Oggi è ven gen 19, 2018 00:04 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UNIONI GAY
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 17:15 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 4
Buongiorno a tutti,
saluti a tutti, sono appena arrivato sul forum!
In realtà avrei voluto porre un sondaggio, ma non sono riuscito a capire come si fa...
Comunque, quello che vorrei sapere è la vostra opinione sulle unioni Gay.
Mi piacerebbe una risposta secca: SI o NO.
Riguardo alle motivazioni della scelta sono tutte (o quasi) rispettabili e la retorica è un'arte in cui noi italiani siamo maestri!
Vorrei solo capire quale è l'orientamento, in concreto, degli avventori di questo forum.

Poi, sempre in forma sintetica, sarebbe molto utile conoscere l'opinione del PD.

Grazie a tutti
saluti!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 17:40 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 80
No al riconoscimento delle unioni gay,ma un SI deciso al riconoscimento delle coppie di fatto eterosessuali.Non capisco perchè quando si parla di coppie di fatto si da per scontato che sia una coppia gay,la destra generalizza la cosa in questo modo.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 18:19 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 2167
IO CONCORDO CON I "DICO ", e se andava bene per l'on. Bindi va bene anche per me, quindi non facciamo distinzioni eterosessuali o omosessuali.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 19:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 4
everton ha scritto:
No al riconoscimento delle unioni gay,ma un SI deciso al riconoscimento delle coppie di fatto eterosessuali.Non capisco perchè quando si parla di coppie di fatto si da per scontato che sia una coppia gay,la destra generalizza la cosa in questo modo.


Bè in realtà non è la destra che generalizza, ma è la sinistra che non ha il coraggio di prendere una posizione chiara.

E' ovvio che la questione "coppie di fatto" è una questione principalmente per i gay.

Sono i gay che non hanno alcuna possibilità di vivere una unione che preveda diritti e doveri non solo come singoli individui ma anche come coppia riconosciuta dalla collettività.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 19:06 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 95
favorevole al riconoscimente delle unioni civili sia etero che omosessuali. Per me i dico solo come dire il minimo sindacabile per poterci avvicinare a tutti i paesi europei!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 19:08 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 80
Le coppie di fatto sono per la maggior parte eterosessuali a conferma di cio il crescente numero di figli nati da coppie conviventi.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 19:22 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 4
everton ha scritto:
Le coppie di fatto sono per la maggior parte eterosessuali a conferma di cio il crescente numero di figli nati da coppie conviventi.


mmmm...
non ho ben capito la parte "a conferma di ciò..."

Comunque, concordi sul fatto che queste coppie potrebbero avere la generica possibilità di dare ufficialità alla loro unione, per esempio con un matrimonio civile (o religioso)?

Continuo a credere che la vera questione siano le coppie gay.
Poi si può essere favorevoli o contrari, ma non giriamo attorno alla questione.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun feb 11, 2008 19:42 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 111
favorevole alle unioni gay, non disturbano a nessuno se loro si amano perche negarli la posibilità di unirsi e avere gli stessi diritti degli etero se non averà sara un gesto poco democratico e fondatto sull'inegualianza degli uomini.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar feb 12, 2008 16:49 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 2167
Codice:
Comunque, concordi sul fatto che queste coppie potrebbero avere la generica possibilità di dare ufficialità alla loro unione, per esempio con un matrimonio civile (o religioso)?


Ritengo che nel PD non si riesca andare al di là dei DICO, e cioè niente matrimonio per le copie omosessuali, solo riconoscimento dell'unione civile.
Detto questo, parlare di matrimonio fra copie gay significa anche riconoscere loro il diritto ad adottare dei figli, e se donne , utilizzando lo sperma presente nel midollo ( ultima scoperta), avere dei figli come gli ermafroditi.
Il problema dei figli complica ulteriormente una decisione in merito e non saprei dare una risposta .
Una cosa è certa quando nelle decisioni umane ci guida l'amore disinteressato per il prossimo
SI PUO' FARE .


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: BASTA IDEOLOGIE
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 13:21 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 30
Basta con le ideologie: il partito democratico riconosce l'uguaglianza dei cittadini e dei suoi membri e come demogratico gay non posso che ricordare a tutti quanti che i miei diritti sono gli stessi dei vostri, sia nel discutere altri temi, con il mio punto di vista, sia di ottenere in questo paese, grazie al PD quelle leggi oggi assenti che garantiscano le coppie omosessuali attraverso i PACS, i DICO,i CUS CUS o il MATRIMONIO GAY !

Io esisto e insieme ad altri omosessuali democratici contribuiremo alla vittoria eccezionale del PD e di Veltroni, nonostante il PORCELLUM e l'handicap iniziale. Ce la possiamo fare, ma solo a patto di trascinare gli ITALIANI verso un PROGETTO che GUARDI al FUTURO e non al MEDIOEVO come fanno oggi FERRARA e tutti i mediocri politici di DESTRA !

Basta IDEOLOGIE però anche di certa sinistra radicale: se la maggioranza degli italiani chiede un passaggio graduale per il riconoscimento dei DIRITTI e dei DOVERI delle COPPIE OMOSESSUALI (qua non cito i trans, ne parlerei altrove...) allora è inutile protestare CONTRO!!!

Se il messaggio politico di qualcuno è più convincente del mio, le regole della DEMOCRAZIA mi impongono di rispettare il voto popolare...

ALTRO CHE REFERENDUM : ci vuole una campagna DEMOCRATICA INFORMATIVA NAZIONALE alla quale fare seguire SCELTE POLITICHE INNOVATIVE, come il PD farà in tutti i campi della politica !!!

www.manliok.blogspot.com


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: BASTA IDEOLOGIE
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 13:26 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 30
Basta ideologie di destra e di sinistra radicali ed opposte: il PD ha il dovere di guardare al futuro in tutti i campi e di portare la società verso le riforme, non farsi trascinare dalle mode.

Il PD afferma la parità dei diritti per tutti i suoi iscritti e quindi nella società riguardo le leggi proposte: è evidente che è per le coppie omosessuali, prima ancora che per le coppie eterosessuali precarie, che serve una normativa specifica.

Servono anche leggi contro le discriminazioni e per garantire la vita sociale e lavorativa di omosessuali ma soprattutto transessuali.

Facciamo partire una CAMPAGNA DI INFORMAZIONE sul tema DIRITTI e DOVERI delle COPPIE GAY e dei TRANSESSUALI !

Il PD, da solo, può farcela anche in questo campo a realizzare NON un compromesso, ma UNA legge nazionale di riforma storica, come la vittoria che ci attende se usciremo dalla logica delle ideologie e guarderemo ai princippi democratici in tutti i campi che ci uniscono !!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: sui matrimoni gay
MessaggioInviato: sab feb 16, 2008 19:51 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 1
Sono ga, dovrò pure sposarmi a modo mio e mettere su un certo tipo di famiglia, con o senza figli adottati, non è egoismo, si tratta della mia felicità, lo faccio con o senza legge come le donne praticavano l'aborto con o senza legge, è una questione di rispetto, se il mio stato non mi rispetta NON VEDO PERCHè DOVREI SEGUIRNE LEE REGOLE.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BASTA IDEOLOGIE
MessaggioInviato: mar feb 19, 2008 11:41 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 4
koilnam ha scritto:
...
Io esisto e insieme ad altri omosessuali democratici contribuiremo alla vittoria eccezionale del PD e di Veltroni, nonostante il PORCELLUM e l'handicap iniziale.


Assolutamente d'accordo, ma siamo sicuri che il PD oltre a garantire "il rispetto dell'individuo" porterà avanti questa sacrosanta battaglia per il riconoscimento delle unioni gay?

io, visto i precedenti, ho i miei dubbi.
e comunque non mi sembra di aver sentito nessuno esprimere chiaramente questo impegno.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab feb 23, 2008 14:07 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 9
giamma90 ha scritto:
favorevole alle unioni gay, non disturbano a nessuno se loro si amano perche negarli la posibilità di unirsi e avere gli stessi diritti degli etero se non averà sara un gesto poco democratico e fondatto sull'inegualianza degli uomini.


... se non avverrà sarà principalmente a causa dei ricatti di una parte della Chiesa, ma voglio essere fiduciosa e voglio credere che questa nuova forza politica sarà capace di essere autenticamente laica, autenticamente democratica, in cui non ci saranno cittadini di serie A e di serie B... i cattolici hanno diritto di difendere le loro idee... i laici hanno il diritto di scegliere autonomamente... ciò che è peccato per la Chiesa può non esserlo per chi cattolico non è, non può essere il Vaticano a imporre le sue leggi e i suoi valori a tutti i cittadini italiani... è questo che cisi aspetta da un partito e da uno Stato veramente laici


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: CHIESA MINORE
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 02:31 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 30
Per la questione ADOZIONI leggete il mio pezzo MINORI e GAY please.

Quanto al potere della chiesa una volta che la politica italiana diventa NORMALE con DUE partiti LIBERALI di destra e di sinistra e CODE corrispondenti ai vecchi partiti del secolo passato allora sarà più facile gestire i rapporti di forza interni ed esterni evitando che la dialettica politica si arrenda alle influenze vaticane che per ora hanno vinto solo grazie al ridicolo margine che l'armata brancaleone dell'UNIONE aveva al SENATO.

VINCA IL PD e trovi al SENATO UN accordo STABILE... Anche cambiare la legge elettorale è stato infatti impossibile !!! A questo punto inizia davvero il viaggio per i diritti di gay e trans verso l'emancipazione (anche politica) e la parità dei diritti.

Nel caos dell'Unione sinceramente mi sarei trovato in imbarazzo a ricevere in regalo alcunché da un governo di minoranza.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010