Oggi è gio lug 19, 2018 10:02 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cambiamo prospettiva
MessaggioInviato: mar gen 29, 2008 10:45 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
:) Ciao sono uno nuovo
Da molto tempo ho pensato questa cosa:
Se il PD elaborasse un programma e cercasse su di esso delle alleanze potrebbe accadere che:
A sinistra, fanno la cosa rossa ,non sono interessati
e questo sarebbe positivo e metterebbero via un 15% di voti.
Sul lato destro, potrebbero fare la cosa bianca e potrebbero essere interessati.
Altri interessati potrebbero essere: Italia dei valori ed i socialisti.
Si potrebbe pensare ad una coalizione che potrebbe raggiungere tra il 45 ed il 48% dei voti. :twisted:
Con l'attuale legge elettorale. :!:
Al povero Sivio rimarrebbe un margine tra il 37% ed il 40% :cry:
Nonostante il porcellum, avremmo una maggioranza stabile e "molto" omogenea, per lo meno senz'altro più omogenea delle precedenti.
E' una questione di prospettiva.
8)
Grazie
Franco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiamo prospettiva
MessaggioInviato: mer gen 30, 2008 17:16 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 6
uvaweb ha scritto:
:) Ciao sono uno nuovo
Da molto tempo ho pensato questa cosa:
Se il PD elaborasse un programma e cercasse su di esso delle alleanze potrebbe accadere che:
A sinistra, fanno la cosa rossa ,non sono interessati
e questo sarebbe positivo e metterebbero via un 15% di voti.


fai 7-8% la cosa rossa e 2% la cosa bianca (UDC e UDEUR vanno con Berlusconi). IdV e Socialisti insieme non arrivano nemmeno al 5%.

La strategia delle coalizioni contrapposte è morta con il governo Prodi. Il PD ha chiuso quella porta di fatto. Dobbiamo immaginare un PD che governa da solo (come il Labour party) oppure al massimo con un patto di governo con un solo partito all'8-10% (come SPD e verdi tedeschi)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Cambiamo prospettiva
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:53 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
Ciao Sono di nuovo Io Uvaweb
:) Vorrei precisare meglio il mio pensiero:
Partendo dal dato che nella precedente elezione i voti validi si sono divisi sui due poli al 50%, nonostante che i sondaggi della vigilia attribuissero una vittoria netta al centrosinistra. :?:
Ora assistiamo ad uno sparigliamento delle carte :!:
Partendo da 100 cerco di indovinare, a prescindere dai sondaggi attuali, come si potrebbero trovare alla fine le varie componenti.
La sinistra arcobaleno potrà contare al massimo su 15 punti.
Il PD andando da solo può sfondare al centro e raggiungere 35 punti. (50)
Oggi esiste ancora una variabile a destra che potrebbe portare Berlusconi a correre da solo.
In questo caso potrebbe arrivare, anche lui, a 35 :twisted: (85)
Schiacciando tutti gli altri suoi più meno interessati alleati.
La cosa bianca prenderebbe vita obbligatoriamente, nonostante le ritrosie di Casini e potrebbe fare al massimo 12 punti. (97)
AN, Lega e IDV sarebbero obbligati ad andare da soli e non sarebbero in grado di superare il 4%... :cry:
Tutti, se non trovano rifugio in una coalizione sono destinati ad essere travolti come uno che si trovasse sui binari all'arrivo del treno :(
Berlusconi ha tuttol'interesse a forzare in questo senso, ma se non lo facesse deve solo augurarsi di perdere perchè il governo per lui sarebbe impossibile. :oops:
Le variabili sono ancora tante ma sostanzialmente niente è predeterminato.
Il futuro del PD è aperto più che mai, tutto dipende dal programma e dalla possibilità di avere delle reali primarie, anche se il tempo è poco. 8)
Ciao a tutti
Franco Cardinale (Uvaweb)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiamo prospettiva
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 16:07 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 6
uvaweb ha scritto:
Partendo da 100 cerco di indovinare, a prescindere dai sondaggi attuali, come si potrebbero trovare alla fine le varie componenti.
La sinistra arcobaleno potrà contare al massimo su 15 punti.


per me il punto debole del discorso è l'idea che si possa governare solo raggiungendo il 50%. E' dimostrato ormai che questo non è sufficiente. Ammesso che la Cosa Rossa riesca a raddoppiare i voti che le vengono attributi oggi (7-8%) - cosa che non credo - come potrebbe essere credibile un governo Veltroni? Su accordo welfare, politica estera e politica economica ormai ci sono kilometri che ci distanziano. Non è che l'ideologia non conti proprio nulla nella politica.

uvaweb ha scritto:
La cosa bianca prenderebbe vita obbligatoriamente, nonostante le ritrosie di Casini e potrebbe fare al massimo 12 punti. (97)
AN, Lega e IDV sarebbero obbligati ad andare da soli e non sarebbero in grado di superare il 4%...


AN ha un 10% sicuro, IDV e Lega non superano il 4%, la cosa bianca senza Casini sta al 4% e Casini sta al 3-4%. In pratica a destra, tolto Berlusconi, rimane un 23-24%. Se Berlusconi andasse da solo si ridurrebbe probabilmente di un 10% il resto del centrodestra.

Ciao
Stefano


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiamo prospettiva
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 20:44 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 4
uvaweb ha scritto:
Le variabili sono ancora tante ma sostanzialmente niente è predeterminato.
Il futuro del PD è aperto più che mai, tutto dipende dal programma e dalla possibilità di avere delle reali primarie, anche se il tempo è poco. 8)
Ciao a tutti
Franco Cardinale (Uvaweb)


Il tuo discorso è originale, ma non è del tutto campato in aria, sottoscrivo soprattutto la parte che ho riportato...

Inoltre per completare il tuo ragionamento ti consiglio di fare due conti sui seggi al senato. Già che ti sei lanciato nella fantapolitica vai fino in fondo !

con simpatia
Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010