Oggi è sab giu 23, 2018 12:09 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La Cdu della Merkel perde in Assia
MessaggioInviato: dom gen 27, 2008 23:00 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 4697
[b][b]La Cdu della Merkel perde in Assia [/b][/b]

Gli exit poll del voto regionale in Assia danno il governatore uscente della regione tedesca in svantaggio sullo sfidante.

Clamoroso sorpasso del partito socialdemocratico sulla Cdu in Assia e trionfale doppietta della 'Linke' di Oskar Lafontaine in Bassa Sassonia e in Assia. E' questo il dato fondamentale uscito dalle urne delle elezioni regionali, che testimonia un chiaro spostamento a sinistra dell'asse politico del Paese.

Assia
In Assia il partito socialdemocratico guidato da Andrea Ypsilanti, appartenente all'ala sinistra della Spd, è riuscito con una straordinaria rimonta a superare la Cdu del governatore uscente Roland Koch, al potere da nove anni. La Cdu è crollata dal 48,8 per cento del 2003 al 36,6%, mentre la Spd ha compiuto un balzo dal 29,1 al 37,2%, con i Verdi che hanno subito un calo di oltre due punti, dal 10,1 al 7,7 per cento, mentre la 'Linke' con il 5 per cento scavalca di un soffio la soglia di sbarramento.

Bassa Sassonia
In Bassa Sassonia è andato invece tutto come previsto da tempo, con la conferma della Cdu del governatore Christian Wulff con il 43,9 per cento (-4,4%) e la Spd che è scesa al 29,6 per cento (-3,8%). I Verdi sono rimasti praticamente invariati al 7,9%o (-0,2), mentre praticamente sono rimasti i liberali con l'8,3 per cento (+0,7%), che potranno continuare a governare come in passato insieme alla Cdu di Wullf.

Sensazionale è invece il successo del partito di Lafontaine, che con il 6,6 per cento (+6,1%) entra nel parlamento di Hannover e realizza un grande sfondamento in un grande land occidentale, dopo essere entrato nel parlamento della citta'-Stato di Brema con l'8,3 per cento. Se il conteggio definitivo confermera' il risultato del 5% in Assia, Lafontaine avrà ogni motivo per festeggiare un autentico trionfo.

In questo caso nè la Cdu di Koch con i liberali, nè la Spd ed i Verdi avrebbero la maggioranza necessaria per formare un governo a Wiesbaden. L'alternativa sarebbe solo una 'Grosse Koalition' guidata da Andrea Ypsilanti, che ha sempre escluso in campagna elettorale un governo di coalizione con la 'Linke' o semplicemente il suo appoggio esterno. A risultare clamorosamente bocciata in Assia è stata la linea populista seguita da Koch, che ha puntato tutta la sua campagna elettorale sulle misure repressive nei confronti dei giovani stranieri violenti. La disfatta di Koch ed il successo di Wulff in Bassa Sassonia sono un chiaro segnale che Angela Merkel dovrà usare toni moderati come quelli intonati da Wulff ad Hannover, se vuole sperare di uscire vittoriosa nella campagna elettorale per le politiche del 2009. La Spd vede confermata la richiesta di maggiore giustizia sociale dei tedeschi, espressa soprattutto con la forte avanzata di Lafontaine in entrambi i laender.

Il successo della Spd in Assia è stato soprattutto ottenuto grazie al rigetto degli elettori campagna con toni quasi xenofobi condotta da Koch. In ogni caso un recente sondaggio ha messo in evidenza che il 30% dei tedeschi si considera oggi di sinistra, una percentuale doppia rispetto a quella di dieci anni fa.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010