Oggi è mar ago 21, 2018 04:22 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Bignami di storia contemporane per il prof Vassallo
MessaggioInviato: lun dic 03, 2007 18:54 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 55
Prof.Vassallo
in questi giorni si parla molto della proposta della nuova legge elettorale di cui lei è l'ispiratore .Io non La conoscevo e , chissà perché ,me La immaginavo di una certa età ,forse pensando a Vassalli.Sono rimasto pertanto sorpreso nello scoprirLa molto più giovane in una trasmissione televisiva .La sua età però mi ha fatto anche capire il perché della sua proposta elettorale .
La sua idea prevede la possibilità di poter avere tramite la legge elettorale due partiti maggiori ,di schieramenti contrapposti e alcuni partiti satelliti minori che si potranno alleare con l'uno o l'altro ,creando così governabilità e alternanza.Il tutto ovviamente senza scegliere prima delle elezioni con chi allearsi.
Evidentemente nei testi attuali di organizzazione e sistema politico non vengono ancora considerati i 60 anni della storia Italiana precedenti ad oggi . Lei quindi non può sapere che in Italia per un cinquantennio sono esistiti due partiti maggiori contrapposti che si chiamavano Democrazia Cristiana e Partito Comunista nel cui ambito gravitavano alcuni satelliti minori come il PSI ,il PSDI ,il Partito liberale , il Partito Repubblicano e via via qualche altro che si aggiungeva.Ovviamente nessuno dichiarava prima delle elezioni le alleanze che intendeva contrarre. I partiti maggiori ,perché speravano di raggiungere l'autosufficienza parlamentare ed i partiti minori perché aspettavano di conoscere il vincitore per saltare sul suo carro.
Nessuno però dei partiti maggiori è mai riuscito ad ottenere l'autosufficienza parlamentare e questo ha sempre creato l'illusione nei satelliti ,di essere dei pianeti .Risultato ;ingovernabilità.
L'ingovernabilità crea corruzione ,sicché ad un certo punto ,per causa di forza maggiore , è avvenuto uno tsunami politico che ha spazzato via i vecchi partiti , che ovviamente non sono scomparsi ,ma gattopardescamente si sono trasformati.
Pensa che ti ripensa si è scoperto l'uovo di colombo del maggioritario ,come soluzione ai mali della politica.
I politici però si sa ,perdono il pelo ma non il vizio ed allora anche se i cittadini Italiani avevano scelto il sistema politico maggioritario come antidoto all'ingovernabilità ,i politicanti decisero di lasciare un residuo proporzionale,per non dimenticare il passato .Si sa,le origini sono importanti.
Alla prima legislatura del sistema ,come è comprensibile ,c'è stato qualche problema di rodaggio , non avendo tutti dimenticato il trasformismo , ma poi alla seconda tutto è filato liscio e si è finalmente riusciti a portare a termine una legislatura .Evviva !
Si ,però ,l'alternanza è bella ,ma rimanere al governo è meglio .Poi perché fare scegliere i candidati parlamentari ai cittadini che sono ignoranti , meglio non dargli questa responsabilità .
Tra l'altro siccome per la prossima legislatura c'è aria di cambiamento ,meglio fare un dispetto all'opposizione e fare una legge elettorale che anche in caso di loro vittoria non abbiano una maggioranza in ambedue i rami del parlamento ,o se l'avranno dovrà comunque essere risicata.
Detto fatto ,cambio legge elettorale e previsioni di legislatura azzeccate ; riecco l'ingovernabilità
Che fare ora ? Una nuova legge elettorale ,ovviamente .Ma qual'è ? Hummm, La proporzionaleeeee !
Si ma a chi dare la responsabilità di riproporla . Non c'è problema , si trova sempre qualche giovane volonteroso professore che non si ricorda del passato prossimo.
Ed eccoci ai giorni nostri .

Sperando di esserle stato utile ,cordialmente G.Brandani


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010