Oggi è dom ago 19, 2018 23:12 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il punto 12. Qualcuno me lo spiega ?
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 10:56 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 10
SICUREZZA - «Dobbiamo far sentire sicuri i cittadini aumentando la presenza di agenti per strada e anche utilizzando nuove tecnologie. È una questione di entità delle risorse pubbliche dedicate ma è soprattutto questione di migliori impiego delle risorse umane e finanziarie già disponibili». Per aumentare il numero di agenti sul territorio «si impongono misure radicali», come il trasferimento ai Comuni di funzioni amministrative e il varo di «un piano di mobilità interna alla pubblica amministrazione di personale civile oggi sottoutilizzato per impiegarlo nelle attività amministrative di supporto alle attività di polizia».



Vediamo se ho capito bene:
a) aumentare i poteri di "polizia" dei Sindaci
b) immissione massiccia di impiegati nella Polizia

E così che si pensa di affrontare la questione sicurezza ? Non bastano i danni che ha fatto il governo uscente alla Polizia con la sua "razionalizzazione", adesso pure queste misure drastiche così la mettiamo definitivamente in ginocchio e non se ne parla più, eh. :twisted:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il punto 12. Qualcuno me lo spiega ?
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 11:02 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
Skorpio62 ha scritto:
SICUREZZA - «Dobbiamo far sentire sicuri i cittadini aumentando la presenza di agenti per strada e anche utilizzando nuove tecnologie. È una questione di entità delle risorse pubbliche dedicate ma è soprattutto questione di migliori impiego delle risorse umane e finanziarie già disponibili». Per aumentare il numero di agenti sul territorio «si impongono misure radicali», come il trasferimento ai Comuni di funzioni amministrative e il varo di «un piano di mobilità interna alla pubblica amministrazione di personale civile oggi sottoutilizzato per impiegarlo nelle attività amministrative di supporto alle attività di polizia».


Vediamo se ho capito bene:
a) aumentare i poteri di "polizia" dei Sindaci
b) immissione massiccia di impiegati nella Polizia

E così che si pensa di affrontare la questione sicurezza ? Non bastano i danni che ha fatto il governo uscente alla Polizia con la sua "razionalizzazione", adesso pure queste misure drastiche così la mettiamo definitivamente in ginocchio e non se ne parla più, eh. :twisted:


Non hai capito.

Il piano dovrebbe portare in strada tanti poliziotti attualmente utilizzati in ufficio per lavori amministrativi.

Quindi tali lavori amministrativi dovrebbero essere fatti da personale civile, in questo caso si parla di personale comunale, al fine di liberare risorse umane da indirizzare di nuovo per strada.

Più presenza di poliziotti sul territorio (invece che in ufficio) e più si attua quella politica di prevenzione che è il lavoro principale della Polizia.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 11:27 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 10
Grazie Perrynic.
Peccato che io la Polizia la vivo tutti i giorni (come anche tu, mi sembra di capire) e so bene come é stata ridotta dal Governo uscente con la finanziaria 2007, Scuole chiuse, Sezioni, SottoSezioni e Distaccamenti della Stradale chiusi, Commissariati chiusi, nessuna assunzione di nuovi Agenti se non quei pochissimi che arrivano dalle forche caudine del VFB imposte dal Governo precedente con l'abolizione della leva obbligatoria e che non bastano a coprire nemmeno in minima parte i pensionamenti e nemmeno a garantire una sede di servizio definitiva a molti che da due anni vengono aggregati ora qua e ora là.
La storiella del portare in strada più poliziotti é demagogica ed é fuorviante perché:

1) gli impiegati civili ci sono già nell'Amministrazione della pubblica sicurezza e negli Uffici della Polizia
2) non si può lasciare tutto in mano agli impiegati, altrimenti che Polizia é ? Ci sono pratiche che devono essere necessariamente gestite da appartenenti alla Polizia
3) non sono gli impiegati che mancano, ma i Poliziotti, mancano dentro gli Uffici e mancano fuori perché da anni non si fanno concorsi pubblici per assumerne di nuovi come previsto dalla legge 121/81
4) finirà, di questo passo, che poi dovremo far indossare la divisa agli impiegati e far uscire dagli uffici anche loro quando i Poliziotti saranno finiti
5) le funzioni amministrative non sono quelle di cui tu parli, ma si tratta di funzioni di "polizia amministrativa", ergo traduco: trasferire ulteriori poteri del Questore, individuato quale Autorità provinciale e locale di P.S. dalla legge 121/81, ai Sindaci.

Ottimo direi, una bella trovata. :twisted:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 15:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
Skorpio62 ha scritto:
Grazie Perrynic.
Peccato che io la Polizia la vivo tutti i giorni (come anche tu, mi sembra di capire) e so bene come é stata ridotta dal Governo uscente con la finanziaria 2007, Scuole chiuse, Sezioni, SottoSezioni e Distaccamenti della Stradale chiusi, Commissariati chiusi, nessuna assunzione di nuovi Agenti se non quei pochissimi che arrivano dalle forche caudine del VFB imposte dal Governo precedente con l'abolizione della leva obbligatoria e che non bastano a coprire nemmeno in minima parte i pensionamenti e nemmeno a garantire una sede di servizio definitiva a molti che da due anni vengono aggregati ora qua e ora là.


Diciamo che la chiusura delle scuole non l'ho vista tanto negativamente.
Si lavorava praticamente solo quando c'erano corsi.
Sui commissariati e sottosezioni la questione è diversa, preferisco una dislocazione più capillare degli uffici di polizia.

Skorpio62 ha scritto:
Grazie Perrynic.
La storiella del portare in strada più poliziotti é demagogica ed é fuorviante perché:

1) gli impiegati civili ci sono già nell'Amministrazione della pubblica sicurezza e negli Uffici della Polizia
2) non si può lasciare tutto in mano agli impiegati, altrimenti che Polizia é ? Ci sono pratiche che devono essere necessariamente gestite da appartenenti alla Polizia
3) non sono gli impiegati che mancano, ma i Poliziotti, mancano dentro gli Uffici e mancano fuori perché da anni non si fanno concorsi pubblici per assumerne di nuovi come previsto dalla legge 121/81
4) finirà, di questo passo, che poi dovremo far indossare la divisa agli impiegati e far uscire dagli uffici anche loro quando i Poliziotti saranno finiti
5) le funzioni amministrative non sono quelle di cui tu parli, ma si tratta di funzioni di "polizia amministrativa", ergo traduco: trasferire ulteriori poteri del Questore, individuato quale Autorità provinciale e locale di P.S. dalla legge 121/81, ai Sindaci.


1) Questo è un dato di fatto
2) Anche questo è vero, ma non si può negare che c'è tanto personale impegnato in ufficio in esubero rispetto al lavoro dell'ufficio stesso e che sarebbe meglio impiegarlo in strada.
Esperienza personale, costretti a fare turni da due persone a vigilare una stazione ferroviaria di una città capoluogo di provincia con oltre 200.000 abitanti a causa di assenze per malattia o ferie o aggregazioni e specialmente alla cronica carenza di organico assegnato al reparto di stazione e mai che nessuno (specialmente i funzionari) degli uffici del compartimento che si fosse degnato di mandare personale a coprire i turni (tre sarebbe il minimo di personale che si dovrebbe impegnare nella nostra stazione), e io spesso mi chiedevo: ma quelli lì non sono poliziotti come noi????

3) che poliziotti manchino negli uffici ho i miei (fondati) dubbi.

5) OK!!, ma spiegami cosa servono tanti poliziotti negli uffici VECA, tanti poliziotti nelle mense, o addirittura negli uffici amministrativi-contabili (dove spesso e volentieri colleghi non ne capiscono un tubo di fisco e paghe e non sanno dare mai una risposta alle richieste dei colleghi).

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 22, 2008 19:22 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 10
perrynic ha scritto:
Diciamo che la chiusura delle scuole non l'ho vista tanto negativamente.
Si lavorava praticamente solo quando c'erano corsi.

Ovvio, non si fanno assunzioni. E nemmeno se ne prevedono a quanto leggo nel programma del P.D.

perrynic ha scritto:
commissariati e sottosezioni la questione è diversa, preferisco una dislocazione più capillare degli uffici di polizia.

Non é una questione di preferire, é che oggettivamente chiudere dei presidi corrisponde a ritirarsi dal territorio. E le conseguenze si vedono, infatti.

perrynic ha scritto:
2) Anche questo è vero, ma non si può negare che c'è tanto personale impegnato in ufficio in esubero rispetto al lavoro dell'ufficio stesso e che sarebbe meglio impiegarlo in strada.

Eccome se lo si può negare, é la verità. Forse non sai, poi, che quei colleghi che stanno negli uffici e ci stanno perché c'é bisogno che ci stiano, nei fine settimana nelle Questure di provincia vanno anche in O.P. allo stadio, al palazzetto, etc.

perrynic ha scritto:
esperienza personale, costretti a fare turni da due persone a vigilare una stazione ferroviaria di una città capoluogo di provincia con oltre 200.000 abitanti a causa di assenze per malattia o ferie o aggregazioni e specialmente alla cronica carenza di organico assegnato al reparto di stazione e mai che nessuno (specialmente i funzionari) degli uffici del compartimento che si fosse degnato di mandare personale a coprire i turni (tre sarebbe il minimo di personale che si dovrebbe impegnare nella nostra stazione), e io spesso mi chiedevo: ma quelli lì non sono poliziotti come noi????

L'hai scritto tu che c'é carenza cronica di organico, chi potevano mandare ? E comunque, un caso isolato non fa testo. Se ci sono episodi di malagestione del personale in qualche Ufficio questo non lo si può far corrispondere a tutto il contesto generale. Fatti un giro nelle Questure, nei Commissariati, alla Stradale, negli Uffici Interforze per vedere come sono messi.


perrynic ha scritto:
3) che poliziotti manchino negli uffici ho i miei (fondati) dubbi.

Mai detto questo. Ho detto che mancano i Poliziotti. Eccome se mancano.


perrynic ha scritto:
5) OK!!, ma spiegami cosa servono tanti poliziotti negli uffici VECA, tanti poliziotti nelle mense, o addirittura negli uffici amministrativi-contabili (dove spesso e volentieri colleghi non ne capiscono un tubo di fisco e paghe e non sanno dare mai una risposta alle richieste dei colleghi).

Prima di tutto non mi risulta che tra i compiti istituzionali di un Poliziotto, anche quelli addetti agli Uffici Amministrativi, vi sia quello di essere esperti fiscali, poi che non capiscano un tubo lo dici tu, a me questa sembra una denigrazione gratuita. Nei V.E.C.A. io tutti questi colleghi non li vedo, al massimo uno o due, uno che fa il responsabile e l'altro che collabora alla gestione e questo solo in quelli delle città più grandi, altrimenti se ce n'é uno é già tanto.


Non sarà, invece, che questa storiella demagogica del meno Poliziotti in ufficio ha qualcosa che vedere con questo:

LA PROTESTA. Cgil, Cisl e Uil: accordi violati
Polizia, i lavoratori civili in agitazione

Cgil, Cisl e Uil promettono battaglia. Che significa intanto stato di agitazione per i 21 mila lavoratori dell’amministrazione civile dell’Interno. Ed eventualmente forme di lotta più dure. Per due motivi: il primo è il rifiuto di essere trasferiti d’ufficio in sedi e città diverse come prevede un emendamento alla Finanziaria 2008; il secondo è il mancato accordo sull’entrata dei dipendenti civili negli uffici delle questure al posto dei poliziotti oggi seduti dietro a un tavolo «per recuperare agenti da restituire al territorio».
In particolare sulla questione poliziotti e impiegati «Cgil, Cisl e Uil attendono da oltre sette mesi che il protocollo d’intesa firmato dal viceministro Minniti diventi operativo - scrivono in una nota -. Siamo costretti a prendere atto che l’idea di valorizzare le loro capacità professionali a sostegno del lavoro della polizia non interessa alla polizia stessa, alla politica e al ministero». Pertanto «invitiamo tutti gli impiegati di questure e uffici di polizia a chiedere il trasferimento collettivo». A fine novembre, intanto, il sindacato convocherà un’assemblea nazionale davanti al Viminale.

:twisted: :twisted: :twisted:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab feb 23, 2008 15:45 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
Skorpio62 ha scritto:

perrynic ha scritto:
2) Anche questo è vero, ma non si può negare che c'è tanto personale impegnato in ufficio in esubero rispetto al lavoro dell'ufficio stesso e che sarebbe meglio impiegarlo in strada.

Eccome se lo si può negare, é la verità. Forse non sai, poi, che quei colleghi che stanno negli uffici e ci stanno perché c'é bisogno che ci stiano, nei fine settimana nelle Questure di provincia vanno anche in O.P. allo stadio, al palazzetto, etc.



Lo so benissimo, ma ti posso rispondere che non occorre stare tutta la settimana rintanati in qualche ufficio per poi fare ordine pubblico la domenica.

L'ordine pubblico lo si può fare anche se sei impegnato tutta la settimana sulle strade.

Da me l'ordine pubblico in stazione quelli del compartimento non lo fanno, guai a toccargli il fine settimana.

Skorpio62 ha scritto:

perrynic ha scritto:
3) che poliziotti manchino negli uffici ho i miei (fondati) dubbi.

Mai detto questo. Ho detto che mancano i Poliziotti. Eccome se mancano.


Ribadisco che basterebbe rimandare in strada personale "in esubero" impegnato negli uffici e vedi che i poliziotti per strada saltano fuori.


Skorpio62 ha scritto:
perrynic ha scritto:
5) OK!!, ma spiegami cosa servono tanti poliziotti negli uffici VECA, tanti poliziotti nelle mense, o addirittura negli uffici amministrativi-contabili

Prima di tutto non mi risulta che tra i compiti istituzionali di un Poliziotto, anche quelli addetti agli Uffici Amministrativi, vi sia quello di essere esperti fiscali, poi che non capiscano un tubo lo dici tu, a me questa sembra una denigrazione gratuita. Nei V.E.C.A. io tutti questi colleghi non li vedo, al massimo uno o due, uno che fa il responsabile e l'altro che collabora alla gestione e questo solo in quelli delle città più grandi, altrimenti se ce n'é uno é già tanto.


Appunto per quello non servono poliziotti inesperti negli uffici amministrativi-contabili.

E fidati la maggiorperte dei colleghi che stanno negli uffici amministrativi-contabili in giro per l'Italia non capiscono un tubo di fisco, ma non è offensivo; come hai detto tu non è un loro compito istituzionale e quindi che ci stanno a fare in quegli uffici???? Non è meglio impegnarli per strada (loro compito istituzionale)???

Poi ad esempio da me nell'ufficio Veca ce ne sono 5 o 6 persone ed ora le competenze vestiario sono passate alla Questura e quindi perché tenerli lì????
In un altro ufficio dove stavo ce n'erano 4 o 5.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab feb 23, 2008 20:42 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 10
Guarda, PerryNic, mi spiace ma tu stai offrendo un quadro completamente distorto di quella che é la Polizia oggi, tu insisti a prendere come metro di paragone la tua realtà e a farla corrispondere con tutta la Polizia. NON E' COSI'.
Il Governo uscente ha portato un attacco frontale alla Polizia, ha messo in atto un piano di scientifica destrutturazione col pretesto della razionalizzazione della spesa pubblica. E la dimostrazione di questo sta nel fatto che la Polizia e SOLO la Polizia ha pagato questo prezzo, nessun altra forza di polizia ex 121/81 é stata sottoposta a questo "trattamento". Allora andiamo a vedere bene dove sono gli sprechi, dai un'occhiatina al libro "La Casta" se già non l'hai letto e poi mi dici se per risparmiare sulla spesa pubblica c'era proprio questa necessità di andare a mettere mano a quella che per legge dello Stato é la prima forza di polizia del Paese. Magari si poteva cominciare a tagliare sulle consulenze esterne affidate ad amici, parenti e amici degli amici. :twisted:
Vorrei ricordare che fu il Governo D'Alema anni fa a trasformare l'Arma dei CC. in quarta forza armata, quello si che é stato un altro spreco di montagne di denaro, tanto per fare un altro esempio.
Però, guarda un pò, il Ministro Bianchi adesso distrae anche la Forestale dai suoi compiti istituzionali primari disponendo che si occupi di attività d polizia stradale.
E' innegabile ed é oggettivo che questo Governo ha pianificato la distruzione della Polizia, il perché lo sanno loro, io un'idea ce l'ho.
Non una scuola dei CC. é stata chiusa, non una Stazione o una Tenenza o una Compagnia é stata nemmeno sfiorata dalla "razionalizzazione", per non dire della Guardia di Finanza. Idem.
Non solo, ma se vogliamo poi entrare anche nel merito del trattamento riservato agli uomini e donne delle forze di polizia, che dire del tentativo di escluderci dalla categoria dei lavori usuranti ? E che dire del "lauto" aumento di stipendio ricevuto (con la complicità dei soliti sindacati ormai ridotti a strumento di potere) e del furto di più di un anno di arretrati ?
Ma già, qui si parla di polizia municipale che dovrà occuparsi di pubblica sicurezza :shock:, di Sindaci che sono i primi referenti per il cittadino in questa materia (eppure c'é una legge dello Stato che dice che l'Autorità di P.S. é il Questore, una legge che ai tempi fu fortemente voluta proprio dagli antesignani del P.D. :? ).
Vogliamo "razionalizzare" ancora ? E facciamolo. Tanto, chi ci rimette come sempre, alla fine, sono le persone che quando hanno bisogno di una Volante devono aspettare e aspettare e aspettare. Ah, già, ma se mettiamo gli impiegati civili negli Uffici allora si che le Pantere torneranno ad essere numerose. Eh si, perché tutti i Questori d'Italia e i Dirigenti di Compartimento sono dei folli che si tengono i personale negli uffici invece che mandarli fuori, per strada (come se l'attività di polizia poi si svolga solo per strada, altra distorsione mica da poco questa, altra menzogna che si rifila alla gente).
Oppure...non sarà che proprio di Poliziotti NON CE NE SONO QUASI PIU' ?
Ma di che parliamo, scusami tanto. Io ci sono da quasi 25 anni in Polizia e MAI prima d'ora l'ho vista ridotta così.


Saluti


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 11:08 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
Skorpio62 ha scritto:
Guarda, PerryNic, mi spiace ma tu stai offrendo un quadro completamente distorto di quella che é la Polizia oggi, tu insisti a prendere come metro di paragone la tua realtà e a farla corrispondere con tutta la Polizia. NON E' COSI'.


C'è una parte dei componenti della Polizia che non fa il suo dovere, come del resto in tutte le amministrazioni statali.

Non voglio generalizzare, ma neanche nascondere la verità.

Skorpio62 ha scritto:
Allora andiamo a vedere bene dove sono gli sprechi, dai un'occhiatina al libro "La Casta" se già non l'hai letto e poi mi dici se per risparmiare sulla spesa pubblica c'era proprio questa necessità di andare a mettere mano a quella che per legge dello Stato é la prima forza di polizia del Paese. Magari si poteva cominciare a tagliare sulle consulenze esterne affidate ad amici, parenti e amici degli amici.


L'ho letto il libro e so benissimo che si dovrebbe tagliare un po' da tutte le parti.

Ma tenere così tante scuole di Polizia secondo me era uno spreco.

Non so quante sono le scuole dei C.C. ma se fossero tante anche quello sarebbe il caso di tagliare anche quelle.

Skorpio62 ha scritto:
E che dire del "lauto" aumento di stipendio ricevuto (con la complicità dei soliti sindacati ormai ridotti a strumento di potere) e del furto di più di un anno di arretrati ?
Ah, già, ma se mettiamo gli impiegati civili negli Uffici allora si che le Pantere torneranno ad essere numerose. Eh si, perché tutti i Questori d'Italia e i Dirigenti di Compartimento sono dei folli che si tengono i personale negli uffici invece che mandarli fuori, per strada (come se l'attività di polizia poi si svolga solo per strada, altra distorsione mica da poco questa, altra menzogna che si rifila alla gente).


Il contratto a regime non è tanto differente rispetto all'ultimo di Berlusconi.
Effettivamente un'anno è stato perso, forse anche perché il precedente governo non aveva stanziato un euro per il rinnovo del contratto scaduto al 31.12.2005, ed aveva lasciato le casse dello stato completamente vuote anzi piene di buchi.

Io almeno per come sono fatto sono disposto a fare un po' di sacrificio per rimettere in sesto i conti.

Io più che umiliato dal contratto sono umiliato dalla sfilza di leggi che sono state fatte (per la maggiorparte dal centro-destra) che ha reso pressoché inutile il nostro lavoro.

Comunque in questi 20 mesi penso che la Polizia abbia fatto un ottimo lavoro, stranamente sono stati inferti dei colpi dolorosi alle organizzazioni criminali con una serie di arresti e sequestri di beni che nel precedente quinquiennio non se ne erano visti, forse anche perché il precedente governo riteneva che con la Mafia bisognava "saper convivere".

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 19:42 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 10
perrynic ha scritto:
C'è una parte dei componenti della Polizia che non fa il suo dovere, come del resto in tutte le amministrazioni statali.

Sarà per questo che il Governo uscente ha disposto il passaggio di 3500 SOLDATI in esubero :shock: nelle Forze armate alla Polizia ? Qualcuno mi deve spiegare la logica di questa decisione, ammesso che ce ne sia una. Perché un soldato é un soldato e il tipo di formazione e addestramento NON HA niente a che fare con l'attività di polizia. Ah, e tutti Marescialli, che quindi andranno inquadrati direttamente nel ruolo Ispettori. Eppure gli Ispettori si che sono in esubero in Polizia, non c'é certo bisogno di altri ma di Agenti, e tanti anche. Ma nuovi assunti, però.


perrynic ha scritto:
Non voglio generalizzare, ma neanche nascondere la verità.

Così é già diverso. E' vero, c'é chi non fa il lavoro per cui é stato assunto, per esempio quei sindacalisti di professione che giocano col kit del piccolo politico.


perrynic ha scritto:
L'ho letto il libro e so benissimo che si dovrebbe tagliare un po' da tutte le parti.

Ma dai, quello é uno schifo, uno scandalo di proporzioni immani, uno spreco di denaro pubblico di cui NESSUNO parla, altroché. Perché tutti hanno le mani in pasta e la torta é molto appetibile.


perrynic ha scritto:
Ma tenere così tante scuole di Polizia secondo me era uno spreco.

Certo, tanto ormai ci pensa l'Esercito ad addestrarli e formarli i nuovi "poliziotti".


perrynic ha scritto:
Non so quante sono le scuole dei C.C. ma se fossero tante anche quello sarebbe il caso di tagliare anche quelle.

Ah si. Peccato che non ci hanno nemmeno provato, anzi si sono guardati bene dal farlo.


perrynic ha scritto:
Il contratto a regime non è tanto differente rispetto all'ultimo di Berlusconi.
Effettivamente un'anno è stato perso, forse anche perché il precedente governo non aveva stanziato un euro per il rinnovo del contratto scaduto al 31.12.2005, ed aveva lasciato le casse dello stato completamente vuote anzi piene di buchi.

Ma che c'entra adesso Berlusconi, ma chissenefrega di lui e de CD (e anche del CS-PD), io guardo ai fatti e al presente, il giochino del "dobbiamo mettere a posto il bilancio perché quelli che c'erano prima...bla bla bla..." lo sento da una vita.
Andiamo a vedere quanto ha stanziato questo Governo per il rinnovo del contratto che é già scaduto. E poi, niente vieta ad un Governo di stanziare i fondi, non ci si può nascondere dietro un dito.


perrynic ha scritto:
Io almeno per come sono fatto sono disposto a fare un po' di sacrificio per rimettere in sesto i conti.

Io NO. Quelli erano soldi MIEI che mi sono stati RUBATI !!! Di sacrifici ne faccio già troppi, siamo l'unica categoria che per un'ora di lavoro straordinario prende meno di un'ora di lavoro ordinario. Così, tanto per aggiungerne un'altra. Ma vedo che hai glissato sull'aspetto previdenziale, sul tentativo di toglierci dalla lista delle categorie dei lavori usuranti. :roll:


perrynic ha scritto:
Io più che umiliato dal contratto sono umiliato dalla sfilza di leggi che sono state fatte (per la maggiorparte dal centro-destra) che ha reso pressoché inutile il nostro lavoro.

Ripeto, non me ne frega niente né del CD né del CS-PD, io guardo ai fatti e al presente e il presente adesso é questo. Se e quando sarà un altro mi esprimerò su quello.
Beh, guarda, se dovessi sentirmi umiliato dalle leggi che ho visto fare, disfare o non fare in quasi 25 anni di Polizia da Governi di ogni colore mi sarei prosciolto da un pezzo.


perrynic ha scritto:
Comunque in questi 20 mesi penso che la Polizia abbia fatto un ottimo lavoro, stranamente sono stati inferti dei colpi dolorosi alle organizzazioni criminali con una serie di arresti e sequestri di beni che nel precedente quinquiennio non se ne erano visti, forse anche perché il precedente governo riteneva che con la Mafia bisognava "saper convivere".

Si, certo, sarà per merito del Governo, eh. Ma per favore. Ma lo sai, tanto per dirne un'altra (vedo che sei un pò poco informato, senza offesa eh :wink: ) che i colleghi che hanno catturato Provenzano e altri sono in credito di migliaia di ore di straordinario ? :evil: Ma di cosa parliamo, collega. :roll: :wink:
La Polizia fa SEMPRE il suo lavoro, da SEMPRE, perché non si può mica dire "eh, no, ho raggiunto il monte ore mensile di straordinario, quindi smetto e mollo qui l'indagine, o il servizio di O.P., o quello di Volante", (cosa che invece fa molto tranquillamente un impiegato civile, giustamente).
Noto però che per te viene prima l'aspetto politico delle cose e dopo, molto dopo quello pratico. Vedi, Perrynic, io ho giurato fedeltà alla Repubblica, non ai partiti. Io faccio il Poliziotto, la propaganda per questo o quel partito la lascio ad altri, non rientra nei miei doveri istituzionali (per fortuna).


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010