Oggi è sab set 23, 2017 16:33 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 17:24 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
Mancherebbero i socialisti... ma dove sono?

ciaooooooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Con i radicali vi salutiamo ... scelta poco coerente.
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 21:48 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 10
La scelta dei radicali non è strategicamente efficace per due motivi.

1) Tendono a dividere per protagonismo in nome di campagne alla Don Chisciotte per diritti civili, ma aventi sempre priorità secondarie per il paese.

2) Sergio D'Elia è stato eletto deputato nella lista della Rosa del pugno (radicali e socialisti); oltre al suo lungo impegno nell'Associazione Nesuno tocchi Caino, viene anche da una militanza nella lotta armata, in Prima Linea.

Quei poveri disgraziati ed esaltati terroristi (di qualunque colore) degli anni '70 - '80, che giocavano a fare la rivoluzione, si sono macchiati di crimini orrendi. Quasi tutti sono in libertà, alcuni eletti in Parlamento altri divenuti dei modelli mediatici; dovrebbero usare discrezione e capire la disperazione, il vuoto ed il dolore dei famigliari delle vittime.

Il Partito Democratico deve condannare definitivamente i responsabili ed operatori del terrorismo senza cercare attenuanti politiche.

Maurizio.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: con i radicali vi salutiamo
MessaggioInviato: lun feb 25, 2008 11:35 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 2
nerioz ha scritto:
E' stata un'illusione passeggiera, sembrava veramente che la politca dovesse cambiare lasciando finalmente da parte coloro i quali hanno sempre attaccato e denigrato e schernito (emma bonino con i cartelli no taleban no vatican)i cattolici e soprattutto i valori dei cattolici. Invece per un misero 2% si ingloba la Bonino addirittura come ministro. A cosa vale il manifesto se ci sono ancora questi miseri giochi poitici e si imbarcano i fautori della clonazione umana (da sempre sostenuta da loro).
E va beh, ci abbiamo creduto, è l'ennesima fregatura. Peccato perchè Veltroni sembrava una persona più degna, e soprattutto più coraggiosa.
Dimmi con chi sei e ti dirò dove andrai
Saluti Francesco
Farò una grande campagna per Tabacci.

Non li ho mai votati ma credo che se non fosse stato per i radicali in Italia staremmo ancora a discutere di aborto e divorzio...I bigotti conservatori non li vogliamo. Tanti saluti a Tabacci che prima si stacca dall'UDC e poi ci si allea. Se non è meschino gioco politico questo... Se ti è possibile convinci pure la Binetti a convogliare nella rosa bianca, troverà tanti suoi cari amici che la pensano esattamente come lei. Saluti.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: RADICALI?..
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 02:11 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 6
Mi sembra che qui non si stia lavorando per "lanuova stagione"
Se dobbiamo abbattere le barricate che da troppo tempo impediscono a questo nostro paese di migliorarsi mi sembra stupido e più che altro autolesionistico giudicare in modo così radicale chi come nerioz solleva un malcontento che non è solo suo personale ma di tante persone e se veramente vogliamo insieme costruire un Paese Nuovo la prima cosa e di "ascoltare", quindi replicare portando le ragioni delle nostre scelte ma senza mai mettersi su un piedistallo arrogandoci di essere i detentori della verità assoluta;
Io credo che come nerioz ci siano migliaia di persone disilluse da questa politica corrotta il cui solo scopo è stato fin'ora arrivare al potere per trarne benefici più o meno particolari. walter ha rapresentato una speranza una speranza che non va abbandonata. Non tutto nella vita è semplice, anche all'interno delle famiglie non sempre si è tutti d'accordo su tutto ma l'importante è il rispetto di ognuno; se c'è il rispetto le diverse opinioni all'interno di una famiglia non diventano ostacoli ma opportunità di confronto e di crescita reciproca.
Perciò io invito a lottare, soprattutto contro i nostri pre-concetti. La Bonino è stata un ottimo ministro ed è radicale. I cattolici portano i valori di ugualianza , rispetto per le minoranze meno tutelate ecc. che sono anche i nostri valori da sempre. Invito tutti a dare fiducia al programma e perchè no al "leader maximo" come vuoi chiamarlo. Anche lui risponde... ha prsonalmente inviato una lettera firmata a tutti i volntari del mio piccolo paese per ringraziarli di una festa di solidarietà per scavare pozzi in africa con mani-tese! Scusate sesono stata prolissa... volevo solo dire: Diamogli questa chance tutti uniti!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: chiedo scusa ma ho sbagliato
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 04:18 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 7
Ti ringrazio Sabrina ma sono io che ho sbagliato
Non pensavo veramente che potesse essere possibile candidare un terrorista di Prima linea, tal Sergio d'Elia, che anche recentemente ha ammesso che “la lotta armata era il mezzo necessario per accelerare l'evento di cambiare il mondo” , condannato definitivamente a 25 anni per banda armata e concorso in omicidio di un povero agente.
Ho fatto delle ricerche su internet, quel giorno i terroristi spararono e tirarono una boma tant'è che un altro agente colpito da quattro proiettili si salvò solo dopo un intervento chirurgico disperato. L'agente che morì si chiamava Fausto Dionisi, aveva appena 23 anni, ed era padre di una bimba di due anni.

Chiedo scusa ma non sapevo che Emma Bonino si era fatta fotografare con una pompa di bicicletta mentre praticava aborti e con feti di bimbi dentro barattoli di marmellata.
Se c'è un plebiscito per i radicali vuol dire che tutto questo è benvenuto, compresa la scelta del terrorista che non ha mai speso una lettera pubblica per quel povero agente, e la bimba cresciuta senza il suo papà.
Avevo già notato Sabrina che nel merito dei concetti, pur non pretendendo di avere la verità in tasca, per carità, sebbene detti in maniera dettagliata, magari con un po' di humor ma sempre ragionata(io si sono prolisso ma è un mio limite, mi sembra di non spiegarmi mai bene) a volte mi si rimproverava anche di aver mandato due volte il messaggio, ma è successo perchè non partiva il primo, allora l'ho rimandato e così ne son partiti due, subito però mi hanno detto che ero montato perchè lo mandavo due volte apposta... dunque spesso, non sempre ma spesso, non si cerca di capire perchè semplicemente non si vuole capire. Io Veltroni lo stimo da quando studiavo cinema a Roma e lui era responsabile dello spettacolo, e se devo dirla tutta mi sembra che oltre ad essere a modo, e prendere carta e penna per scriverti vuol già dire molto, vuol dire fermarsi e dare importanza anche alle piccole cose che nessuno fa più, abbia anche una bella scintilla negli occhi. Però poi ha fatto la scelta che non doveva fare, e che probabilmente gli costerà la vittoria. Nessuno n e sentiva il bisogno, sarebbero scomparsi, e sebbene si sentano sempre in diritto di parlare a nome di tutti gli italiani, il loro dissolversi avrebbe svelato una volta per tutte il loro reale peso nella società italiana. Oppure dovevano andare con gli altri di sinistra, son radicali anche loro, anche loro hanno in odio la chiesa (tranne quando gli fa comodo, durante la guerra in iraq Bertinotti profferiva lodi e svilionate al Papa mai sentite prima, e allora non è azzardato parlare di ipocrisia).
Quello che ho scritto sopra è tutto così brutalmente vero che mi vengono i brividi pensare a quelle foto di quei feti o sentire certe frasi da chi ha spezzato una vita per sempre. E' già brutto morire in tempo di guerra, figurati in tempo di pace. I tuoi sogni, la tua vita, il tuo volere fare il papà, tutto spezzato in nome di un'ideologia. E anche per questo, se non sopratutto per questo, venire candidato.

Sono papà di due splendidi bimbi e amo la vita e le cose semplici che il Creato ci ha donato, ma questo non vuol dire che sia certo immune da sbagli, ci mancherebbe, però scegliere questi valori vuol dire, se non condividerli, per lo meno sentirsi vicino, e allora non è onesto fare la stessa strada in comune.

Ho sbagliato, capita....ma questo non mi impedisce di salutare tutti quelli che sanno ancora apprezzare il profumo del pane
Un saluto
Nerio


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 09:46 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
"""... e allora non è onesto fare la stessa strada in comune."""

-----

nerioz,

è democratico e civile percorrere "stesse strade in comune" con chi accetta di arrivare ad una meta condivisa.

La separazione tra liberi pensatori ci mette nelle mani delle dittature di ogni tipo.

ciaooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar feb 26, 2008 16:26 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 74
Non fraintendiamo: io sono favorevole ai Radicali, non alla candidatura di condannati, quindi nemmeno a quella di d'Elia! Credo di rappresentare un po' il pensiero di tutti (teodem a parte) sostenendo ciò...
Auspico quindi ke ne d'Elia, ne altri condannati vengano candidati!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: W IL PD
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 10:38 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 112
Co i Radicali si può essere piùo meno d'accordo, Ma è indubbio che se qualcosa è cambiato in questo paese per quanto riguarda i diritti civili e non solo.... Si deve assolutamente ai RADICALI! Non riconoscere questo è da persone intellettualente poco oneste.
In 30 anni di politica non si è mai sentito di un Radicale compromesso con "gli affari"... Quanti altri partiti possono dire la stessa cosa?? Per non parlare di certe banche troppo vicine al Vaticano.....
Quindi Grazia ai Radicali di aver arricchito Il PD spero che ci rmangano a lungo e che sappiano inserire in questo partito i loro geni di Laicita pluralismo e abnegazione.
NORETE4


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: W IL PD
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 12:11 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 77
norete4 ha scritto:
Quindi Grazia ai Radicali di aver arricchito Il PD spero che ci rmangano a lungo e che sappiano inserire in questo partito i loro geni di Laicita pluralismo e abnegazione.
NORETE4


quoto e aggiungo:
con i radicali si può dialogare costruttivamente e lavorare ad un progetto comune; hanno posizioni "radicali" (mi si passi il gioco di parole), ma sono anche disponibili ad una riflessione comune (l'hanno dimostrato anche durante il governo Prodi).
si può dire lo stesso di _tutte_ le altre anime del PD?
:roll:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: W IL PD
MessaggioInviato: gio feb 28, 2008 17:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 4
percomelavedoio ha scritto:
norete4 ha scritto:
Quindi Grazia ai Radicali di aver arricchito Il PD spero che ci rmangano a lungo e che sappiano inserire in questo partito i loro geni di Laicita pluralismo e abnegazione.
NORETE4


quoto e aggiungo:
con i radicali si può dialogare costruttivamente e lavorare ad un progetto comune; hanno posizioni "radicali" (mi si passi il gioco di parole), ma sono anche disponibili ad una riflessione comune (l'hanno dimostrato anche durante il governo Prodi).
si può dire lo stesso di _tutte_ le altre anime del PD?
:roll:


aggiungo ancora:
mi sonon stati tolti i 1.000 dubbi che avevo per votare PD.
Adesso spero che non ci si faccia del male da soli.
PER FAVORE LA BARCA E' UNICA. REMIAMO TUTTI
DALLA STESSA PARTE.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...un po' di flessibilità
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 16:44 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 3
La Bonino ha detto "Alle elezioni si va per vincere non per partecipare !!!".
Bene viste le levate di scudi dei "cattolici", perchè non mostrare grande intelligenza (cosa che a lei non manca)e spendere qualche parola per tranquilizzare i "cattolici".

Ai "cattolici" dico: Non pensate sia ora che la religione diventi qualcosa di più intimo e personale e meno centrale nella vita politica e sociale di una nazione ?

Concludo facendo un esempio stupido ....io sono iscritto al WWF da 20 anni ...non è che se qualche esponente della coalizione dice che sarebbe il caso di aumentare il periodo della caccia allora non voto più il partito democratico ...ci sono in ballo cose più importanti.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 21:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 11
Davide_da_Pisa ha scritto:
Non fraintendiamo: io sono favorevole ai Radicali, non alla candidatura di condannati, quindi nemmeno a quella di d'Elia! Credo di rappresentare un po' il pensiero di tutti (teodem a parte) sostenendo ciò...
Auspico quindi ke ne d'Elia, ne altri condannati vengano candidati!




Qualcuno può dire pubblicamente SE l'on. Sergio D'Elia sarà candidato dal PD??????

Ho provato a chiederlo altrove su questo sito ma il mio post è scomparso.
La gente vorrebbe candidati perfetti. Sottolineo perfetti.[/b]


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mar 01, 2008 19:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 112
Qualcuno può dire pubblicamente SE l'on. Sergio D'Elia sarà candidato dal PD??????

Ho provato a chiederlo altrove su questo sito ma il mio post è scomparso.
La gente vorrebbe candidati perfetti. Sottolineo perfetti.[/b][/quote]

noooooooooooo NON SARà CANDIDATO TRANQUILLO!!!!
Anche se invece di preoccuparsi di una persona che ha sbagliato 25 anni fa ma che da allora avendo pagato quello che doveva con la giustizia si è speso per cause nonviolente non ultima la battaglia sulla moratoria sulla pensa di morte... e credo si sia ormai riscattato.. MI preoccupaerei di ben altro.. vedi Binetti Bassolino Jervolino......
Comunque a tutti i benpensanti.. NO non si candiderà nelle liste del PD alla faccia dell'articolo 27 della nostra Costituzione che prescrive una funzione rieducativa della pena.
COMUNQUE W il PD.
NORETE4


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: con i radicali vi salutiamo
MessaggioInviato: sab mar 01, 2008 21:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 11
Mi dispiace per l'on. D'elia ma il suo contributo un po' l'ha già dato, può anche lui far spazio a qualche giovane o a qualche lavoratore capace di rappresentare nuove esigenze sociali.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: con i radicali vi salutiamo
MessaggioInviato: dom mar 02, 2008 15:02 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 112
daniloCbus ha scritto:
Mi dispiace per l'on. D'elia ma il suo contributo un po' l'ha già dato, può anche lui far spazio a qualche giovane o a qualche lavoratore capace di rappresentare nuove esigenze sociali.

:evil: :evil: :evil:
Si anche su questo posso essere d'accordo... Purchè poi non si candidino 27enni scialbi che non hanno nulla da dire... e che la prima cosa che dicono ai giornalisti è:
"NON CAPISCO NULLA DI POLITICA!"...
Possiamo trovare giovani che che oltre alla giovinezza capiscano pure un pochino di politica??
E' chiedere l'impossibile???
NORETE4


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010