Oggi è mer nov 22, 2017 18:48 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: PARLIAMO non di sconfitta ma del nuovo
MessaggioInviato: sab apr 19, 2008 10:02 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 27
tutti speravamo di vincere pur sapendo che era una missione impossibile. Io credo che abbiamo vinto non per governare in questo momento, ma nella costruzione di qualcosa di nuovo nella politica, che nei 60anni di democrazia questo paese non ha mai avuto.Talmente nuova da essere avanti anche nel panorama europeo.
secondo me dobbiamo ora lavorare perchè questo progetto non scompaia; dobbiamo spiegarlo alle persone che non lo hanno ancora capito ( di sinistra e di destra! ) o meglio alle quali non siamo riusciti a spiegarlo. dobbiamo bene analizzare i motivi che ci hanno tenuti lontano dalle aspettative vere della gente, ma anche capire perchè non siamo riusciti a parlare di questo proggetto con quelle persone che si sono affidate alle balle di una persona che tutto fa e farà meno che risolvere iveri problemi della gente


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 19, 2008 13:16 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Il progetto c'è ma potrebbe rivelarsi fragile.Potremmo nutrire per Veltroni gli stessi dubbi e le stesse perplessità che hanno gli americani per Obama.Anzitutto un errore.Ci sono anziani sempre giovani ed entusiasti e giovani apatici spenti e già vecchi.Questo Veltroni non pare averlo compreso, al punto che ha mandato allo sbaraglio candidati giovani solo anagraficamente mentre ha rinunciato a candidare gente matura ma agguerrita e motivata.Detto da un cinquantottenne può apparire una autodifesa ma è così.
Nella mia realtà territoriale ci sono tanti giovani esponenti PD già spenti nonostante la giovane età.Aggiungo: già caduti in depressione per il modesto risultato elettorale.Non possiamo permettereci di diventare un centro di recupero per ansiodepressi.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 19, 2008 18:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 27
volcacio ha scritto:
Il progetto c'è ma potrebbe rivelarsi fragile.Potremmo nutrire per Veltroni gli stessi dubbi e le stesse perplessità che hanno gli americani per Obama.Anzitutto un errore.Ci sono anziani sempre giovani ed entusiasti e giovani apatici spenti e già vecchi.Questo Veltroni non pare averlo compreso, al punto che ha mandato allo sbaraglio candidati giovani solo anagraficamente mentre ha rinunciato a candidare gente matura ma agguerrita e motivata.Detto da un cinquantottenne può apparire una autodifesa ma è così.
Nella mia realtà territoriale ci sono tanti giovani esponenti PD già spenti nonostante la giovane età.Aggiungo: già caduti in depressione per il modesto risultato elettorale.Non possiamo permettereci di diventare un centro di recupero per ansiodepressi.

condivido soprattutto nel nord-est si è avvertita la mancanza di persone con esperienza, ma credo che due cose abbiano pesato in queste scelte: questa legge elettorale che non permette di scegliere chi votare, e il poco tempo per completare la formazione del PD dalle primarie.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 20, 2008 10:33 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
Nel nordest in alcune località si sono fatte le votazioni per i circoli, si è eletto il direttivo e poi... più nulla.

Ancora oggi neppure ci si conosce tra i suddetti membri del direttivo.

La ricerca di contatto con i responsabili provinciali sono percorsi tortuosi e senza mete raggiunte.

Solo i "vecchi" apparati parlano tra loro.

ciaoooooooooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 20, 2008 11:55 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 27
Arlecchino ha scritto:
Nel nordest in alcune località si sono fatte le votazioni per i circoli, si è eletto il direttivo e poi... più nulla.

Ancora oggi neppure ci si conosce tra i suddetti membri del direttivo.

La ricerca di contatto con i responsabili provinciali sono percorsi tortuosi e senza mete raggiunte.

Solo i "vecchi" apparati parlano tra loro.

ciaoooooooooooo

questo è il lavoro che ci aspetta!
la neccessità di accellerare i tempi hanno prodotto questo. Ora bisogna impegnarci per coninvolgere tutte le forze locali ecluse o che si sono sentite escluse, e riprendere quel lavoro di costruzione del PD


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 20, 2008 23:32 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Il nuovo è la Rete.Il PD è il grande partito della rete.Io non sono un esperto di informatica ma ho già fatto una proposta in tal senso.Dobbiamo sfruttare le grandi capacità di comunicazione che offre il web perchè oggi i ritmi frenetici del quotidiano, il senso di apatia che pervade la gente, le distanze terrestri rendono indispensabile che anche la politica si adegui.Occorrono circoli virtuali, che si muovano attraverso forum e chat riservate ed adottino decisioni in tempi reali.Le risorse del partito andranno investite in questa direzione, perchè oggi non è possibile sprecare risorse nel pagamento di canoni di locazione per le sedi dei circoli.Va da sè che alcune sedi "fisiche" dovranno essere conservate, ma nei limiti dell'istituzionale indispensabile.I circoli virtuali dovranno inoltre interagire tra di loro , scambiarsi informazioni, confrontarsi e anche esercitare il voto.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 21, 2008 10:15 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 27
certamente la rete è un grande strumento che va utilizzato anche per la politica, va perfezionato e reso disponibile anche alle persone con poca dimesctichezza con il p.c. e quindi con internet.
noi stiamo dialogando attraverso questo sistema, reso disponibile dai forum del PD, io sono di VE tu magari di cagliari e questo scambio non sarebbe mai avvenuto altrimenti e quindi questo è uno spazio che va assolutamente ampliato. ma vero è che la politica quella reale si fa, per fortuna, nel territorio con le persone con le quali si vive, si lavora,ecc....
ritengo fondamentale rapportarsi prima ditutto con il proprio territorio e da queste esperienze comunicare attraverso il web con altre persone con le stesse esperienze vissute nel propio territorio.
da questo si può cominciare acostruire qualcosa di nuova altrimenti di cosa parliamo?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 21, 2008 10:43 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
A mio avviso sarebbe utile creare un filo diretto con il dialogo tramite mail tra forumulivisti della stessa regione.

Per noi del Veneto l'ho già proposto in passato senza esito.

Una volta stabilito un collegamento via internet si potrebbero creare motivi d'incontro fisico (anche conviviale) e organizzare iniziative sul territorio.

ciaooooooo
(ggianni41@gmail.com)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 21, 2008 11:15 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 27
bene questo può essere un buon inizio
proviamo a coinvolgere più persone e vediamo ciò che succede
tenirpanove@tin.it


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 21, 2008 17:51 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
Ok ricevuto.

Siamo in tre.

ciaoooooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 21, 2008 22:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Io vivo in Toscana per cui devo appellarmi ai miei conterranei.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 22, 2008 12:55 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
volcacio,

se riusciamo a "fare" qualcosa di positivo in Veneto, te lo faremo sapere, in ogni caso.

ciaooooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010