Oggi è gio set 21, 2017 14:06 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Nuovo forum
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 09:01 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
L'idea è di raccogliere qui le impressioni di tutti sulla giornata di domenica 14 ottobre.
Di avere un momento comune in cui raccontare cosa e come abbiamo "vissuto" questo importante evento.
Sarà interessante in futuro rileggerci.

Ciao a tutti,
Francesco
(mod)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo forum
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 15:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
francescof ha scritto:
L'idea è di raccogliere qui le impressioni di tutti sulla giornata di domenica 14 ottobre.
Di avere un momento comune in cui raccontare cosa e come abbiamo "vissuto" questo importante evento.
Sarà interessante in futuro rileggerci.

Ciao a tutti,
Francesco
(mod)


Per iniziare vorrei comunicare che presso il seggio dove andrò a votare almeno fino a ieri non c'era nemmeno un cartello che informava i cittadini che in quel postolo la domenica del 14 ottobre ci sarebbero state le votazioni.

E' una sede delle ACLI, e quando sono entrato nemmeno la signora dietro il bancone del bar interno ne sapeva niente, ha dovuto mandarmi da uno in un'altra stanza per chiedere informazioni.

Spero che almeno oggi e domenica sia visibile, altrimenti ho paura che tanti non sapendo dove andare non andranno a votare, prendiamo il caso di tanti anziani che magari non hanno internet.

Spero che ciò non stia accadando anche presso gli altri seggi.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo forum
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 15:29 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
perrynic ha scritto:
Per iniziare vorrei comunicare che presso il seggio dove andrò a votare almeno fino a ieri non c'era nemmeno un cartello che informava i cittadini che in quel postolo la domenica del 14 ottobre ci sarebbero state le votazioni.

Per evitare il rischio (basso ma non si sa mai) che i cartelli messi troppo presto vengano strappati, penso che li metteranno domani mattina presto.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 16:23 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2
Ho avuto anch'io la stessa idea del nostro moderatore, ed infatti sono qui a scrivere anche del prima e di come viviamo noi volontari l'attesa di questo evento, io ieri sera ero ad Alessandria dove Piero Fassino conludeva la "campagna elettorale" adesso sono appena andato a ritirare le schede per domani, vivo in un piccolo comune dove nel solo seggio di cui sarò presidente, voteranno unicamente i miei compaesani, esattamente come nelle primarie dell'Unione, domani vi racconterò cosa è accaduto e soprattutto com'è andata politicamente.
Ciao


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 16:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
randyx ha scritto:
domani vi racconterò cosa è accaduto e soprattutto com'è andata politicamente.
Ciao

Ciao, ti aspettiamo qui e sentiremo, spero, tanti racconti.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo forum
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 20:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 1
perrynic ha scritto:
francescof ha scritto:
L'idea è di raccogliere qui le impressioni di tutti sulla giornata di domenica 14 ottobre.
Di avere un momento comune in cui raccontare cosa e come abbiamo "vissuto" questo importante evento.
Sarà interessante in futuro rileggerci.

Ciao a tutti,
Francesco
(mod)


Per iniziare vorrei comunicare che presso il seggio dove andrò a votare almeno fino a ieri non c'era nemmeno un cartello che informava i cittadini che in quel postolo la domenica del 14 ottobre ci sarebbero state le votazioni.

E' una sede delle ACLI, e quando sono entrato nemmeno la signora dietro il bancone del bar interno ne sapeva niente, ha dovuto mandarmi da uno in un'altra stanza per chiedere informazioni.

Spero che almeno oggi e domenica sia visibile, altrimenti ho paura che tanti non sapendo dove andare non andranno a votare, prendiamo il caso di tanti anziani che magari non hanno internet.

Spero che ciò non stia accadando anche presso gli altri seggi.

Saluti Perrynic


Salve a tutti, cosa ne dite di questo fantomatico numero verde (800 231506) a cui non risponde nessuno ??
Ho cercato inutilmente di avere informazioni sui seggi disponibili per i fuori sede come tanti studenti universitari. Mia figlia, pur essendosi iscritta all'Utap provinciale di competenza non ha ricevuto alcuna comunicazione circa il seggio dove recarsi, come invece pomposamente indicato sul sito!
Cominciamo bene.....
Qualcuno mi può dare una dritta?
Ciao, Stefano


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 13, 2007 21:15 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 352
Oggi pomeriggio abbiamo allestito un seggio unico in un piccolo comune di circa 5000 abitanti. Io spero di poter riprovare le stesse sessazioni che ho provato alle primarie 2005, quando ero presidente di seggio. Lo spirito dell'ulivo è sempre presente, quindi sono fiducioso e domani penso che ci sia una buona partecipazione.[/list]


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Com'è andata a Pontecurone
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 14:10 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2
Ed eccomi quà come promesso a ravccontarvi com'è andata:
benissimo se guardiamo al risultato elettorale nel mio paese di circa 4000 Ab. hanno votato più di 300 persone e le scorse primarie dell'unione 470, ma non è di questo che vi voglio parlare ma delle sensazioni che immagino siano le stesse che hano provato anche gli altri che come me si sono trovato dall'altra parte dei tavoli a fronteggiare una massa di persone come quella di ieri, soddifazione, consapevolezza, fiducia, ma anche stupore (quante schede nulle ed anche quante bianche) stanchezza io dopo una notte insonne ho "tirato" senza pause fino alle 23,30 e so di altri che hanno fatto anche più tardi.
Insomma una grande esperienza! Assolutamente da ripetere tutte le volte.
Ciao Randy


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è andata a Pontecurone
MessaggioInviato: lun ott 15, 2007 14:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
randyx ha scritto:
, ma anche stupore (quante schede nulle ed anche quante bianche)


Sarebbe curioso di sapere il dato nazionale delle schede bianche e nulle.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Racconti di una giornata da scrutatore .........
MessaggioInviato: mer ott 17, 2007 18:17 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 4675
..... potete leggerli a .... http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it/comments/1650646


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Racconti di una giornata da scrutatore .........
MessaggioInviato: mer ott 17, 2007 18:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
Stratos58 ha scritto:

Sistema molto abile per portare accessi sul proprio blog :-) ma io qui dati nazionali non li vedo.
Se sono io ad essere orbo, potresti tu metterli qui, se li hai?

Grazie,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo forum
MessaggioInviato: mer ott 24, 2007 12:56 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 1
francescof ha scritto:
L'idea è di raccogliere qui le impressioni di tutti sulla giornata di domenica 14 ottobre.
Di avere un momento comune in cui raccontare cosa e come abbiamo "vissuto" questo importante evento.
Sarà interessante in futuro rileggerci.

Ciao a tutti,
Francesco
(mod)


Ho partecipato alla fondazione del Partito Democratico?
Bella domanda: in teoria, col mio voto del 14 ottobre 2007, ho eletto (ho contribuito ad eleggere) due assemblee costituenti del Partito Democratico: una nazionale, l'altra regionale; pero'.....
Fin dal principio, avevo grosse riserve sull'intera operazione: di fatto, avrei dovuto votare persone (senza poterle in alcun modo scegliere: le liste erano bloccate, e lo sono rimaste!) semplicemente sulla discriminante: "noi vogliamo che a comandarci (a guidarci, m'han detto alcuni...) sia Veltroni"; "noi, invece, la Bindi..., Letta...."; il sospetto che notabili di partito avessero, loro si, scelto valvassini fidati da far eleggere nell'assemblea costituente, per poter poi controllare l'intero partito, sospetto invero assai pesante, era palpabile: al punto che avevo deciso di non partecipare al voto; pero'.....
La sera del 13 ottobre ho visto, in televisione, quanti fossero i fascisti confluiti a Roma: ho capito che sono troppi! Con lo spirito che si puo' ben immaginare, dunque, ho deciso di partecipare al voto, ed ho votato! pero'........
Ero bambino, nel 1948, ma ricordo una grande mobilitazione (preti, benpensanti, insegnanti.....): bisognava votare DC, altrimenti sarebbero arrivati i COMUNISTI; piu' tardi, mio padre mi fece notare che, finita la guerra e con l'Italia da ricostruire, una vittoria del fronte popolare nel '48 avrebbe significato l'uscita dell'Italia dal piano Marshall, con problemi, letteralmente, di FAME per larga parte della popolazione; la mobilitazione dei preti si poteva anche spiegare (senz'altro!, ma non solo...) col fatto che gli aiuti (quelli alimentari, ad esempio) passassero attraverso la POA (Pontificia Opera di Assistenza: ricordo personalmente le tavolette di surrogato di cioccolata della POA!), conferendo cosi', indubbiamente, grande potere all'apparato "parrocchiale", potere cui sarebbe stato difficile rinunciare a cuor leggero! mio padre concludeva che, come sempre nella vita, gli avvenimenti possono essere interpretati in vario modo: l'importante e' esserne consapevoli e non restare vittime di giuochi di potere.
Poi, son cresciuto nell'epoca in cui un certo Montanelli predicava: "TURATEVI IL NASO, MA VOTATE DC: GLI ALTRI SON MOLTO PEGGIO!"; questo non vuol dire che io abbia votato DC (anzi...): ma l'aria che si respirava era di democrazia inesistente (alcuni dicevano "bloccata"), senza alcuna possibilita' di scelte, ne' di partecipazione vera: son convinto che la deriva italiana di quell'epoca verso il terrorismo sia nata soprattutto da questa situazione.
Poi e' arrivato quel lestofante di Berlusconi, a capovolgere quanto di buono la spinta popolare (confusa, ed ancora inquinata dalle "code" del terrorismo) era riuscita ad ottenere attraverso l'indipendenza della magistratura: sono stati legittimati i fascisti, e' stato fatto strame della nostra Costituzione e di qualunque solidarieta' sociale esistesse.
Adesso, la grande speranza e' ancora vanificata: nasce un partito, anche col mio voto, che di democratico sembra avere assai poco: si spera solo che sia meglio dei fascisti!
Non sembra un po' pochino?
Forse sono il solo a vederla cosi' (e, per il bene comune, mi auguro sinceramente di sbagliare): devo dire che, convinto di avere una visione distorta della realta', ho cercato di capire dove mai risieda il mio sbaglio di interpretazione dei fatti; pero', piu' ci penso, piu' mi confermo nei miei convincimenti: non e' "questa " sinistra ad esser "bella", ma i fascisti son talmente brutti da obbligarmi a subire questa sinistra! converrete con me che non e' pensiero consolante.
Scusate lo sfogo e grazie per l'attenzione.
gorellik
vittorio.gorelli@poste.it


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010