Oggi è gio gen 18, 2018 21:45 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: grazie a Tutti.......
MessaggioInviato: mar dic 18, 2007 16:07 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 52
fonte:ADUC
io,rimango senza parole,ma insieme a me tanti che sicuramente il voto lo darebbero a cicciolina,se ci fosse ancora,almeno era simpatica......

Italia. Il Governo sta per garantire il secondo compleanno alla legge Fini-Giovanardi

Pietro Yates Moretti

Dopo diversi giorni, anche il ministro Paolo Ferrero ha finalmente detto la sua sul dibattito "narcosala" a Torino: senza cambiare la legge, la riduzione del danno e' impossibile. Ovvio il riferimento alla principale forma di riduzione del danno di cui si parla da settimane: la sperimentazione di una narcosala a Torino.
Noi ed i nostri legali siamo convinti che non sia cosi', ma evidentemente i legali del ministro hanno a cuore il quieto vivere del Palazzo piuttosto che la vita di decine di migliaia di malati abbandonati a se' stessi per strada. La colpa e' della legge Fini-Giovanardi, spiega il ministro: 'In Italia c'e' un'egemonia del pensiero iperideologico di destra, che rende difficile' il cambiamento."
Quello che vorremmo far notare al ministro, evidentemente non di destra, e' che proprio il suo Governo ha mantenuto tale legge in vigore e non ha alcuna intenzione di cambiarla. La legge, entrata in vigore per la prima volta a dicembre 2005, rimane IMMUTATA nonostante un Governo non di iperdestra sia stato eletto pochi mesi dopo. Nonostante proclami, proteste piu' o meno sincere e programmi elettorali, l'attuale maggioranza di centro-sinistra ha garantito alla legge Fini-Giovanardi il secondo compleanno.
Non solo, ma questo Governo e area politica -non di iperdestra- hanno introdotto o preannunciato provvedimenti ancor piu' proibizionisti e repressivi dei predecessori: divieti su alcool, sigarette, prostituzione, gratuito patrocinio per chi e' accusato di droga, controlli con unita' cinofile nelle classi scolastiche, carcere per i lavavetri, etc. Insomma, o il ministro Ferrero non si rende conto di essere in un Governo di "iperdestra", oppure gli va bene cosi' e gioca la sua parte da "ipersinistra". Ma almeno non continui a dare la colpa ad altri. Offende la sua intelligenza e soprattutto le aspettative di quei malati che da lui e dal suo Governo si aspettavano di piu', molto di piu'.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010