tutto viene impostato e curato SUGLI INTERESSI DELLA DOCENZA.
Degli studenti (che debbono sottostare al sistema per 5, 10 o 15 anni e che non vedono l'ora di dimenticare la tragica esperienza) NON IMPORTA UN TUBO A NESSUNO !!

Chi ha mai verificato il VALORE AGGIUNTO di questo o quel titolare di cattedra ???

Conosco persone degnissime che però vedono vanificare il rpoprio impegno da una marea di menefreghisti e profittatori che nulla fanno e nulla aggiungono al sistema SCUOLA.

VIA COSTORO , SI COMPIANO VERIFICHE SERIE, SI DECLASSINO ( :oops: O MEGLIO SI LICENZINO) GLI INFINGARDI :twisted: :twisted:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 05, 2008 14:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 1553
> Le schifezze sono legate al fatto che tutto viene impostato e curato SUGLI INTERESSI DELLA DOCENZA.

Da docente ti dico che è vero.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 23, 2008 20:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 28
HAI PERFETTAMENTE RAGIONE!

Fino a quando non ci si UNISCE e non si protesta apertamente e rumorosamente non esistiamo.

Le cose che mi deludono molto sono:

- che, almeno a Bologna, gli studenti della Facoltà di Scienze pensano più agli esami che al proprio futuro. Studiano il minimo per passare e mandano giù tutto senza fiatare e cosa gravissima non partecipano alla vita politica (scarsa unità studentesca, assenza di discussione dei problemi reali presenti e futuri)

- la sinistra ha parlato, ha parlato e poi ce l'ha messa... in quel posto (Grazie MUSSI, sei veramente più a sinistra degli altri, lo hai proprio dimostrato bene!)

Se piangono gli operai con 1000 euro al mese cosa deve dire un dottorando a 800 euro al mese?
dove sono i difensori dei nostri diritti? dove il progressismo?

Gli studenti e i ricercatori non sono il futuro del paese, sono lavoratori di serie B!
E la colpa è anche la nostra perchè sfiduciati dallo status quo partecipiamo poco alla politica.

Se le regole vanno cambiate bisogna alzarsi in piedi e andare a dettarne delle nuove.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010