Oggi è mer nov 22, 2017 18:47 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 61 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 00:36 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 11
simonite ha scritto:
Il fatto è che si voterà il partito, non i candidati. Quelli non potrò sceglierli, mi ritroverò il risultato di compromessi tra correnti locali, nazionali, internazionali, corrente del Golfo del Messico...

Beh le primarie dovrebbero servire a questo (anche se secondo la mia proposta sarebbero piuttosto delle "secondarie" :shock: :lol: )

Si potrebbe fargli firmare un contratto vincolante con autenticazione del notaio (anche se mi ricorda un altro contratto :lol: ).


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 00:40 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 33
Concordo con zio :lol: (mi permetto la confidenza posso? 8))
Il Pd che si muove lato web mi piace, e attirerebbe molto...


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 00:40 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
I contratti sono fatti per NON essere rispettati.

E poi... basta fare come Pavarotti... tanti notai, tanti "contratti", e vai a capire qual'è quello valido: uno, nessuno, centomila?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 00:46 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
ivys83 ha scritto:
Concordo con zio :lol: (mi permetto la confidenza posso? 8))
Il Pd che si muove lato web mi piace, e attirerebbe molto...


...le nuove generazioni. Ho delle difficoltà ad immaginare interessata mia madre, mia zia o già solo mio cugino :? !

Gli USA, che tecnologicamente sono circa cinque anni avanti a noi, se non rammento male le statistiche, stanno appena adesso approcciando il voto elettronico. E sono più i problemi, le polemiche su malfunzionamenti e brogli che non i risultati reali.

Non credo che in questo caso l'Italia possa fungere da avanguardia. Sarebbe bello, ma lo trovo aimè utopistico.
Ma i sogni aiutano a pensare positivo, credo.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 00:48 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 11
simonite ha scritto:
I contratti sono fatti per NON essere rispettati.

E poi... basta fare come Pavarotti... tanti notai, tanti "contratti", e vai a capire qual'è quello valido: uno, nessuno, centomila?

Ripeto, ma allora che lo votiamo a fare sto partito?

...

(sì lo so, per disperazione :roll: ...)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: d'accordo!
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 03:08 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 3
norete4 ha scritto:
D'accordissimo con la consultazione WEB... Ma non credo che sarà seguita... Non lo so ma ancora di "nuovo" ne vedo poco, ho speranza in Walter!! :P
MA CHE SIA CHIARO!!!!!!! GENTE CHE HA DIMOSTRATO DI ESSERE ASSOLUTAMENTE INDEGNA DI GESTIRE E DI RAPPRESENTARE... MI RIFERISCO A BASSOLINO E JERVOLINO... FACCIANO NON UN PASSO MA UN CHILOMETRO INDIETRO!
E CHE NON SALTI IN MENTE A QUALCUNO DI CANDIDARLI!!
SAREBBE UNA SCONFITTA PER TUTTI!
Con che faccia avremmo il coraggio di andare a pubblicizzare un Partito Nuovo???
Cari dirigenti del PD non fateci brutti scherzi!!!!
Che vadano in pensione insieme ad un po' di altri della nomenclatura...
Vogliamo gente nuova! e Competente! e valida! e che non ci faccia vergognare nel mondo..... Non so se mi sono spiegato....
:evil: :evil: :evil:

NORETE4


Penso di sostenere e dare voce al pensiero di questo amico chiaro e preciso vogliamo persone nuove!!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 03:08 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 5
In effetti!! Votare il Partito Democratico quando nella mia zona quelli in cima nella lista saranno i più corrotti...a me la cosa non va a genio!
Meglio avere una lista democraticamente scelta.

Non credo che i più bigotti (in questo caso x bigotti intendo quelli che votano il canditato x amicizie o favori) votino su internet...sarebbe una fresca novità che renderebbe la lista dei candidati più progressista, più democratica, meno corrotta e più vicina giovani!

E poi con costo molto inferiore al voto cartaceo, ma con le stesse possibilità di successo, si potrebbe avere un sistema informatico di elezioni sicurissimo e in tempi brevi...nn credo proprio che sia un'utopia.

Vorrei finire col dire che il PD con questo gesto mostrerà fino alla fine la sua coerenza sulla disapprovazione di questa legge elettorale...altrimenti il pensiero di tutti gli elettori compreso me è uno: "tanto a loro fa comodo così!"


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 08:48 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
Methiu ha scritto:
simonite ha scritto:
I contratti sono fatti per NON essere rispettati.

E poi... basta fare come Pavarotti... tanti notai, tanti "contratti", e vai a capire qual'è quello valido: uno, nessuno, centomila?

Ripeto, ma allora che lo votiamo a fare sto partito?

...

(sì lo so, per disperazione :roll: ...)


Eh già... alla fine questa potrebbe essere la motivazione principale qualora la lista dei candidati non fosse di rottura rispetto allo stile Cancelli dei partiti costituenti.

Dando per scontato, ovviamente, che il programma sia laico e sottolineato a chiare lettere. E già qui la mia certezza vacilla.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 11:04 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 69
simonite ha scritto:
ivys83 ha scritto:
Concordo con zio :lol: (mi permetto la confidenza posso? 8))
Il Pd che si muove lato web mi piace, e attirerebbe molto...


...le nuove generazioni. Ho delle difficoltà ad immaginare interessata mia madre, mia zia o già solo mio cugino :? !

Gli USA, che tecnologicamente sono circa cinque anni avanti a noi, se non rammento male le statistiche, stanno appena adesso approcciando il voto elettronico. E sono più i problemi, le polemiche su malfunzionamenti e brogli che non i risultati reali.

Non credo che in questo caso l'Italia possa fungere da avanguardia. Sarebbe bello, ma lo trovo aimè utopistico.
Ma i sogni aiutano a pensare positivo, credo.


sottoscrivo! faccio fatica ad immaginare le persone che frequentano il mio circolo (purtroppo da noi scarseggiano i giovani.. :( ) e che sono venuti per le primarie del 14 ottobre avventurarsi ad esprimere un voto via web.. mi sento anch'io umiliata io :twisted: a non potere inserirmi nel dibattito, che non ci ho capito un acca dei vantaggi e dei limiti di questo sistema!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 13:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 6
sottoscrivo! faccio fatica ad immaginare le persone che frequentano il mio circolo (purtroppo da noi scarseggiano i giovani.. Sad ) e che sono venuti per le primarie del 14 ottobre avventurarsi ad esprimere un voto via web.. mi sento anch'io umiliata io Twisted Evil a non potere inserirmi nel dibattito, che non ci ho capito un acca dei vantaggi e dei limiti di questo sistema!!

Quoto.
inoltre credo che il problema reale non sia tanto decidere come votare, ma chi. Nel senso che il tempo per decidere le liste e per le candidature spontanee è davvero poco, ma soprattutto sarebbe pochissimo il tempo a disposizione per l'eventuale informazione un minimo di campagna elettorale per i vari candidati. Sul seggio il problema credo sia relativo, nel senso che sia che lo organizzi all'interno della sede del circolo in piazza nel centro del paese, quello riesci ad organizzarlo in due giorni.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 13:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
Il problema è che gli appassionati di informatica tendono ad avere una visione della realtà offuscata dalla passione. :roll:

La realtà è che la alfabetizazione informatica è ben lontana dall'essere anche solo sufficiente. :cry:

L'unica possibilità che vedo praticabile è un voto diretto presso i circoli con sistema touch-screen simile a quello che ormai siamo abituati ad utilizzare con i bancomat.
Tecnicamente sarebbe tutto anche abbastanza facile da realizzare; come sempre, il problema maggiore si pone nella sicurezza del sistema (tra i terminali ed il sistema centrale) e nella conservazione sicura dei dati sensibili.
Tutto si può fare, basta la volontà, le capacità ed il tempo.
Forse mancano il terzo, ma anche e soprattutto il primo componente. :roll:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 13:35 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
Il problema è che gli appassionati di informatica tendono ad avere una visione della realtà offuscata dalla passione.

La realtà è che la alfabetizazione informatica è ben lontana dall'essere anche solo sufficiente.

L'unica possibilità che vedo praticabile è un voto diretto presso i circoli con sistema touch-screen simile a quello che ormai siamo abituati ad utilizzare con i bancomat.
Tecnicamente sarebbe tutto anche abbastanza facile da realizzare; come sempre, il problema maggiore si pone nella sicurezza del sistema (tra i terminali ed il sistema centrale) e nella conservazione sicura dei dati sensibili.
Tutto si può fare, basta la volontà, le capacità ed il tempo.
Forse mancano il terzo, ma anche e soprattutto il primo componente.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:30 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 147
Cita:
La realtà è che la alfabetizazione informatica è ben lontana dall'essere anche solo sufficiente.


Questo è vero ma la questione si alterna con un altro problema che attanaglia la partecipazione politica italiana, ed è l'appealing più o meno forte che essa esercita sui giovani. C'è un contrasto evidente fra due problemi opposti che, se affrontati insieme, potrebbero dare al PD la spinta necessaria a rinnovare l'Italia.

Le primarie sono il punto di partenza, ma in sostanza è il PD in quanto "bacino di elettori". E' ovvio che io punto ad un elettorato particolare, quando propongo il web come soluzione, però è quello stesso elettorato che per definizione diffida e si allontana: i giovani.

Dal basso dei miei 25 (classe '82) vorrei poter partecipare in maniera diversa e veloce, così come è la mia vita oggi. L'impegno politico costa, e non poco, ma la tecnologia è tale da rendere partecipazione anche il minimo sforzo online.

La buona politica è fatta di informazione, onestà e gente pulita. La cattiva politica è fatta di clientele, informazione pilotata e gente cooptata. Io vorrei arrivare alle prossime elezioni sapendo che il mio voto sarà un voto cosciente e, soprattutto, un premio dato a chi è più degno.

Ripeterò all'infinito che la lezione di Grillo, DiPietro e Guzzetta vale più di ogni discorso. La gente ha voglia di partecipare e, se questo significa imparare il pc, beh lo farà. E se poi non vuole, perché ignorare quel bacino potenziale di chi vorrebbe ? Non è (solo) passione informatica, è voglia di partecipazione, voglia di venire incontro a chi vorrebbe ma non può. Il web è questo, uno speaker corner aperto a tutti, ma proprio tutti, che ci entra in casa (come la TV) e non la invade.

Telefono escluso, il web è il primo strumento di interazione fra la casa e il mondo e non possiamo permettere che per tannti ragazzi sia solo MSN. Il terreno è fertile più di quanto si pensi. Io sono fiducioso su questo !


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:36 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 147
danyk957 ha scritto:
simonite ha scritto:
ivys83 ha scritto:
Concordo con zio :lol: (mi permetto la confidenza posso? 8))
Il Pd che si muove lato web mi piace, e attirerebbe molto...


...le nuove generazioni. Ho delle difficoltà ad immaginare interessata mia madre, mia zia o già solo mio cugino :? !

Gli USA, che tecnologicamente sono circa cinque anni avanti a noi, se non rammento male le statistiche, stanno appena adesso approcciando il voto elettronico. E sono più i problemi, le polemiche su malfunzionamenti e brogli che non i risultati reali.

Non credo che in questo caso l'Italia possa fungere da avanguardia. Sarebbe bello, ma lo trovo aimè utopistico.
Ma i sogni aiutano a pensare positivo, credo.


sottoscrivo! faccio fatica ad immaginare le persone che frequentano il mio circolo (purtroppo da noi scarseggiano i giovani.. :( ) e che sono venuti per le primarie del 14 ottobre avventurarsi ad esprimere un voto via web.. mi sento anch'io umiliata io :twisted: a non potere inserirmi nel dibattito, che non ci ho capito un acca dei vantaggi e dei limiti di questo sistema!!


Basta vedere tutto questo come qualcosa che include invece di escludere. La politica attuale non basta più e deve conquistare nuovi spazi se vuole avere più consensi.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 17:12 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 24
Giovine Zio :wink: ,

Il problemino, secondo me, è che il tuo approccio tenderebbe a rafforzare il "digital divide" :cry: , e non ritengo opportuno che a livello di una comunità-partito finiscano per esservi fratture generazionali. :?

Già ve ne sono per questioni più squisitamente culturali, evitiamo altre segmentazioni :wink: ...


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 61 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010