Oggi è lun mag 28, 2018 07:04 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: lavoro nelle palestre
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 16:11 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 3
Mi chiamo Carla ho una laurea in Scienze Motorie e ho conseguito un Master in Posturologia ed altre specializzazioni nel settore della geromotricità. Tra poco compio 34 anni e ancora non sò cosa farò da grande.
Da più di 10 anni insegno nuoto e ginnastica posturale senza uno straccio di contratto in varie strutture sportive.
La maggire parte dei miei colleghi hanno conseguito dei brevetti federali da istruttori di nuoto ginnastiche varie sostenendo dei corsi della durata di 2 mesi nelle varie federazioni del CONI ( non ho niente contro di loro anzi vorrei diritti per tutti). Come mai il settore sportivo non è tutelato per niente, chi me lo ha fatto fare ad effettuare studi universitari se poi nelle palestre non richiedono nulla per insegnare :evil: ?
A settembre penso di scrivermi nuovamente all'università e cambiare totalmente settore.
Vi sembra giusto, invece di pensare ad un famiglia quanto meno ad andare a vivere sola devo ancora trovare la mia strada lavorativa.
Tra diplomati in Educazione Fisica e Laureati in Scienze Motorie siamo tantissimi e tutti nella stessa situazione per lavorare dobbiamo cambiare totalmente settore :( .
Cerchiamo di tutelare anche il settore sportivo con diritti per chi offre la propria prestazione.
Un Saluto a tutti Carla.


Ultima modifica di Ospite il dom mar 02, 2008 19:56 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoro nelle palestre
MessaggioInviato: lun feb 25, 2008 13:34 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 3
un saluto a tutti i visitatori.


Ultima modifica di Ospite il dom mar 02, 2008 19:58 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ISTRUTTORI SPORTIVI ECCETERA
MessaggioInviato: mer feb 27, 2008 18:08 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 47
Carissima è come è accaduto per gli ANIMATORI TURISTICI lotte, leggi..ma i primi a disattendere le regole erano proprio gli animatori...e cosi accade per i Tuoi colleghi. AMANO DISATTENDERE I LORO DIRITTI PERCHE'... PENSANO CHE A LORO SARA' COME PER GLI ALTRI... LA COSA, PER LORO, SI TRASFORMERA' IN UNA VINCITA DEL SUPERNALOTTO..., non sarà cosi...e poi stranamente diventerà abitudine. Per anni ho scritto, comunicato - sono il Presidente di Fedanimatori -, ma nessuno compresa la politica ha mai dato risposte....regole che seppure pochissime sono non applicate a fronte della mancanza di controlli...e se ci sono perchè il cosi detto lavoratore si presenta come villeggiante...Animatori Sportivi minorenni a cui affidare il corso di vela o surf..., mentre nella ns. disperazione di dare una regolamentazione ci dovevamo conforntare con il peso della lobby economica che il comparto esprime...bastava un brevetto di salvamento per fare l'istruttore - tanto ora gli stipendi sono ancora più basse del passato in debita proprozione -, persino la Spagna cerca animatori da noi...costano meno e si fruttano meglio...ED I MINISTERI DEL LAVORO....GLI ISPETTORI DEL LAVORO...che magari sono imparentati con il proprietario del villaggio...ora gli animatori turistici, ludici ricreativi e sportivi sono circa 230mila un numero enorme vero?Sai quanti siano in regola?Non arriviamo ad uno scarso 10% del totale.
Non si ritiene che siano i politici a dover dare risposte...e non solo a parlare di flessibilità quando basterebbe sanare l'enorme evasione derivante dal lavoro..per poter cambiare e di molto l'Italia!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 12:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 3
Parliamone ad alta voce :x speriamo qualcuno ci senta......... siamo tantissimi da non sottovalutare per una eventuale vittoria elettorale....
Un saluto e grazie per la risposta Carla


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ALTA VOCE NON BASTA
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 13:56 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 47
L'alta voce non basta ma serve fare lobby determinare un effettivo peso...altrimenti la politica non ascolta...!
Ciao
Fabio


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010