Oggi è mer nov 22, 2017 18:48 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I vecchi e i giovani...
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 01:55 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 3
I vecchi e i giovani nella politica, voi cosa ne pensate?
Faccio parte della nuova generazione politica, ma sento costantemente parlare i militanti anziani del partito in questi termini “fino a ieri a mandare avanti il partito eravamo noi, ora quando non vi serviamo più ci date un calcio e ci mandate a casa?”
Mi sento spiazzata e tante volte a disagio di fronte a questo tipo di dichiarazioni, ma allora io cosa devo fare per addentrarmi più approfonditamente nella politica, visto che il vecchio non ha bisogno del mio aiuto? Dove sono il cambiamento e la ventata di aria pulita e nuova?
Io credo, senza creare ulteriori divisioni interne al partito, che oggi come oggi si debba trovare un determinato equilibrio e se la “vecchia” classe politica non riuscirà a capire che il suo compito è quello di “formare” i giovani, la nuova generazione, purtroppo non si andrà molto lontano. Mi piacerebbe sapere voi cosa ne pensate…


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 10:17 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 330
Io sono nell'eta' di mezzo, quindi spero di non essere di parte

Cosa rimprovero ai "vecchi": di non dare fiducia e responsabilita' ai giovani, perche' in qualche caso le capacita' contano piu' dell'esperienza

Cosa rimprovero ai "giovani": di credere che solo il "nuovo" e' bello e che quello che e' vecchio per forza debba essere superato o eliminato.

Se anche la ruota quadrata e' una novita' forse funziona meglio la vecchia cara ruota rotonda :)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vecchi e i giovani...
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 20:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 25
Silvia81 ha scritto:
I vecchi e i giovani nella politica, voi cosa ne pensate?
Faccio parte della nuova generazione politica, ma sento costantemente parlare i militanti anziani del partito in questi termini “fino a ieri a mandare avanti il partito eravamo noi, ora quando non vi serviamo più ci date un calcio e ci mandate a casa?”
Mi sento spiazzata e tante volte a disagio di fronte a questo tipo di dichiarazioni, ma allora io cosa devo fare per addentrarmi più approfonditamente nella politica, visto che il vecchio non ha bisogno del mio aiuto? Dove sono il cambiamento e la ventata di aria pulita e nuova?
Io credo, senza creare ulteriori divisioni interne al partito, che oggi come oggi si debba trovare un determinato equilibrio e se la “vecchia” classe politica non riuscirà a capire che il suo compito è quello di “formare” i giovani, la nuova generazione, purtroppo non si andrà molto lontano. Mi piacerebbe sapere voi cosa ne pensate…


Io sono molto giovane...non è questo che voglio dire..
Voglio dire che io ma noi giovani dobbiamo fare qualcosa...anzi voglio fare qualcosa per il nostro paese...ma non so cosa posso fare....o vorrei entrare in qualche gruppo che si fa sentire...mi potete dare una mano??
Cmq le persone ansiane hanno molta esperienza e per me ci dovrebbero essere tutte e due le età e magari le più vecchie aiutino le più giovani...


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010