Oggi è mer ago 15, 2018 17:20 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: O la Binetti o me
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 13:37 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 9
Prendo spunto da quanto oggi leggo sulla pagina del Corriere in merito al supporto dell'On. Binetti ad una ipotetica maggioranza trasversal-cattolica per la revisione della legge 194 sull'aborto.
Ecco, in poche parole: se la Binetti farà parte, in alcun modo, del PD, bene, io non lo voto. E farò in modo che altri non lo votino.
Sono stufo di sentire solo parlare la Binetti e nessun'altro del partito democratico su questo (ed altri) temi estremamente importanti per il futuro di tutti noi e, anche, del PD. Ma siete tutti a sciare? C'e' solo Odifreddi con tutti i suoi limiti al lavoro.
NOn c'e' nessuno che mi manda a quel paese (CCD, CDU, UDC, PDL che sia) la Binetti, per favore?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: La Binetti non è compatibile con il PD
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 14:21 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
La Binetti annuncia un suo voto insieme a FI su modifiche alla legge 194 (aborto). Per questa legge abbiamo fatto, oltre 20 anni fa, un enorme lavoro che portò alla vittoria nel referendum.

Se il PD accetta al suo interno elementi sudditi ai dettami della CEI (organismo religioso, pertanto non politico) o del Vaticano (uno stato estero) non potrò riconoscermi nel nascente PD.

Se il PD è la riesumazione della corrente morotea della DC, allora non è il mio partito, non lo voterò e farò di tutto per convincere tutti quelli che conosco a non votarlo.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 14:41 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 111
percarita questa binetti non sà nemeno di cosa parla cercando di impedire l'aborto non si farà nient'altro che aumentare i crimini di aborti illegali per non parlare che si rischia di costringere personne a far tennere dei bambini e non sono nemeno in grado di farlo cosi rischiando di subbire traumi enormi io spero di non doverne mai fare utilizzo ma penso a quelle persone che anno dovutto e a quanto anno sofferto psicologicamente e fisicamente per effetuare un'aborto ed è per questo che dico no a una moratoria inutile che nessuno probabilmente prenderà in considerazzione e aggiunga che spero che presto si arrivi ad legalizare la ru-486 una pastiglia che diminuirebbe di molto il trauma fisico che le donne subiscono e la binneti queste cose dovrebbe capirle piu di un uomo ma si vede che a sempre fissuto in un mondo pieno di dogmi e dove non si è abbituatti a l'uttilizo della ragione


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 16:26 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 8940
giamma90 ha scritto:
percarita questa binetti non sà nemeno di cosa parla cercando di impedire l'aborto non si farà nient'altro che aumentare i crimini di aborti illegali per non parlare che si rischia di costringere personne a far tennere dei bambini e non sono nemeno in grado di farlo cosi rischiando di subbire traumi enormi io spero di non doverne mai fare utilizzo ma penso a quelle persone che anno dovutto e a quanto anno sofferto psicologicamente e fisicamente per effetuare un'aborto ed è per questo che dico no a una moratoria inutile che nessuno probabilmente prenderà in considerazzione e aggiunga che spero che presto si arrivi ad legalizare la ru-486 una pastiglia che diminuirebbe di molto il trauma fisico che le donne subiscono e la binneti queste cose dovrebbe capirle piu di un uomo ma si vede che a sempre fissuto in un mondo pieno di dogmi e dove non si è abbituatti a l'uttilizo della ragione

Cara giamma90.Questi vogliono solo farci tornare indietro di centanni.In tutti i sensi,invece di fare informazione già alle elementari.
Ciao
Paolo11


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 16:55 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 111
paolo 11 ha scritto Cara giamma90.Questi vogliono solo farci tornare indietro di centanni.In tutti i sensi,invece di fare informazione già alle elementari.
Ciao
Paolo11


giustissimo vogliono tornare negli anni bui del medioevo
invece di usare la ragione sparano a zero su argomenti di cui non conoscono nemeno il significato della parola
e poi loro dicono che ideali come marxismo e illuminismo
sono progetti falliti ma perfavore sono ideali ancora vivi in tutti noi magari in diverse materie ma sempre esistono se c'è un progetto fallito e non solo dal punto di vsta di ideali ma anche come istituzzione religiosa e quello catolico se un giorno venissero mandatti via da l'italia mai nessuna nazione li ospiterebbe sono ideali obsoletti quelli della chiesa
che non fanno altro che infangare il buon nome di Dio e Gesu e poi dicono che l'islam legge il corano a loro piacimento no perche loro con la bibia cosa anno fatto anno capitto come volevano capire loro macchiandosi di crimini nel passato nemeno paragonabili a queli del'islam e noi dovremmo avere persone cosi come la binetti in politicA BE CUSATE MA ALLORA TANTO VALE CHE CI TENEVAMO ANCHE UN LATTITANTE COME CRAXI.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 19:09 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 9
Scusate, volevo riportare il tono del post sul tema dell'incompatibilità di atteggiamenti ed indirizzi con un Partito Democratico da me votabile. Chiunque puo' dire quello che vuole, ma non vedo perchè deve far parte del PD. Compreso Rutelli ed il suo mai dimenticato atteggiamento incomprensibile (anche perche' non ha rubato voti a nessuno, se questo era lo scopo) sulla legge relativa alla procreazione assistita. In sintesi:
Binetti SI? Il mio voto è NO!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 20:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
Il vero problema è il silenzio di tutto il resto del partito che URLA , una posizione così di rottura non può passare in sordina è necessario che si faccia chiarezza, i temi etici non sono esclusiva dei teodem, non è possibile che la Binetti e le sue posizioni non trovino una forte e convinta contrapposizione all'interno degli organi di partito.

Andavano già presi provvedimenti quando non ha votato la fiducia, ora si sta proprio passando il segno, se vuole votare una cosa del genere che lo faccia dai ranghi di forza italia!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 20:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 8
Sottoscrivo integralmente, pienamente ed entusiasticamente.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 20:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 95
Veramente non capisco come mai il partito partendo dal segretario non isoli le posizioni di questa senatrice!! :shock: :shock:
Su questi temi per non compromettersi gli altri tutti zitti parla solo lei, giuro che quando in una trasmissione televisiva l'ho sentita parlare con la scritta sotto "sen.Binetti PD" mi è venuto male, va bene saperlo,leggerlo, ma vederlo è stato uno shock :shock: , anche perchè si corre il rischio che magari qualche telespettatore che legittimamente non sa che esistino i cosidetti teodem, creda che quello sia il pensiero del partito!! :shock: :shock: o forse lo è veramente???
Il gioco della Binetti a mio avviso è chiaro se ai tempi della DC il vaticano controllava un partito, adesso punta a controllare(e ci sta riuscendo) l'80% del parlamento. Il gioco del PD invece in questo momento mi sfugge??? Che sia solo quello di perdere moltissimi potenziali elettori(compreso il sottoscritto) per accontentare il Vaticano?? :shock:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 20:35 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 9
orango ha scritto:
... che quando in una trasmissione televisiva l'ho sentita parlare con la scritta sotto "sen.Binetti PD" ....


Eccola la parolina (sigla)magica: sen. E' quello il problema. Non si puo' cacciare un sen. di questi tempi magri, rischiando la crisi. Quello che si può fare invece è non farsi dettare la linea politica da Ruini e Ferrara lasciando la parola solo alla Binetti. Forza una bella intervista di Veltroni! Già me la vedo: i diritti della madre, MA ANCHE ... Temo che la speranza sia poca, se non si mette un recinto alle spinte teodem (solo la parola mi mette i brividi).


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 02, 2008 21:24 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
Ok, la Sen. Binetti ha in pugno la coalizione, così come qualsiasi altro senatore,allora mi chiedo , è meglio sopravvivvere alla giornata in balia delle esternazioni di questo o quel senatore (nell'attesa della venuta della legge elettorale) o forse è meglio che il partito cominci a dettare linee politiche chiare anche a rischio di far mancare l'appoggio di questo o quello e far cadere il governo?

A questo punto propendo per la seconda ipotesi,con a seguire una bella resa dei conti all'interno del partito per partire su linee politiche che non siano antitetiche. Il dibattito è democrazia il ricatto no!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 03, 2008 11:59 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 111
per fortuna che in politica c'è anche gente che usa sempre la testa e che probabilmente a più esperienza della binetti in materia

LIVIA TURCO - Per il ministro della Salute, Livia Turco, al contrario «la legge 194 non si tocca». «Sì al dibattito pubblico - afferma il ministro - ma nessuna modifica alla legge che dal 1982 ad oggi ha permesso il dimezzamento degli aborti». Anche secondo Marina Sereni, vicepresidente alla Camera del gruppo del Partito democratico (lo stesso della Binetti), «la legge 194 è un'ottima legge che ha contribuito a sconfiggere l'aborto clandestino e a dare alle donne tutele e aiuti per una maternità consapevole».

questa legge è una dei pocchissimi capolavori italiani perche toccarla a raggione la livia turco quando dice che ha permesso undimezzamento degli aborti clandestini è come ho già scritto da qualche parte se si cercherà di vietare o restringere le possibilita dell'efettuazione del interruzione di gravidanza portera solo l'uccisione di fetti inlegalmente mettendo a rischio le donne


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 00:02 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 301
Il PD si stà configurando come partito leaderistico )purtroppo), e dopo il risultato delle primarie era prevedibile. :?
L'ultimo esempio è l'ennesima proposta sulla forma di governo fatta da Franceschini. ZERO dibattito nel PD,ma proposta del PD.

Sui temi della LAICITA' al contrario NESSUNA presa di posizione da patre di Veltroni & Franceschini. :evil:
Se l'avessi immaginato avrei votato un altro candidato.
Mi sento deluso e calpestato. :cry:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 11:35 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 111
abbiamo sbagliato leader per compatere queste frange catoliche ci vuoleva la rosy bindi che comunque c'è all'interno del partito perche non fa niente nemeno lei mi fà pensare che sia solo una manovra per rendere il partito più popolare anche se con dei ideali simili si dannegia c'è sempre tempo di rifarsi


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 12:32 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 9
Vedi Dario, non è questione di essere messi in riga da nessuno (per poi farci che cosa? Se ci mettessimo in cerchio invece che in riga?), il problema è dare risposte su temi fondamentali per una adesione o meno alla proposta politica che li contiene.
Non c'entra (o entra poco) anche la questione della laicità o meno del partito. Ma chi se ne frega. E' laico o cristiano mettere in atto una moratoria agli aborti?
Per me (ma non solo per me, ovviamente) si tratta solo di una decisione di civiltà. Laica o cristiana che sia.
E Franceschini ... vabbè. Uno che su un tema del genere non si esprime, o peggio si intromette nella discussione sulla legge elettorale (come se non ci fossero già troppe persone attorno al tavolo) dimostra solo di non aver smaltito ancora il moscato di fine anno.
Ripeto: Binetti nel PD? Io no!


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010