Oggi è lun nov 20, 2017 09:31 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab lug 19, 2008 08:37 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Vorrei affrontare un tema che , agli occhi dei più, sembra un tabù.Comunismo e anticomunismo.Berlusconi ha marciato sull'anticomunismo viscerale, c'ha costruito il suo consenso elettorale.I comunisti mangiano i bambini, insomma.Premetto che io sono un laico credente e non sono mai stato comunista dal punto di vista ideologico.Però mi sono sempre chiesto come mai non è mai stato compiuto un tentativo di ricostruzione storica del fenomeno comunismo.Come docente, mi trovo di fronte giovani anticomunisti viscerali che non sanno nulla del comunismo e della sua storia, che ripetono meccanicamente slogan triti e scontati messi loro in bocca da chi ha interesse a costruire questa platea di adesioni incondizionate.Però seguito a chiedermi: cosa hanno fatto PCI,PDS e DS per promuovere un progetto di analisi storica del comunismo che evidenziasse ciò che tale iddeologia ha rappresentato, nel bene e nel male?Pensate.Io che non sono comunista mi sono trovato a difenderne l'immagine dinanzi ai giovani.L'ho fatto con rigoroso criterio storico, partendo dalla rivoluzione del 1917 e da ciò che essa ha rappresentato per milioni di contadini sfruttati ed affamati.Io non sono docente di storia, ma di diritto.Mi chiedo cosa fanno, o meglio non fanno, i miei colleghi di storia.l dibattito è aperto.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 08, 2008 22:05 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Loro comunicatori?Bene.Noi dobbiamo riappropriarci della piazza.Un ritorno al passato?Dobbiamo ricordare le nostre origini.La conquista del consenso non passa solo dalla comunicazione.Passa dall'esempio.Il governo crollerà sotto il peso delle sue contraddizioni e noi dobbiamo accelerare questo evento dandogli una mano.Tutto ruota sull'asse Lega-AN e sul tema del federalismo.Per ora Gelmini,Brunetta,Sacconi,Maroni riempiono l'etere di chiacchiere.Il Comunicatore Supremo sovrasta il tutto dall'alto dei suoi stivaletti.Ma anche le suole ogni tanto hanno bisogno del calzolaio.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 17:15 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 102
Le cronache parlamentari preoccupano e non poco.Di Pietro a volte esagera ma ha ragione.Il regime sta prendendo il sopravvento.Corre lieve persino sulle parole del Presidente della Repubblica, si prepara ad introdurre nuove migliorie per i propri ministri, attraverso La Russa (un ministro della difesa proveniente da un partito che ha radici fasciste!!!I martiri della Resistenza rabbrividiscono al solo pensiero...) Gasparri ed altri esponenti di An usa toni suadenti e rassicuranti, lusinga l'opposizione, o meglio, la disorienta.Quando, Walter, passeremo al contrattacco?E cosa significa "contrattacco"?Te lo dico io, cosa significa.Inventare una comunicazione che non abbiamo, entrare nelle case, parlare con la gente, dimostrare face to face che quelli li stanno ingannando.Smontare la controinformazione.Ma lo sai, Walter, cosa significa tutto questo?Significa che dobbiamo fare come i testimoni di Geova.A gruppi di due.Portone per portone.Campanello per campanello.E per fare ciò occorrono corsi di preparazione e di aggiornamento.Mobilitare la base per realizzare la più grande rivoluzione della storia.La rivoluzione che parte dal popolo bue e che va verso il popolo bue per farlo diventare meno bue.Le manifestazioni di piazza, i grandi concentramenti di massa non servono a nulla.Non dobbiamo mostrare i muscoli.Dobbiamo usare il coraggio della parola e della verità.Dobbiamo essere i predicatori del terzo millennio.Il nostro grande partito deve saper muovere le proprie fila non in sterili riunioni organizzatorie in cui tutti si parlano addosso e non vedono altro che l'ora che finiscano.Dobbiamo riallacciare quel legame profondo che ci univa alla gente, all'impiegato, al pensionato, al commerciante e che è stato spezzato da tempo.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010