Oggi è mar lug 17, 2018 17:06 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: i maschi sono criminali. sin da piccoli (e nel dna)
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 16:18 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 46
http://www.repubblica.it/2006/05/galler ... ani/1.html

su "Donna Moderna" il fotografo Toscani esprime definitivamente il suo pensiero genetico-discriminatorio: "Perché non è Anna a diventare carnefice?" - risponde - "UN PO’ DIPENDE DAL SANGUE, DAL DNA, NON C’E’ DUBBIO."

ecco le prime proteste ufficiali:

http://www.youmark.it/article/5565/oliv ... e-violenza
Telefono Azzurro ha già bocciato la campagna e annuncia che il proprio settore legale sta studiando un esposto alle autorità garanti competenti.

http://notizie.alice.it/notizie/cronaca ... k=nothpcro
“giù le mani dai bambini, può essere induzione” - l’OSSERVATORIO SUI MINORI commenta: “Toscani ha superato ogni limite” - Per il presidente dell'Osservatorio, Antonio Marziale, "la pubblicità cade anche in un periodo storico estremamente fuori luogo, con tutto quello che sta succedendo con i bambini (pedofilia, ecc..) Toscani non può prendere i bambini come modello, siamo arrivati ad un punto di intolleranza - prosegue - contro queste perniciose provocazioni mediatiche. Eppoi non serve a sensibilizzare niente".

http://www.deltanews.it/evidenza/2802081.htm
ASSOCIAZIONE ITALIANA GENITORI (AGE) - " L'uso dei manifesti con i bambini un colpo basso, un modo furbesco di pubblicizzare la cosa. […]non si fa scrupolo ad usare due bambini nudi creando e amplificando gli stereotipi sui bambini " .. continua l’AGE riguardo alla rivista Donna Moderna: “ Fornisce un'immagine pericolosa, crea allarmismo, usa i bambini al negativo. Invece, c'è bisogno di lavorare ad una vera cultura dell'infanzia, mettendo in campo buoni esempi educativi e valorizzando il ruolo dei genitori, ma questa non lo è. Anzi - conclude l'Age - un settimanale popolare come Donna moderna dovrebbe sospendere questa campagna che non penso le porti un guadagno di immagine. ”

- - - altri commenti - - -

- anche San Francesco, Gandhi; Papa Wojtyla, lo stesso Gesù Cristo e milioni di altri adulti esempi di amore e non violenza, sono stati bambini, lo spot è ingiusto e alimenta l'incomprensione tra i generi, come tale è dannoso per la società intera.

- non pensavo si potesse arrivare all'utilizzo dell'innocenza dei bambini per demonizzare non un comportamento, ma l'intero genere maschile, il 50% degli abitanti del nostro paese, semplicemente bollati come CARNEFICI! Padri, figli, preti, politici, poliziotti, vigili del fuoco, volontari, insegnati.

- l'immagine del maschio come di “esclusivo” agente di sopraffazione trova in quel manifesto una perfetta rappresentazione, maschilità e violenza sono identificate come la medesima cosa, come fossero sinonimi, il manifesto infama gli uomini e distrugge l’autostima delle nuove generazioni inoculando in esse il sospetto sul valore del loro essere.

- spesso col pretesto della non-violenza si fa violenza:
http://xoomer.alice.it/padre-separato/male-bashing.pdf

- contro risposta
http://www.paternita.info/non-sono-dive ... efice.html

- - - come replicare - - -

per chi voglia esprimere contrarietà e protestare:

Istituto Autodisciplina Pubblicitaria
iap@iap.it - Fax 02.58303717

ALLEANZA EUROPEA PER L'ETICA IN PUBBLICITÀ (AEEP - EASA)
library@easa-alliance.org

UPA - Utenti Pubblicità Associati (imprese che investono in pubblicità)
segreteria@upautentipubblicita.it

ACPI - Associazione Consulenti Pubblicitari Italiani
acpi@acpi.it

ADICOM - Associazione Italiana pubblicitari e designer
contatti@adicom.info

AICUN - Associazione Italiana Comunicatori d'Università
info@aicun.it

AssoComunicazione - Associazione delle Imprese di Comunicazione
info@assocomunicazione.it

FCP - Federazione Concessionarie di Pubblicità
fcp@confcommercio.it

FEDERpubblicità - Federazione Sindacale Operatori della Pubblicità
federpub@confesercenti.it

TP - Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti
tp@associazione-tp.it

UNICOM - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione
unicom@unicom-mi.org

AAPI - Associazione Aziende Pubblicitarie Italiane
aapi@planet.it

AERANTI - Associazione delle Imprese Radiofoniche e Televisive Locali
aerass@interbusiness.it

FEDOWEB - Federazione Operatori Web
info@fedoweb.it

FIEG - Federazione Italiana Editori Giornali
fiegroma@fieg.it - fiegmilano@fieg.it

FRT - Federazione Radio Televisioni
frt@frt.it

RNA - Radio Nazionali Associate
natucci@rna.it

P.PRO - Pubblicità Progresso
info@pubbliprogresso.fastwebnet.it


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 20:15 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 93
Questo Toscani (che non conosco) ha detto una minchiata, certo. Ma personalmente sono contrario ad ogni forma di censura, esclusa la violenza fisica.
Sta pure alla gente di svegliarsi un pochino e trovare naturalmente stupida la pubblicità in questione.
Se la maggioranza é cosi' stupida da prenderlo sul serio, AMEN! Ce ne andremo tutti in galera preventiva, e l'Italia diventerà un paese di amazzoni! HIhihi...
Rominion.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 21:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 67
Scusa Fabiogiovane, ma credo che tu abbia fatto esattamente il gioco di Oliviero Toscani. Le sue campagne pubblicitarie sono sempre state sensazionali e non hanno mai mirato a pubblicizzare un prodotto nel senso classico del termine, ma a scatenare dibattiti che, indirettamente, portano tanta pubblicità al prodotto.
Tutte le volte tutti ci cascano.
E tutte le volte sono soldi ben spesi per l'azienda, e ben guadagnati per lui!!!


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010