Oggi è lun nov 20, 2017 04:25 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: le donne e il rinnovamento nel paese
MessaggioInviato: sab mag 03, 2008 22:43 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 1
scrivo da Foggia, una città allo sbando, il PD ha perso la provincia, il Comune ha un sindaco del PD dimissionario per la seconda volta. La mia città ha bisogno di un PD che non esiste. Nel PD cittadino comanda una sola persona da decenni; formalmente sono altri a comandare ma basta chiedere a chiunque in città per sapere chi comanda nel PD. Se si vuole essere credibili bisogna immediatamente cambiare VERAMENTE registro. Le DONNE possono riscattare il PD, vorrei che Dalema e Veltroni decidessero che foggia diventa un laboratorio politico e che in vista delle elezioni comunali che ci saranno tra un anno tutto venga sospeso per lasciare che le DONNE si organizzino e DECIDANO. Questo è un appello a Dalema e Veltroni per salvare questa città che è stata portata sul baratro da comandanti invisibili.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 10, 2008 17:16 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Cara Ritina, il tuo problema è purtroppo comune in tanti Circoli PD d'Italia, anche se in molte città a comandare non è una sola persona ma, spesso, un insieme fin troppo numeroso di ex-"notabili" dei DS e dei DL che continuano a voler decidere tutto.

Nelle elezioni della circoscrizione di Roma in cui si trova il circolo di cui sono fondatore, questo "vecchio mondo" DS-DL ha imposto, fra l'altro, un candidato che ha preso 5 (cinque) preferenze in tutta la circoscrizione, in cui avevano votato 75'000 (settantacinquemila) persone.

Ed è successo anche di peggio.

Cara Ritina, i fondatori non interessati ad allinearsi colle vecchie decisioni DS+DL, che palesemente fanno solo il gioco dell'avversario (e che accidenti di avversario) devono:

- collegarsi fra loro (usando strumenti come questo forum od altri strumenti per scambiarsi informazioni e condividere iniziative)
- predisporre già da ora nei propri circoli la scelta dei "fondatori" più attivi e capaci, che possano rappresentarli al futuro congresso del PD, senza doversi allineare a nessuna delle stantìe, fallite ed anacronistiche "correnti" di derivazione DS e DL (che sono sciolti, e per sempre!)
- spingere da subito per organizzare le primarie per le elezioni europee (dove il collegio elettorale include diverse regioni, sicchè i circoli di tante città possono collegarsi fra loro per discutere di candidati di altro profilo legati al territorio e con idee chiare sulle priorità europee quali immigrazione, energia, ambiente, diritti, relazioni internazionali, ecc.)
- seguire e documentare (usando questo forum od altri strumenti) cosa fanno e cosa non fanno gli eletti locali del PD al comune, alla provincia, alla regione, al parlamento (incluso quello europeo)
- seguire e documentare (usando soprattutto altri strumenti, rivolti all'esterno, dal volantino alle mailing list ai manifesti ai giornalini locali ecc.) le prevedibilissime malefatte delle nuove amministrazioni della destra al comune, alla provincia, ecc. (questa stucchevole condiscendenza verso le stesse identiche facce di destra che ci hanno già turlupinato nel 1994 e nel 2001-2006 è inaccettabile)
- chiedere il rinnovo degli organismi locali sulla base di candidature sottoposte al giudizio dei 500'000 (mezzo milione) di fondatori del PD

Se noi fondatori non riusciamo a prenderci i nostri circoli ed il nostro partito, la colpa sarà solo nostra: di chi dovremmo avere paura?

Circa la metà dei fondatori del PD non proviene nè dai DS nè dai DL: possiamo conquistare il partito, se solo lo vogliamo.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010