Oggi è sab apr 21, 2018 01:58 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Binetti & C.
MessaggioInviato: gio gen 03, 2008 20:11 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 4
Avete notato il silenzio di Veltroni sulle esternazioni della Binetti????
Siete sicuri di aver votato la persona giusta????
Dico "avete votato " perchè io ho votato per una VERA LAICA, ovvero Rosy Bindi.
Con questo segretario non vinciamo neanche a briscola, figuriamoci l'elezioni e nel caso di improbabile vittoria prepariamoci al sorpasso non della Spagna ma del Camerun.
Vincenzo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Binetti & C.
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 14:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 75
vincenzotc~} ha scritto:
Avete notato il silenzio di Veltroni sulle esternazioni della Binetti????
Siete sicuri di aver votato la persona giusta????
Dico "avete votato " perchè io ho votato per una VERA LAICA, ovvero Rosy Bindi.
Con questo segretario non vinciamo neanche a briscola, figuriamoci l'elezioni e nel caso di improbabile vittoria prepariamoci al sorpasso non della Spagna ma del Camerun.
Vincenzo



vincenzo, ma lei e' sicuro di condividere quanto e' nel PD ovvero e' pronto a fare la sua parte ?
guardi che la sig.a bindi e ' parte del PD.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Non ho paura della Binetti
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 16:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 30
Sono gay e ciò nonostante credo profondamente nella validità di questo progetto politico mandato avanti con enorme energia da Veltroni.
La rivoluzione culturale e politica italiana è iniziata nonostante non ci sia stato nè il referendum nè una diversa legge elettorale e l'ha iniziato il PD.

Non ho paura della Binetti in ogni caso perché sono democratico e credo che l'opposizione ideologica tra omosessuali e cristiani sia un falso storico che nasce dall'opposizione nel secolo passato tra atei.comunisti e cattolici.democristiani.

Il PD è un partito liberale di sinistra del tutto nuovo alla scena politica italiana che vuole creare uno spazio di partecipazione e libertà democratica a sinistra che non può temere le ideologie passate.

A parte che ci sono i gay credenti che adorano la binetti e il papa, ma quale società vogliamo creare? Quella che esclude i cattolici per includere gli atei o i gay? Oppure quella che scavalca le ideologie in modo democratico e fa prevalere il buon senso e il buon governo al di sopra dei personalismi?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Non ho paura della Binetti
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 17:45 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 9
koilnam ha scritto:
Sono gay e ciò nonostante credo profondamente nella validità di questo progetto politico mandato avanti con enorme energia da Veltroni.
La rivoluzione culturale e politica italiana è iniziata nonostante non ci sia stato nè il referendum nè una diversa legge elettorale e l'ha iniziato il PD.

Non ho paura della Binetti in ogni caso perché sono democratico e credo che l'opposizione ideologica tra omosessuali e cristiani sia un falso storico che nasce dall'opposizione nel secolo passato tra atei.comunisti e cattolici.democristiani.

Il PD è un partito liberale di sinistra del tutto nuovo alla scena politica italiana che vuole creare uno spazio di partecipazione e libertà democratica a sinistra che non può temere le ideologie passate.

A parte che ci sono i gay credenti che adorano la binetti e il papa, ma quale società vogliamo creare? Quella che esclude i cattolici per includere gli atei o i gay? Oppure quella che scavalca le ideologie in modo democratico e fa prevalere il buon senso e il buon governo al di sopra dei personalismi?


sono assolutamente d'accordo con te... proprio il buon senso dovrebbe suggerire a tutti, gay ed etero, che solo un PD forte potrà veramente incidere positivamente sui diritti civili di tutti... non è certo "disperdendo" il voto tra i mille rivoli dei piccoli partiti che otterremo qualcosa in più.... faremo solo vincere la destra... a chi o a cosa servirà?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Ma non siamo più degli illusi
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 19:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 30
Non ci stiamo illudendo di votare PD come gay o etero per evitare Berlusconi, mi dispiace, stiamo convintamente votando PD perché questo progetto permette di portare una forza politica liberale di sinistra coesa al potere come in tutti i paesi NORMALI dell'occidente democratico.

Non se ne può più degli opposti ricatti dei partiti chiusi dentro sante alleanze: Berlusconi ha costruito con la PdL un VERO partito liberale di destra, ancorché con la testa di Bossi incoerente rispetto all'idea stessa di partito liberale...

Io non voto CONTRO io voto PER costruire un paese migliore, e non mi illudo che il PD possa darmi leggi migliori per i gay...

Io COMBATTO perché il PD sia democratico e rispetti i diritti di tutti i cittadini italiani, cattolici e gay insieme: disperdere il voto in micropartiti è sbagliato, ma solo perché quei partiti possono promettere la luna agli elettori, restano specchietti per le allodole, perché sanno già di non avere nessuna possibilità di incidere in nessun modo nella vita politica italiana, proprio grazie alle scelte coraggiose di WV !!

Io voglio un posto per un gay , lesbo o trans in ogni lista del PD, fosse pure all'ultimo posto, perché solo questo garantisce la visibilità di una realtà che altrimenti non potrà mai emanciparsi in una società ideologizzata come la nostra!

Anche SA che è la formazione maggiore potrà supportare se vorrà alcune leggi del PD, qualora vincessimo, ma in ogni caso è storicamente fuori dalla possibilità di produrre ricatti e leggi estreme, utili solo ad abbindolare elettori altrettanto ideologizzati.
Le donne del PD hanno aspettato anni per diventare il 50 per cento... NOI che siamo vera minoranza, ci aspettiamo di essere rispettati, ma NON per evitare Berlusconi o Binetti.
La mia Esistenza Democratica non può mettere in ombra nessun'altra realtà italiana, e questo perché non esiste contrapposizione ma integrazione in ogni società: esempio pratico www.gionata.org gli omosessuali cristiani italiani esistono e non sono bicefali: Basta con l'ideologia di contrapposizione cattolici omosessuali !


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma non siamo più degli illusi
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 20:46 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 9
koilnam ha scritto:


disperdere il voto in micropartiti è sbagliato, ma solo perché quei partiti possono promettere la luna agli elettori, restano specchietti per le allodole, perché sanno già di non avere nessuna possibilità di incidere in nessun modo nella vita politica italiana, proprio grazie alle scelte coraggiose di WV !!


era esattamente quello che intendevo dire io... facile promettere mari e monti quando poi non si "rischia" realmente di dover realizzare le promesse fatte...
anche io voterò PD non come scelta anti-berlusconiana ma per tante altre buone, migliori, ragioni... la prima cosa che mi ha portato a decidere in questa direzione è stata la scelta di Veltroni di sganciarsi dalla sinistra dura e pura... finalmente si volta pagina rispetto alle ideologie otto-novecentesce e si guarda a un futuro diverso, a una società diversa...

riguardo a illudersi o meno su leggi migliori per i gay... sono convinta che con il PD si può ottenere sicuramente qualcosa di più che con l'attuale centro destra, e non perchè non sappia anche io che è possibile essere liberali e di destra appunto, in Europa succede, ma la realtà italiana allo stato attuale rimane diversa... il Partito delle Libertà non mi sembra ancora maturo da questo punto di vista...


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma non siamo più degli illusi
MessaggioInviato: dom mar 02, 2008 11:38 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 77
mg_roma ha scritto:
non perchè non sappia anche io che è possibile essere liberali e di destra appunto, in Europa succede, ma la realtà italiana allo stato attuale rimane diversa... il Partito delle Libertà non mi sembra ancora maturo da questo punto di vista...


Più che altro è il Partito delle libertà negate.
Facile definirsi liberali (fa tanto chic...), molto più difficile esserlo.
Detto da un liberale di destra (che voterà partito democratico).


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Non ho paura della Binetti
MessaggioInviato: mar mar 04, 2008 19:02 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 2
koilnam ha scritto:
Sono gay e ciò nonostante credo profondamente nella validità di questo progetto politico (...)A parte che ci sono i gay credenti che adorano la binetti e il papa, ma quale società vogliamo creare? Quella che esclude i cattolici per includere gli atei o i gay? Oppure quella che scavalca le ideologie in modo democratico e fa prevalere il buon senso e il buon governo al di sopra dei personalismi?


Se ci sono dei gay credenti che adorano la Binetti (che sostiene che sono deviati) e il Papa (che ritiene che le coppie gay e lesbiche siano una minaccia per l'umanita', e non un aspetto di essa) mi auguro che si sveglino e che si rendano conto di cosa vanno sostenendo questi due individui.

Purtroppo mi sembra che a vedere le candidature i teo-dem conservatori e dogmatici abbiano fatto le scarpe ai laici, ma persino ai cattolico-sociali. Non mi piace questa direzione, troppo clericale nonostante le parvenze e le rassicurazioni. Anche l'uscita di Odifreddi mi pare un sintomo di un disagio diffuso.

Rob


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010