Oggi è ven nov 24, 2017 01:59 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Una risposta forte e chiara.
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 00:09 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 152
14 ott.

Il “messaggio” è stato compreso dalla gente che si è dimostrata molto più matura di quanto non credessi, e di questa “sfiducia preconcetta” adesso me ne vergogno. Voglio dichiararlo pubblicamente: “mi sono sbagliato e ve ne chiedo scusa a tutti”. Voglio iniziare con questo gesto di umiltà la mia militanza nel Partito Democratico. Voglio dire a coloro che mi leggeranno che “mi sento migliore” perché ho capito che i valori che animano noi democratici devono “rimanere incontaminati” da riserve mentali ereditate dai vecchi “schemi mentali” con i quali sono nato e cresciuto. Nulla è più come lo immaginavo, la società sta cambiando, anzi è già cambiata, è migliore e continuerà a cambiare e migliorarsi rapidamente.
Adesso lo possiamo “toccare con mano”. Per la prima volta mi sono trovato ad una “riunione tra vecchi amici in mezzo a gente sconosciuta". Per la prima volta in vita mia ho fatto la coda con piacere ed ho scambiato opinioni politiche con persone convinte e consapevoli dell’importanza di quel voto che stavamo per dare. Il voto adesso non è soltanto un diritto, ma l’espressione democratica di quello che sentiamo dentro. Il voto non è più sentito come un dovere, ma è diventato un privilegio. Cosa è cambiato di così straordinario con il Pd ? La consapevolezza che verremo ascoltati, che il nostro voto avrà il valore che merita, che la nostra volontà di cambiare le cose avrà il giusto peso e la giusta considerazione nella “gerarchia democratica” che il nuovo partito avrà la capacità di creare. Le attese non si possono tradire. Le promesse sono chiare e le risposte degli elettori altrettanto.
Questo nuovo Partito Democratico che nasce oggi DEVE CAMBIARE L’ITALIA come ha già dimostrato di avere cambiato gli italiani che hanno votato.

unodisinistra

P.S.: “IL PARTITO DEMOCRATICO SAPRA’ SPIAZZARE E SORPRENDERE IN TUTTE LE DIREZIONI”
( Walter Veltroni – Orvieto, 1 settembre 2007 )


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 11:43 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
FabioTv ha scritto:
Probabilmente ti è sfuggito che alle primarie 2005 per l'Unione, senza far votare i ragazzini, il numero dei partecipanti era ben maggiore....
Comunque... chi si accontenta... gode!

Intanto ci facciano sapere forte e chiaro se vogliono stare con la sinistra o con la destra. Già da oggi !

Probebilmente è sfuggito a te (ma non preoccuparti, capita) che quelle erano le primarie dell'Unione (non dell'Ulivo), dall'UDEUR a Rifondazione, disobbedianti compresi, e queste sono le primarie del PD.
L'esito numerico dimostra comunque che il PD quanto a partecipazione alle primarie per ora rappresenta i 4/5 dell'Unione (80%) il che è un ottimo risultato che diminuisce la frammentazione.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 12:02 pm 
Amministratore

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 3976
Centinaia e centinaia di anni fa fu scritta una cosina graziosa che ben rappresenta lo stato d'animo di molti destrini di oggi....

Una cosina intitolata "La volpe e l'uva".


La forza del PD è di essere nato per libera determinazione di 3 milioni e mezzo di persone.

Non è nato sotto un cavolo e neppure nel deserto.

Non è nato davanti ad un notaio e nemmeno nelle oscure stanze con caminetti o meno.

Soprattutto non è nato in uno studio televisivo di plastica.

Ha gambe e braccia e cuori e cervelli.

Anche quelli dei "ragazzini" e delle ragazzine.

Una bella rabbia non poter dire la stessa cosa. Vero?

Un piacere poter rispondere che "Non mi dispiace!"

Un auspicio che anche la sinistra sappia promuovere e poi riscuotere un analogo successo e partecipazione per la scelta dei suoi apparati.

sylvia


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 12:12 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
FabioTv ha scritto:
Non mi verrai adesso a dire che 1 milione e mezzo di votanti alle primarie dell'Unione erano appartenenti a tale zavorra di cui potete finalmente fare a meno ?

Dove lo ricavi, matematicamente, questo inesistente milione e mezzo? :shock: :? :?: :lol:
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 12:27 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 8940
sylvia ha scritto:
Centinaia e centinaia di anni fa fu scritta una cosina graziosa che ben rappresenta lo stato d'animo di molti destrini di oggi....

Una cosina intitolata "La volpe e l'uva".


La forza del PD è di essere nato per libera determinazione di 3 milioni e mezzo di persone.

Non è nato sotto un cavolo e neppure nel deserto.

Non è nato davanti ad un notaio e nemmeno nelle oscure stanze con caminetti o meno.

Soprattutto non è nato in uno studio televisivo di plastica.

Ha gambe e braccia e cuori e cervelli.

Anche quelli dei "ragazzini" e delle ragazzine.

Una bella rabbia non poter dire la stessa cosa. Vero?

Un piacere poter rispondere che "Non mi dispiace!"

Un auspicio che anche la sinistra sappia promuovere e poi riscuotere un analogo successo e partecipazione per la scelta dei suoi apparati.

sylvia

Cara sylvia.Dopo aver meditato e non poco,(la mia famiglia),abbiamo dato il voto per formare il PD.
Doveva nascere qualcosa di importante,con tutta la frammentazione che vi è.Vedendo ancora nascere partitini, nei due blocchi.Ora nuova legge elettorale al piu presto, con sbarramenti per ridurre i partiti.
Adesso cominciamo ad osservarlo nel suo cammino.Spero
che vi sia pure una fusione nella sinistra.Da formare solo due partiti PD e sinistra.
Ciao
Paolo11
Ciao
Paolo11


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010