Oggi è dom lug 22, 2018 01:26 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: lun nov 19, 2007 07:34 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
un altro romeno accusato di riduzione in schiavitù per aver costretto alcuni minori all'accattonaggio, a quanto risulta da fonti autorevoli (Corriere), è stato ESPULSO dal nostro paese poichè così ha deciso il signor prefetto (e NON UN TRIBUNALE DELLA REPUBBLICA).

Nulla da ridire, democratici???

Auguri,

Luca Silvestrini

p.s. il conto degli espulsi in pochi giorni sale a 177!
ALLARME DEMOCRAZIA!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: GRAZIE, DOTTOR Fiorenza Sarzanini del CORRIERE!
MessaggioInviato: lun nov 19, 2007 07:38 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
Nel resto d'Italia le cifre restano basse: 6 espulsioni a Firenze, 4 a Padova, 1 a Venezia, Reggio Calabria, Pavia, Udine. E questo smentisce chi si aspettava «deportazioni di massa».



e poi ancora


Quando gli esponenti della sinistra radicale avevano paventato la possibilità di non votare la conversione in legge battendo proprio il tasto della «discriminazione nei confronti dei poveracci» e le autorità romene avevano accusato l'Italia di razzismo, il ministro dell'Interno Giuliano Amato aveva raccomandato ai prefetti di effettuare espulsioni «mirate, perché siamo in uno Stato di diritto». Ma forse neanche lui si aspettava che i numeri fossero così esigui. Non a caso si è deciso di potenziare la «task force» istituita dal premier Romano Prodi e coordinata dal vicecapo della polizia Nicola Cavaliere che ha come obiettivo primario le indagini e la prevenzione. Perché si è accertato che i romeni sono arrivati in massa da quando c'è la libera circolazione, ma è pur vero che da anni numerose organizzazioni criminali si sono trasferite nel nostro Paese per gestire il traffico della prostituzione e quello delle carte di credito.

vero ma...


Sono ormai trenta i poliziotti di Bucarest che lavorano nelle questure italiane, oltre ai cinque del progetto «Itaro» che a rotazione vengono distaccati presso le squadre mobili di Roma, Bologna, Torino, Padova e Milano.

ALLORA SIAMO A POSTO! WOW!



Seguono i flussi(?????DEMOCRAZIA????) di chi parte dalla Romania e varca la frontiera nella speranza di trovare un'occupazione e una casa. Di chi paga migliaia di euro e poi si ritrova in una baracca sul fiume tra topi e sporcizia. Molti (PALESEMENTE FALSO! SONO UNA ESIGUA MINORANZA! PARLANO I NUMERI!!!)scappano per sfuggire alle condanne. Proprio come Nicolas Romulus Mailat, il presunto assassino di Giovanna Reggiani, che nel suo Paese era già stato arrestato due volte.


Auguri, Dott. Fiorenza Sarzanini del Corriere...ma, è laureata?? sicuro sicuro?? mah...

Dottore Magistrale Luca Silvestrini


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: SCHENGEN: NON SOLO ROMANIA
MessaggioInviato: lun nov 19, 2007 07:44 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
Inutile girarci attorno: il problema criminalità degli stranieri esiste ed è serio.
Non si argina (e mi rivolgo soprattutto ai media fascisti) puntando il dito su una nazione straniera (la romania) o, peggio ancora, su un gruppo etnico minoritario (i rumeni di etnia ROM).

Giusto?

Tra l'altro pochi giorni fa (ironia della sorte) sono decaduti i controlli passaporti per molti paesi ex satelliti dell'URSS (o anche ex URSS) a causa dell'allargamento di Schengen.

Come hanno detto gli osservatori più attenti e meno ' mediatici' e quindi meno stupidamente allarmisti, il problema è europeo. Non italiano. Non rumeno, non certamente ROM.

Quindi ci separiamo davvero dalla UE? Con tutto ciò che ne consegue? Per me ok.
Come propone Grillo.
Ognuno porta acqua al suo mulino.
Addio vecchia Europa, addio.

Saluti e auguri,

Luca Silvestrini


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: lun nov 19, 2007 15:30 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
luca1984 ha scritto:
un altro romeno accusato di riduzione in schiavitù per aver costretto alcuni minori all'accattonaggio, a quanto risulta da fonti autorevoli (Corriere), è stato ESPULSO dal nostro paese poichè così ha deciso il signor prefetto (e NON UN TRIBUNALE DELLA REPUBBLICA).

Nulla da ridire, democratici???
!


Ha fatto bene, così prevede il decreto, che condivido.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun nov 19, 2007 19:19 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6306
Un bimbo rumeno di 4 anni è morto in un incendio scoppiato prima dell'alba di lunedì in una baracca abusiva in via del Triumvirato a Borgo Panigale, periferia ovest di Bologna. "Sono brava gente" e' il commento dei vicini.

Ho riportato la notizia nel forum "Per una societa' inclusiva" ma e' passata inosservata.

Romano Prodi si dice «profondamente addolorato» ed aggiunge: «Episodi come questo devono farci riflettere sulle precarie condizioni in cui si trovano a vivere persone che vivono e lavorano nel nostro Paese».

Giusto. Ma possiamo chiuderla qui?

Ci sono state decine di interventi sul decreto espulsioni, sulla morte di Sandri, sui poliziotti piu' o meno criminali.

Possibile che nessuno abbia da dire nulla su fatti come questo?

PS:la scorsa settimana, in soli due giorni ci sono stati 8 morti sul lavoro> Silenzio quasi totale!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ONORE ALL'ANTIFASCIMO: RICORDIAMO LA RESISTENZA!
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 10:57 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
Time for a revolution.

Luca Silvestrini.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 21:41 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6306
[color=darkblue]21/11/2007 (12:41) - L'INCUBO DOPO LA PERQUISIZIONE

"Al commissariato offesa e trascinata come un animale"

Giovane badante romena accusa la polizia.

La replica: «Nessuna aggressione, quella donna mente»[/b]

http://www.lastampa.it/Torino/cmsSezion ... girata.asp


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 22:37 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 28
e' inverno, fa freddo.

la gente che viveva nelle baracche demolite, viene tutta rimpatriata?

con che sistema?

:twisted: Vengono sempre usati i carri bestiame sigillati??

:oops: Che vergogna essere italiana!

qualcuno mi sa dare informazioni precise?

Grazie


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 22, 2007 12:21 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2624
Di incivile c'è la nostra incapacità di programmare seriamente un'accoglienza seria e di non reprimere duramente la delinquenza,in generale,e quella derivante dall'enorme flusso disordinato in entrata.

Questo apre la strada allo sfruttamento di chi entra,alle baraccopoli degne di un paese sudamericano,ad una delinquenza violenta e senza scrupoli e di riflesso ad un razzismo sempre più manifesto.

La xenofobia leghista ed il buonismo cattolico e di sinistra sono il peggior modo per affrontare la questione.

Nel mentre, il nostro incivile convivere con questo tema va avanti.

Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: gio nov 22, 2007 12:32 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
democratico1 ha scritto:
e' inverno, fa freddo.

la gente che viveva nelle baracche demolite, viene tutta rimpatriata?

con che sistema?

:twisted: Vengono sempre usati i carri bestiame sigillati??

:oops: Che vergogna essere italiana!

qualcuno mi sa dare informazioni precise?

Grazie

Ti dico come fanno in altri paesi europei.
Vengono ospitati per max 10 giorni in strutture pubbliche, molto piu' accoglienti delle baracche senza riscaldamento e servizi igenici. Vitto ed alloggio gratis.
Entro 10 giorni o dimostrano di avere una casa ed un lavoro oppure vengono espulsi verso il paese di origine.
Di solito il viaggio è in pulman o aereo ed insiame viene dato un assegno di circa mille euro a testa, con la diffida a tornare per un certo periodo, a meno di avere lavoro e casa decente.

Concretamente, cosa non ti piace di questo sistema?

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 22, 2007 14:54 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 26
Ma siamo sicuri che la Questione Sicurezza sia solo legata alla presenza di stranieri irregolari?

Esiste un problema immigrazione.
Esiste un problema sicurezza.
Esiste anche una certa sovrapposizione.

Ci sono zone nel paese dove la stato e' impotente: colpa degli immigrati.?
E le devastazioni degli ultras?
Non che tutti i pirata della strada siano stranieri.
E quel tizio che ha violentato per 2 mesi minorenne disabile condannato a 3 anni! Poi ridotti a 2 perche "fatto di lieve entita'". Si capisce: era disabile e quindi il danno e' poco!
Tutto questo e' un problema di immigrazione?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: gio nov 22, 2007 15:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 28
mi hai informato su come si comportano altri paesi europei. ti ringrazio.

in italia, concretamente cosa succede?

Ho sentito dire che, buttati fuori dalle baracche, quelle persone vanno ad accamparsi altrove.

Non confondo RUMENI con ROM.

DOVE ABITO IO CI SONO MOLTI RUMENI, BRAVE PERSONE, GRAN LAVORATORI.

I ROM LI VEDO SOLO AI MARGINI DELLE CITTA' E CONFESSO CHE MI METTONO UN PO' DI AGITAZIONE.

MA IO NON BUTTEREI FUORI DI CASA NEPPURE UN CANE RANDAGIO, FIGURARSI UN ESSERE UMANO.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: la sicurezza e la sinistra
MessaggioInviato: dom nov 25, 2007 23:45 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 1
Il partito democratico è la sintesi di due anime culturali ideologiche e politiche che, nel corso della storia d'Italia, si sono confrontate antiteticamente su diversi temi, tra cui la sicurezza. Per la sinistra, la sicurezza non si garantisce attraverso la repressione ma mediante l'integrazione. Se il nuovo soggetto politico vuole rendersi credibile all'aera moderata, che nelle competizioni elettorali delle moderne democrazie funge da ago della bilancia, è necessario fuoriuscire da quest'equivoco. Il degrado non giustifica fenomeni criminali che alimentano l'insicurezza, così come la militarizzazione delle città non è la soluzione ideale. E' necessario afforntare il problema in maniera articolata. Da un parte promuovendo inziative, in particolare tra i giovani, d'educazone alla legalità. Dall'altra, intervenendo sul singolo fenomeno in maniera drastrica e decisa, utlizzando gli strumenti di legge a disposizione.
Senza voler offendere alcuno, ritengo che sia necessario dialogare ma laddove necessario anche un impianto normativo severo che non lasci scampo a colui che delinque.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA NUOVA SCHIAVITU'!!!!!!!!
MessaggioInviato: lun nov 26, 2007 19:36 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6306
democratico1 ha scritto:
mi hai informato su come si comportano altri paesi europei. ti ringrazio.

in italia, concretamente cosa succede?

Ho sentito dire che, buttati fuori dalle baracche, quelle persone vanno ad accamparsi altrove.

Non confondo RUMENI con ROM.

DOVE ABITO IO CI SONO MOLTI RUMENI, BRAVE PERSONE, GRAN LAVORATORI.

I ROM LI VEDO SOLO AI MARGINI DELLE CITTA' E CONFESSO CHE MI METTONO UN PO' DI AGITAZIONE.

MA IO NON BUTTEREI FUORI DI CASA NEPPURE UN CANE RANDAGIO, FIGURARSI UN ESSERE UMANO.


Hai posto una domanda precisa. Ma mi sembra che nessuno abbia risposto a tono. Qualcuno dice che la sicurezza non e' messa a rischio dai soli immigrati, ma ci sono anche le mafie (ottima osservazione).
Qualche altro ci intrattiene sulle "anime" del PD.
Altri ancora ci dicono che dobbiamo programmare la presenza degli stranieri sul nostro territorio, dimenticando che la legge tuttora in vigore prevede flussi con numeri di ingressi annuali prestabiliti.

Nessuno pero' risponde alla tua domanda: ci comportiamo come un paese civile, come altri paesi che pure non possono essere accusati di lassismo o di buonismo?

La risposta e' NO NON CI COMPORTIAMO DA PAESE CIVILE. Ed in piu' abbiamo anche un tasso di rispetto della legalita' inferiore!

E per nasconderci questa evidente realta' ci trastulliamo con le diatribe tra (falsi) rigoristi e (falsi) buonisti.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun nov 26, 2007 22:29 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 12
La sinistra non ha gli strumenti per affrontare bene il problema sicurezza.Il pd dato che non è un partito ne di sinistra ne socialista affronterà bene il problema.L'immigrazione va controllata e le persone non regolari vanno reimpatriate accompagnandole sui mezzi di trasporto che le riporteranno nei paesi di provenienza.Gli immigrati regolari invece devono avere un reddito fisso e dichiarato altrimenti vanno comunque reimpatriati.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010