Oggi è lun gen 22, 2018 06:05 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 04, 2007 14:28 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 67
Vedi, quando mi immergo in un fiume preferisco essere io a governare la corrente, non viceversa! se so che non la posso governare non faccio il bagno, se non mi fanno vedere il tracciato e non so se ci sono delle cascate alla fine, non faccio il bagno....


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 06, 2007 10:19 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2624
Ho capito, sei un fautore perchè tutto cambi perchè nulla cambi.

Noi italiani siamo specializzati nelle finte rivoluzioni,di fatto siamo conservatori e timorosi di qualsiasi cambiamento.

Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 06, 2007 12:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 67
paolo65 ha scritto:
Ho capito, sei un fautore perchè tutto cambi perchè nulla cambi.

Noi italiani siamo specializzati nelle finte rivoluzioni,di fatto siamo conservatori e timorosi di qualsiasi cambiamento.

Paolo


Voglio un cambiamento in meglio non in peggio!
Oggi va di moda il cambiamento perchè bisogna ed è giusto cambiare, ma attenzione!! C'è sempre chi si apposta dietro l'angolo (i furbi) che si approfittano di chi (gli ingenui) in buona fede corre udendo le sirene del cambiamento!
I cambiamenti si fanno piano, con calma e guardando in faccia (e non solo) i vari personaggi che si presentano, valutando attentamente le loro proposte.
Mi va bene che Sky mi faccia vedere tanti bei film, partite di calcio, documentari, ma che faccia informazione che il Signore ce ne scampi e liberi (come si suol dire)!
Poichè anche nei corsi base di comunicazione viene insegnato che non si può narrare un fatto, una situazione senza introdurre (anche inconsciamente) valutazioni personali, mi chiedo quali saranno i valori ispiratori di cotanto giornalismo!!

Non mi aspetto che tu mi dia una risposta, spero che tu la dia a te stesso, sinceramente.

Un caro saluto.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 06, 2007 14:24 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2624
Fabry,

io ho parlato di modello SKYTG24 non di tutta SKY.

Quel modello è quanto di meglio possa essere utilizzato e copiato per avere una TV pubblica.

Avere una rete che 24 ore su 24 faccia informazione e approfondimenti è quanto tutti si attendono da una tv di Stato.

Copiando il modello organizzativo e di programmazione di SKYTG24,ripeto non di tutta SKY,si avrebbe qualcosa che in Italia stiamo attendendo da decenni.

Non a caso nel 2007, SKYTG24 è stata premiato come il giornale TV dell'anno.

Forse adesso è più chiaro il mio post.

Ciao,Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 12:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 67
Far convivere il canone con la raccolta pubblicitaria fa della RAI un mostro di cui si conoscono rari esempi nella cultura economica del nostro paese: sarebbe ora di decidere!! Anche perchè sono convinto che non tutto sia da buttare in RAI (anzi tutt'altro) ma occorre cominciare a far vedere cambiamenti di rotta.
Per quanto concerne Sky il mio ragionamento era generale poichè non conosco i contenuti della TV in questione: occorre che mi documenti.
Un saluto.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 16, 2007 13:17 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 1
Salve a tutti, il problema non è abolire il canone Rai, che serve solo a legalizzare i soliti evasori cronici che fanno del nostro paese quello che è ormai diventato, ma obbligare la Rai ad usarlo come si deve, facendo realmente SERVIZIO PUBBLICO. Insomma, ben venga il tetto allo stipendio dei presentatori come Pippo Baudo, è terribile pensare che io pago il canone per vedere delle immense stron***te come l'isola dei famosi o quiz in cui si regalano miliardi a presentatori e veline. L'audience dovrebbe essere un obiettivo delle tv private e non del servizio pubblico. Più iniziative e canali come RaiNews24, RaiUtile, RaiSport e meno immondizia in prima serata mi renderebbero felice di pagare il canone.... :roll: :roll: :roll:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun dic 17, 2007 00:03 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
paolo65 ha scritto:

io ho parlato di modello SKYTG24 non di tutta SKY.

Quel modello è quanto di meglio possa essere utilizzato e copiato per avere una TV pubblica.

Avere una rete che 24 ore su 24 faccia informazione e approfondimenti è quanto tutti si attendono da una tv di Stato.

Copiando il modello organizzativo e di programmazione di SKYTG24,ripeto non di tutta SKY,si avrebbe qualcosa che in Italia stiamo attendendo da decenni.

Non a caso nel 2007, SKYTG24 è stata premiato come il giornale TV dell'anno.

Forse adesso è più chiaro il mio post.

Ciao,Paolo


Se si va pochi canali satellitari oltre SKYTG24, sempre rimanendo in chiaro e senza scheda, si arriga a RAI TG 24, che fa esattamente ciò che tu chiedi la RAI faccia in stile SKY.

Il modello organizzativo e di comunicazione di SKYTG24 è già usato dalla RAI, e lo si può vedere senza pagare il canone, perchè è digitale satellitare in chiaro.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 18, 2007 10:07 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2624
Il canone lo paghi ugualmente perchè obbligatorio.

Ma non è quello il punto.

Si deve arrivare ad una RAI leggera con un solo canale che può assomigliare a RAITG24 o a SKYTG24,mentre tutto il resto va venduto ai privati.

La vera operazione liberale è quella dove si obblighi la RAI e Mediaset a vendere almeno una rete ciascuno,dando le frequenze a 2 altri editori,meglio se stranieri.

Se si facesse ciò,cominceremmo a vedere la fine del tunnel e le polemiche della RAI pubblica invasa dai partiti e sul conflitto di Berlusconi.

Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: E vai con la intercettazione......
MessaggioInviato: ven dic 21, 2007 00:00 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 4
http://espresso.repubblica.it/multimedi ... 4?flv=true

Un chiaro appello:
Fuori i Leccaculo dalla Rai!!!!!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: abolizione tassa canone Rai
MessaggioInviato: sab gen 26, 2008 21:46 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 4
Salve,
si, sono favorevole all'abolizione della tassa falsamente e ipocritamente definita "CANONE RAI".
cordialmente


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Sono d'accordo
MessaggioInviato: dom feb 17, 2008 12:22 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 161
Sono d'accordo, ma per principio: il canone Rai infatti mi risulta essere così chiamato impropriamente, perchè in effetti è la tassa di possesso del televisore. Ciò aveva un senso nel 1950, ma secondo me non oggi: ci dicono "consumate, consumate; comprate, comprate" e appena si compra ti "castigano" con tasse. Il televisore non è più secondo me un bene di lusso, ma un bene di consumo come tanti altri (allora perchè non mettere la tassa di possesso ...sul cellulare? Il canone Wind, per esempio? E sui computer? Il canone Microsoft?). Tutt'al più allora, diminuiamola drasticamente e applichiamola alla fonte: comprare il televisore nuovo ti costa il 10% in più e la tassa è già pagata per l'acquirente, la versa il rivenditore. Altrimenti si paga il canone alla Rai per chi effettivamente vede la Rai, così come si paga Sky per chi effettivamente usufruisce del servizio.
Si può fare ?
Claudia Porzio


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Proposta
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 23:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 1
Salve a tutti,
io ho una proposta che va controcorrente e che è finalizzata a recuperare parte del canone rai non incassato per colpa dei soliti evasori.
Mi riferisco in particolare ad alcuni che decidono di fare l'abbonamento a sky ma di risparmiare i soldi del canone. Io la trovo una cosa indecente che ultimamente mi sono accorto fanno in molti. La mia proposta sta nel obbligare chi si abbona a Sky a dimostrare che è in regola con il pagamento del canone.
Che ne dite?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 06, 2008 23:02 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 161
credo che fino a quando la rai rimanga pubblica, sia giusto pagare il canone :roll: Il punto non credo sia questo, bensì il fatto che siano molti quelli che
non lo pagano :evil:
Credo che se si agevolassero i venditori di televisori a comunicare i dati di chi li compra,se si mettessero in atto alcuni controlli incrociati ed il pagamento del canone venisse legato al codice fiscale, una collaborazione con il ministero delle finanze potrebbe portare risultati evidenti ......


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 25, 2008 23:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 14
francescopf ha scritto:
fabry617 ha scritto:
Allora, visto che il mercato radiotelevisivo è sottoposto a concessione (ovvero non è un mercato libero) il ministro di competenza può intervenire e porre tetti, limitazioni, regole anche per i compensi dei professionisti. Questo però pone un altro quesito: che Italia vogliamo?

Mi pare che i tetti pubblicitari esistano già.
Il sistema come tutti i sistemi è quindi vincolato da risorse limitate (canone e raccolta pubblicitaria) in concorrenza con altri, sempre in presenza di risorse limitate.
All'interno dei vincoli forse l'unica cosa che puo' crescere è il costo della pubblicità, non le ore trasmesse, a meno di estendere drasticamente i canali TV (ma gli spettatori sono sempre quelli ed i consunatori di prodotti pubblcizzati pure). Ovviamente conduttori che possono avere piu' share, a cui collegare pubblicità piu' cara, è normale che vadano pagati di piu'.
Altrimenti vanno a lavorare altrove. Dove sta il problema? Vediamo quanto sono pagati i giocatori di calcio, i piloti di formula uno.

Ciao,
Francesco


una precisazione doverosa i tetti esistono ma a quanto ricordo non sono gli stessi per tutti e di fatto la RAI “paga” il fatto di avere un canone con l’avere in realtà un tetto inferiore a mediast od altri; oltre tutto questi nelle ore notturne si avvantaggiano di una legge discutibile per trasmettere telepromozioni (assimilate ai programmi) che gli consentono di fare spot nelle ore giornaliere.

La rai che deve ottimizzare più di altri gli spazi si ritrova magari ad intasare le partite della nazionale.

Saluti
Michele


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 25, 2008 23:09 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 14
paolo65 ha scritto:
Fabry,

io ho parlato di modello SKYTG24 non di tutta SKY.

Quel modello è quanto di meglio possa essere utilizzato e copiato per avere una TV pubblica.

Avere una rete che 24 ore su 24 faccia informazione e approfondimenti è quanto tutti si attendono da una tv di Stato.

Copiando il modello organizzativo e di programmazione di SKYTG24,ripeto non di tutta SKY,si avrebbe qualcosa che in Italia stiamo attendendo da decenni.

Non a caso nel 2007, SKYTG24 è stata premiato come il giornale TV dell'anno.

Forse adesso è più chiaro il mio post.

Ciao,Paolo



SKYTG24 di sicuro vive con le risorse del sistema Sky (quindi a pago) e serve a vcfreare un volano di consenso / interesse sia tra gli attuali che tra i futuri utenti.

Non credo sia corretto prenderla ad esempio in questa situazione. Con ciò non discuto della bontà del canale o delle trasmissioni ( per altro almeno come idea copiato da RAInews 24).

Saluti
Michele


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010