Oggi è sab nov 18, 2017 23:13 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 07, 2008 01:47 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
klavdi ha scritto:
perrynic ha scritto:

Denunciali alla Guardia di Finanza!!!

O forse meglio tenersi buoni i clienti facoltosi ...... daltronde pagano bene vero???????? ..... con quello che evadono se lo possono permettere!!!!!

Saluti Perrynic

Guarda che loro sono nel pieno dei loro diritti; la normativa non lo vieta assolutamente.
E' per questo motivo che sollecitavo una modifica di detta normativa.


Quando io sono un po' troppo "violento" con un altro partecipante al forum, mi becco i cartellini della redazione del forum, ed è giusto che sia così.

Qui abbiamo un "Curatore" che accusa un partecipante al forum di coprire quello che (a detta del Curatore) sarebbe un un comportamento illegale (e non lo è), e lo accusa di farlo perchè avrebbe interesse nel farsi ben pagare da chi commette questo comportamento a suo dire illegale (che abbiamo visto non essere vero).

Questo è un insulto, infamante, rivolto a un partecipante al forum da parte di un "Curatore".

Ma che soltanto i semplici partecipanti al forum, come me, devono stare attenti a quello che dicono?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 15:28 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
centine ha scritto:
Quando io sono un po' troppo "violento" con un altro partecipante al forum, mi becco i cartellini della redazione del forum, ed è giusto che sia così.

Qui abbiamo un "Curatore" che accusa un partecipante al forum di coprire quello che (a detta del Curatore) sarebbe un un comportamento illegale (e non lo è), e lo accusa di farlo perchè avrebbe interesse nel farsi ben pagare da chi commette questo comportamento a suo dire illegale (che abbiamo visto non essere vero).

Questo è un insulto, infamante, rivolto a un partecipante al forum da parte di un "Curatore".

Ma che soltanto i semplici partecipanti al forum, come me, devono stare attenti a quello che dicono?

Probabilmente non ti è chiara la differenza tra critica, accusa, insulto.
Forse per alcune persone o gruppi ogni accusa diventa un "insulto infamante" ma come moderazione dobbiamo esaminare le cose in modo oggettivo.
Perrynic a mio avviso ha prodotto una critica ad un comportamento (molto diverso da un insulto personale) e questo è perfettamente legittimo in un sito che si occupa di politica.
Se tuttavia ci fossero pareri diversi è questo il luogo, con trasparenza, di far notare le eventuali frasi incriminate e le regole violate. La moderazione, in team, valuterà e deciderà.

Cordialmente
Francesco
(moderatore)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 15:52 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
centine ha scritto:
klavdi ha scritto:
perrynic ha scritto:




Qui abbiamo un "Curatore" che accusa un partecipante al forum di coprire quello che (a detta del Curatore) sarebbe un un comportamento illegale (e non lo è) .



E' un comportamento illegale, ed è lo stesso Klavdi ad ammetterlo in un intervento successivo, per poi mezzo rimangiarsi quello che ha detto cercando di difendere, però senza riuscirci, la sua posizione.

Quindi prima di attaccare cerca di seguire tutto il discorso e poi fa una valutazione in toto.

Inoltre confermo che il comportamento di un professionista (in generale) che aiuta con giochetti vari un suo cliente ad evadere per me è un comportamento vergognoso.

Quindi il mio intervento non era sotto la veste di curatore ma di semplice forumista che si indigna di fronte ad affermazioni del genere.

Se tu sei di diverso avviso faccelo sapere.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 17:04 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
perrynic ha scritto:
Quindi il mio intervento non era sotto la veste di curatore ma di semplice forumista che si indigna di fronte ad affermazioni del genere.

Quando si discute della cosa pubblica, di cui tutti dovremmo aver cura, siamo tutti "curatori" e dovremmo tutti indignarci ...
Poi ricordando quel "I care" di Veltroni, anni fa, la cosa si rafforza ancora di piu': è una veste di cui non possiamo spogliarci.

Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 17:50 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Capisco che si potrebbe chiedere al commercialista di verificare lui se una residenza di un suo cliente o di sua moglie sia vera o fittizia, per decidere se si tratti di evasione o di "leggittima" elusione (ancorchè notoriamente dannosissima). E già siamo sul limite.

Ma quell'attaccarlo urlandogli contro che quelli erano sicuramente i clienti che lo pagavano meglio (che è veramente una illazione che non ha niente a vedere con "I care", è un modo per crearsi inutilmente dei nemici, e di crearli al PD), ma è modo di fare di il Curatore?

Adesso vado a vedere che ci fai col mio reddito dichiarato sull'Unico 2007 (altra bella mossa di correttezza da Curatore di forum).

Lo vedi da solo che fra INPS IRE IRAP IVA per me sono migliaia di euro a trimestre, ma perchè dobbiamo passare per il partito insensibile agli sprechi indegni che continua a fare l'amministrazione pubblica? Cosa che assolutamente non dobbiamo essere.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 18:13 pm 
centine ha scritto:
Ma quell'attaccarlo urlandogli contro ....

Non si vedono attacchi tantomeno urlati.
Ma chi li vede e vuole indicarceli dovrebbe avere la cortesia di precisare in ogni particolare sia le frasi incriminate sia le regole violate.
Possibilmente indicando bene anche il link, cosi' che si possa compredere il contesto.
Poi come moderazione analizzeremo e valuteremo.
Per ora in quanto letto non risulta nulla di rilevante ai fini del nostro regolamento e se dovessimo intervenire per ogni piccola cosa il forum diventerebbe invivibile.

In attesa di questi dati è bene chiarire che non consideriamo corretto da parte di chiunque introdurre e riproporre in un thread polemiche personali per cose nate in un altro argomento, quasi ci fosse una sorta di persecuzione. Se ci sono problemi chiariteli con la messaggistica personale, in questo forum o in quello redazionale. Non accettiamo e non tolleriamo diatribe personali sul forum.

Grazie,
La moderazione


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 18:46 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
klavdi ha scritto:
perrynic ha scritto:

Denunciali alla Guardia di Finanza!!!

O forse meglio tenersi buoni i clienti facoltosi ...... daltronde pagano bene vero???????? ..... con quello che evadono se lo possono permettere!!!!!

Saluti Perrynic

Guarda che loro sono nel pieno dei loro diritti; la normativa non lo vieta assolutamente.
E' per questo motivo che sollecitavo una modifica di detta normativa.


Questa risposta del Curatore (qui è inclusa la controrisposta del corrispondente) si può leggere all'inizio di questa cartella in "moderazione", l'avevo riportata diversi giorni fa.

Adesso vado a vedere la cartella di provenienza e la indico, ma il punto è che quel "O forse meglio tenersi buoni i clienti facoltosi ...... daltronde pagano bene vero????????" è come minimo una illazione che certo non spettava al Curatore, come minimo una "diatriba personale".

Come quella che ha portato il Curatore a chiedere il mio reddito. Io glielo ho detto, adesso vado a vedere che ne ha fatto.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 18:51 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Il messaggio che ho riportato due volte in questa cartella ha le seguenti coordinate.

Forum: Politiche fiscali Inviato: 10 Gen 2008 21:21 Oggetto: Speciale legge finanziaria

Per il momento, poi, non si capisce che ne abbia fatto il Curatore del mio reddito imponibile.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 19:05 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
centine ha scritto:
klavdi ha scritto:
perrynic ha scritto:

Denunciali alla Guardia di Finanza!!!

O forse meglio tenersi buoni i clienti facoltosi ...... daltronde pagano bene vero???????? ..... con quello che evadono se lo possono permettere!!!!!

Saluti Perrynic

Guarda che loro sono nel pieno dei loro diritti; la normativa non lo vieta assolutamente.
E' per questo motivo che sollecitavo una modifica di detta normativa.


Questa risposta del Curatore (qui è inclusa la controrisposta del corrispondente) si può leggere all'inizio di questa cartella in "moderazione", l'avevo riportata diversi giorni fa.

Adesso vado a vedere la cartella di provenienza e la indico, ma il punto è che quel "O forse meglio tenersi buoni i clienti facoltosi ...... daltronde pagano bene vero????????" è come minimo una illazione che certo non spettava al Curatore, come minimo una "diatriba personale".

Come quella che ha portato il Curatore a chiedere il mio reddito. Io glielo ho detto, adesso vado a vedere che ne ha fatto.

L'invito a denunciare il caso alla GdF non è ovviamente una violazione delle regole di moderazione.
La frase che segue è appunto una illazione ma non è nememno personalizzata sull'interlocutore. È una frase retorica generica ed impersonale, che puo' essere benissimo intesa come una critica generale alla categoria, non alla persona. Anche qui quindi nessun elemento che sia di violazione alle regole. Come moderatore non vedo accuse o insulti urlati.
Ho visto anche la richiesta sul reddito, circostanziata dicendo che non eri obbligato a fornirlo. Si vedrà che calcoli puo' fare il nostro curatore ed in quale contesto. Anche qui quindi nessuna violazione delle regole.
Unica sbavatura di un certo rilievo da parte del nostro curatore è la frase "Una persona che ragiona come te, mi fa ribrezzo" che sarebbe meglio non inserire in una discussione politica, perché è in irrilevante personalismo. Tuttavia una cosa è dire "mi fai ribrezzo" ed altro è dire "una persona che ragiona come te ...." cosi' come una cosa è dire "sei uno stupido" ed altro è dire "hai scritto una stupidata".
Nel primo caso come moderazione interveniamo. Nel secondo caso siamo al limite della critica alle idee ed ai comportamenti generali.

Saluti,
Francesco
(moderatore)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 19:15 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
perrynic ha scritto:
Quindi il mio intervento non era sotto la veste di curatore ma di semplice forumista che si indigna di fronte ad affermazioni del genere.


Sì ma intantro, di fianco, resta scritto "curatore". Ed aggiungere un pacco di punti esclamativi e di punti interrogativi equivale ad urlare.

francescopf ha scritto:

Quando si discute della cosa pubblica, di cui tutti dovremmo aver cura, siamo tutti "curatori" e dovremmo tutti indignarci ...
Poi ricordando quel "I care" di Veltroni, anni fa, la cosa si rafforza ancora di piu': è una veste di cui non possiamo spogliarci.
Francesco


- Lo dico da vecchio ex-gruppettaro, non da "centodestro",

-lo dico da nemico giurato dell'evasione fiscale, proprio perchè sono un autonomo molto appesantito dalle tasse e non sopporto i miei "colleghi" che evadendo mi fanno concorrenza sleale,

ma...

o si è Curatori o si è corrispondenti qualsiasi.

In questo innocuissimo contesto, la frase "Quando si discute della cosa pubblica, di cui tutti dovremmo aver cura, siamo tutti curatori e dovremmo tutti indignarci ..." è senz'altro ben comprensibile ed ha un suo fondamento emotivo, ma purtoppo sembra la versione "soft core" (ovviamente molto molto molto soft core)della tipica arringa degli avvocati difensori ai tempi delle purghe staliniane: "Quando di tratta dei nemici del popolo, l'avvocato difensore è prima di tutto cittadino sovietico, sicchè chiedo il massimo della pena per il mio assistito".

Capisco che il paragone si riferisce a cose molto molto diverse, ma non lo dico affatto da provocatore del centrodestra venuto a impedire il normale svolgimento del forum (come ce n'è parecchi), lo dico piuttosto da persona che ha lavorato alla raccolta di firme (fallita) per Furio Colombo candidato alla segreteria PD, lo dico da persona che ha portato tutta la famiglia a votare alle primarie, lo dico da persona che aspetta da mesi il suo certificato del fondatore, lo dico da corrispondente che a volte dedica, quando ce l'ha libera come oggi, una giornata a lottare per la laicità su questo forum.

Un forum che dovrebbe sempre ricordarsi quanto sia DEBOLISSIMO il PD nel mondo del lavoro autonomo. Sicchè giustissimo essere duri contro l'evasione fiscale, ma perchè incrementare il già patologico distacco elettorale con questo settore, ignorando ad esempio quanto lo "sbracamento" della pubblica amministrazione susciti rabbia feroce, quando si pagano le tasse?

E chiedendo, a chi manifesta molto normalmente e pacatamente questa rabbia sacrosanta, qual'è il suo reddito imponibile....

Che adesso devo capire a che servisse al Curatore.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 20:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
centine ha scritto:
In questo innocuissimo contesto, la frase "Quando si discute della cosa pubblica, di cui tutti dovremmo aver cura, siamo tutti curatori e dovremmo tutti indignarci ..." è senz'altro ben comprensibile ed ha un suo fondamento emotivo, ma purtoppo sembra la versione "soft core" (ovviamente molto molto molto soft core)della tipica arringa degli avvocati difensori ai tempi delle purghe staliniane: "Quando di tratta dei nemici del popolo, l'avvocato difensore è prima di tutto cittadino sovietico, sicchè chiedo il massimo della pena per il mio assistito".

Non abbiamo previsto regole sul numero di punti esclamativi, interrogativi e di sospensione. Solo il maiuscolo è ritenuto "urlare". L'eccesso di escalamativi ed interrogativi è considerato normalmente un rinforzo del tono escamativo ed interrogativo, sicuramente contrario alla grammatica italiana ma ampiamente tollerato. Nemmeno possiamo intervenire come moderazione sulla base di quanto "sembra" sulle purghe staliniane. Il "sembra" è giustamente soggettivo; la moderazione deve operare nel modo piu' oggettivo possibile.

Tutto quanto poi riguarda l'I care non ha ragione di essere discusso all'interno della contestazione di quanto scritto da Perrynic. Le cose dette hanno valenza generale e non abbiamo regole di moderazione diverse a seconda di chi scrive (forumista, curatore, moderatore). Per cui è ininfluente chi abbia scritto e con quale abito se quanto scritto non è una violazione delle regole di partecipazione.

Su quanto sia poi meglio dire o non dire, sulle opportunità, permetterai che esiste una libertà che è fastidioso dover restringere. Per non essere sovietici, appunto.

Sul ruolo della redazione del forum e dei suoi curatori, se ne discute volentieri ma non certo qui.

Grazie,
Francesco
(moderatore)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 21:30 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
francescof ha scritto:
Sul ruolo della redazione del forum e dei suoi curatori, se ne discute volentieri ma non certo qui.

Grazie,
Francesco
(moderatore)


Grazie della esaustiva risposta, vorrei solo sapere, se questo è il luogo dove chiederlo:
- che ci doveva fare il Curatore col dato del mio reddito imponibile e quale conclusioni ne ha ricavato?

Non è che smetterò di chiederlo, almeno una volta al giorno se non più, finchè non avrò la risposta...


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 21:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
centine ha scritto:
Grazie della esaustiva risposta, vorrei solo sapere, se questo è il luogo dove chiederlo:
- che ci doveva fare il Curatore col dato del mio reddito imponibile e quale conclusioni ne ha ricavato?

Non è che smetterò di chiederlo, almeno una volta al giorno se non più, finchè non avrò la risposta...

Il luogo per discutere di redattori/curatori è il forum dell'area redazionale. Non qui.
Le domande sul forum (ovunque) si fanno una volta e deve bastare cosi'. Magari lui necessita di qualche giorno per fare i suoi calcoli e non ha solo il forum a cui pensare.
Gli hai dato i dati, ora dagli tempo.

Saluti
Francesco
(moderazione)


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010