Oggi è dom ago 19, 2018 13:20 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: LA CINA:il sole sorge...a EST! ...Tramonta a ovest!
MessaggioInviato: dom feb 03, 2008 23:13 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 31
Un saluto a tutti!
Vorrei affrontare un tema col quale, a breve, tutti dovremo confrontarci: LA CRESCITA DELLA CINA, l'unica potenza comunista (ma lo è davvero?) in grado di competere economicamente con l'occidente (e superarlo).
Esperti commentatori fanno notare che la Cina è il gigante economico di domani! A differenza di altri regimi comunisti o dittatoriali, vedi l?unione Sovietica, non si poggia su basi economiche instabili. L'economia di mercato cinese è tra le più dinamiche e consolidate del pianeta ed in grado di spngere la Cina verso il sorpasso a danno della Germania e del Giappone. Raggiungerà gli USA? Alcuni commentatori giurano di sì. Certo è che il gigante cinese non crollerà come il regime sovietico sotto il suo stesso mastodontico peso. Le olimpiadi di Pechino 2008 rappresentano il marchio finale all'ascesa della Cina sulla scena mondiale. Amici viaggiatori rimangono sbalorditi dal vedere le migliaia di grattacieli costruiti di anno in anno. Le persone spostate a mitra spianato per far spazio a complessi residenziali, dighe, stadi, centrali,ecc. La Cina si rifà il trucco, amici! Sotto le vesti eleganti vive un demone totalitario! Un rgime terribile che non lascia usare su internet parole come "libertà" o democrazia! Quando vedremo la cerimonia di apertura delle olimpiadi....cambiamo canale! Lì, dietro quel velo di modernità e benessere, dietro muoiono milioni di dissidenti politici, di uomini colpevoli di aver criticato il regime! La CIna è come la Birmania, solo che è più ricca! E quindi non possiamo permetterci di fare la voce grossa: abbiamo troppi interessi economici laggiù e in nome di tali interessi...trascuriamo anche i diritti civili di milioni di cinesi!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 04, 2008 00:11 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 227
Il problema è che non abbiamo i mezzi per imporre alla Cina il rispetto dei diritti umani. Possiamo protestare, e sarebbe bene che lo facessimo, ma con l'amara consapevolezza che non possiamo fare più di così: la Cina può essere liberata solo dai cinesi.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 08, 2008 04:22 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 45
L´unica possibilità che l'Occidente ha è quella di restare saldamente unito e di mantenere la propria superiorità tecnologica; che possono paesi come l'Italia, la Francia o la Svezia soli in competizione con questi giganti?
No un Europa Unita politicamente, economicamente e militarmente, stretta e salda alleata (ma non suddita) agli Stati Uniti è l'unico modo per evitare che il XXI secolo sia il secolo di Cindia.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA CINA:il sole sorge...a EST! ...Tramonta a ovest!
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 18:00 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 13
Lì, dietro quel velo di modernità e benessere, dietro muoiono milioni di dissidenti politici, di uomini colpevoli di aver criticato il regime!

Non so se siano milioni i dissidenti politici morti, so solo che milioni, anzi centinaia di milioni sono i cinesi usciti fuori dalla povertà grazie alle riforme degli ultimi trent'anni.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 19:56 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 301
Cita:
Non so se siano milioni i dissidenti politici morti, so solo che milioni, anzi centinaia di milioni sono i cinesi usciti fuori dalla povertà grazie alle riforme degli ultimi trent'anni.
:shock:

non c'è dubbio che il boom economico cinese abbia arricchito milioini di cinesi.
Alcuni milioni sono ricchi sfondati, ma la stragrande maggioranza dei cinesi è sfruttata socialmente, indigente economicamente e privata dei più elementari diritti umani.

La speranza è che questo boom economico sia contagioso e porti un po' di democrazia, anche se (come dimostra la Russia), la democrazia non si improvvisa....

PS Basta con il culto del Pil, basta per favore![/list]


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 20:46 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 13
riccardo.bardelli ha scritto:
Cita:
Non so se siano milioni i dissidenti politici morti, so solo che milioni, anzi centinaia di milioni sono i cinesi usciti fuori dalla povertà grazie alle riforme degli ultimi trent'anni.
:shock:

non c'è dubbio che il boom economico cinese abbia arricchito milioini di cinesi.
Alcuni milioni sono ricchi sfondati, ma la stragrande maggioranza dei cinesi è sfruttata socialmente, indigente economicamente e privata dei più elementari diritti umani.

La speranza è che questo boom economico sia contagioso e porti un po' di democrazia, anche se (come dimostra la Russia), la democrazia non si improvvisa....

PS Basta con il culto del Pil, basta per favore![/list]


niente culto del pil, anzi. ma non capisco questi discorsi sulla Cina. perchè si vede sempre e solo il bicchiere mezzo vuoto. proprio perchè la democrazia non si inventa bisogna aver pazienza e apprezzare i miglioramenti avvenuti negli ultimi anni tipo la recente riforma del lavoro o le discussioni sulla class action.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 18, 2008 03:40 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 45
Posso dire che questo titolo, il sole sorge ad est e tramonta ad ovest, (da persona che senza alcuna supponenza ma con molto orgoglio si sente Occidentale) fa venire i brividi?
Iniziamo col chiederci che dobbiamo fare per non perdere quel ruolo centrale che noi come Occidente abbiamo sempre avuto.
Disperarsi non serve a nulla.
Chi è contento è uno sciocco.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: solo una passata per sepolcri imbiancati
MessaggioInviato: dom mar 16, 2008 11:04 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 4
In Tibet si sta verificando ciò che accadde nel 1989: la protesta del popolo tibetano soffocata nel sangue. E' facile intuire che emissari governativi stanno provocando dei progrom per giustificare l'intervento dell'esercito.Non solo l'Italia, ma tutto il mondo, dovrebbe ritirare la sua delegazione sportiva e boicottare le Olimpiadi cinesi. Ma come al solito si sorvolerà, perchè il dio denaro è molto più potente di sei milioni di pacifici tibetani. Ci riempiamo la bocca con i "diritti civili" e contemporaneamente "caliamo le braghe" per vergognosi interessi economici. :x


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mar 16, 2008 15:10 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 25
Io dico una cosa...Ma i grandi Stati Uniti d'America e l'ONU perchè non aiutano i cinesi?? perchè non fanno come l'Iraq?? volete sapere tutte queste cose...Bhe semplice non c'è il petrolio e hanno paura...perchè pensano che queste cose si possono fare solo con guerre...Per liberare un paese c'è anche la parola...Anzi direi SOLAMENTE...
Perchè non aiutano Somalia, Uganda, Burundi e tutti gli altri paesi che sono in guerra??

Queste cose non le capisco...


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010