Oggi è mar mag 22, 2018 23:12 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom nov 25, 2007 13:26 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 440
sylvia ha scritto:
Per capire sarebbe necessario che claudio ci rivelasse di quale PA sta parlando.

Non tutta la PA è come la dipinge lui.

Sarebbe ora di iniziare a distinguere il grano dalla gramigna.

sylvia

Condivido. Ed esiste a monte un problema di organizzazione del lavoro, e chi riveste delle qualifiche inferiori non è sempre responsabile.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom nov 25, 2007 16:07 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6306
"I servizi pubblici italiani sono i meno efficienti e quelli che operano peggio, anche se gli Italiani pagano più tasse a questo scopo di tutti gli altri paesi con l'eccezione della Francia" riporta il Wall Street Journal, segnalando alcune cifre riportate nello studio CGIA (il centro studi dell'Associazione Artigiani di Mestre), "i cittadini italiani spendono in media 4.265 euro all'anno per i servizi pubblici e per pagare i dipendenti statali. La spesa pro-capite è di 4.887 Euro in Francia, mentre la media europea è di 4.006 Euro". Su queste basi lo studio determina l'efficienza dei servizi calcolata come il rapporto il valore trasferito allo stesso attraverso pensioni, sanità, istruzione e tutte le altre voci della spesa sociale e i costi sostenuti dal cittadino.

A questi pochi dati si ferma il Wall Street Journal, mentre lo studio CGIA presenta altre risultanze: il valore trasferito ai cittadini francesi che spendono in media circa 600 Euro più degli italiani e' pari a 9.467 euro (2.420 euro in più che in Italia) mentre in Germania si arriva a 8.655 (1.608 euro in più) quando in Italia si supera appena la soglia dei 7.000 euro (precisamente 7.047 euro).

In termini d'efficienza, intesa come rapporto tra la performance erogata e i costi sostenuti, ponendo la media dell'Unione Europea uguale a 1, il Regno Unito registra un indicatore pari a 1.06, la Germania 0.97, la Francia uno 0.83 e, infine, l'Italia con uno 0.80. Per quanto concerne la 'performance' delle pubbliche amministrazioni, che descrive la quantità' e la qualità' dei servizi offerti ai cittadini, sempre ponendo la media uguale a 1, la Germania si attesta su uno 0.96, la Francia sullo 0.93, il Regno Unito sullo 0.91, mentre l'Italia chiude la classifica con uno 0.83.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: corrette relazioni politica P.A.
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 23:43 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 1
salve a tutti
non sono un esperto in grado di proporre proposte sull'argomento, però voglio dire la mia.
Io, credo che il funzionamento di ogni organizzazione dipenda molto dal "manico" per cui è su questi che bisogna agire.
Quando si formano le strutture amministrative elettive è prassi che ogni partito rivendichi ed ottenga posti di assessorato nelle giunte e fin quì niente di strano. Ma poi questi vengono gestiti,per lo più, dal politico come aree entro le quali cercare il consenso,per cui ci si preoccupa di più delle aspettative degli operatori della struttura che non degli utenti della struttura.
Allora l'assessore si preoccupa delle carriere, delle nomine dei dirigenti, delle aspettative dei lavoratori
e l'utente se si avvicina alla struttura tramite la conoscenza riesce anche ad ottenere i suoi scopi con una certa solerzia.
Ora il partito dovrebbe fare un'operazione di trasparenza dichiarare, magari con una conferenza, perchè ha sostenuto la nomina di tal assesore o dirgente; quali obbiettivi, con quali scadenze intende fare la verifica dei risultati con il suo corpo elettorale, magari al minimo con i propri sostenitori.
Qesto sarebbe,secondo mè, un primo passso di traparenza.
Il rapporto del cittadinocon la P.A. si comincerebbe a trasformare da suddito in cliente e parlo di servizi essenziali: ospedali, tributi, giustizia :)


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010