Oggi è gio apr 19, 2018 13:23 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: QUARTA RIUNIONE
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 14:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Dopo le 18 di Giovedì 12 Giugno, presso il Circolo in Piazza Verbano o presso la vicina ex-federazione in via Sebino (secondo quale sede sarà aperta per prima) si riunirà per la quarta volta il ns. Gruppo.

Purtroppo un'altra volta il lavoro mi porta fuori Roma nel giorno previsto per la riunione, ma non c'è problema perchè:

- la riunione dei coordinatori del Circolo PD Roma Salario di Venerdì scorso ha incaricato Pina Cipriani, dell'Ufficio del Comune di Roma per le Politiche della Multietnicità, di seguire il nostro Gruppo (Pina Cipriani ha una grandissima esperienza nel campo, che va ben al di là delle sole questioni dei Rom che, come ci siamo detti mille volte, assolutamente non esauriscono il ns. campo d'interesse;

- io personalmente circolerò per e-mail (nonchè metterò nel ns. raccoglitore nel Circolo ) nuovi maeriali per la riunione.

Prego chi vorrà curare la documentazione della ns. quarta riunione di fare lo stesso riguardo ai risultati della riunione stessa.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: RIUNIONE_ASSOCIAZIONI_ATTIVE_NEL_SOCIALE_ROMA_MUNICIPIO_II
MessaggioInviato: lun giu 09, 2008 09:50 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Come preannunciato, si sta organizzando una riunione delle Associazioni attive nel campo delle politiche sociali nel Municipio II.

Tale riunione, sempre come preannunciato, è stata proposta dal precedente Assessore alle Politiche Sociali del Municipio II Elena Improta.

Benchè io non sia una Associazione vorrei partecipare all'incontro in quanto "faldone vivente" (con un back-up cartaceo nel Circolo ed un back-up informatico in questo forum) del Gruppo di Lavoro Immigrazione e Cooperazione Internazionale.

Questo sempre che ci sia fisicamente posto nella saletta di "Arianna srl", che però mi ricordo essere piuttosto capiente.

Siccome molti di noi sono attivi, direttamente od indirettamente, in Associazioni varie, vorrei pregare gli interessati perchè confermassero la loro eventuale presenza (o la presenza della loro Associazione purchè pertinente), magari anche utilizzando questo forum.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Associazioni attive nel sociale nel Municipio Roma II
MessaggioInviato: mer giu 18, 2008 12:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Due informazioni dal Vs. fluidificatore a centrocampo, tornato dal viaggio che mi ha impedito di partecipare agli incontri della settimana passata.

Il gruppo di lavoro dell'Università di Roma III che ha lavorato nel campo nomadi sulla via Olimpica (di cui ai messaggi e documenti già circolati per e-mail ed inseriti nel ns. raccoglitore nel Circolo in Piazza Verbano) è disponibile per spiegare il lavoro già fatto e le attuali (critiche) prospettive di una sua continuazione.

Se mi chiedete quale è il lavoro che quelli di Roma III hanno svolto nel campo nomadi della via Olimpica Vi dirò che anche i bordi delle Vs. caselle di posta elettronica e perfino il cartone del ns. raccoglitore ormai lo sanno, a furia di ricevere e-mail ed allegati in merito (il gruppo di lavoro non è che non è capace, è che non si applica...).

Se ho ben capito l'informazione che mi è pervenuta in proposito, il gruppo di lavoro di Roma III potrebbe venire a Piazza Verbano (o a Via Sebino, o sulle panchine di Piazza Verbano, in funzione di dove ci sarà disponibilità di cubatura abitabile o anche solo fruibile) per le ore 19.00 di Lunedì 23 Giugno.

Nel caso io abbia equivocato la data, "mi corrigerete...".

Comunque domani, Giovedì 19 Giugno, sarò comunque presente al Circolo in Piazza Verbano e/o in Via Sebino (un fludificatore a centrocampo ha necessariamente dono dell'ubiquità, perchè deve stare sulla palla) per mantenere la buona tradizione di incontrarci, almeno informalmente, una volta a settimana, tanto più che c'è da aggiornarci sugli esiti molto positivi della riunione delle Associazioni attive nel sociale nel Municipio II.

Lunedì scorso alla riunione ospitata da Arianna srl c'erano una trentina di persone, che hanno gettato le basi per un coordinamento nella rappresentatività e nella progettualità delle Associazioni attive nel sociale nel II Municipio.

Si tratta di un coordinamento che ovviamente non ha natura partitica ma di efficacia/efficienza nell'affrontare tutti i tipi di disagio nei ns. quartieri, ivi incluso il problema della rappresentatività reale della "consulta del volontariato" che il Municipio II dovrà rinnovare, nonchè il problema di concorrere in materia integrata ai bandi per assistenza sociale che la Provincia, la Regiuone e, si spera, il Comune, pubblicheranno dopo le ferie.

Quindi rammento:

Giovedì 19 Giugno dopo le 18 incontro "informale" di aggiornamento del ns. gruppo di lavoro.

Lunedì 23 Giugno alle 19 incontro (altrettanto "informale", "di aggiornamento") con il Gruppo di Lavoro dell'Università di Roma III sugli interventi presso il campo nomadi di Via Olimpica (alla peggio ci riuniremo lì, se ci fosse sovrpposizione con troppe altre riunioni).

A presto (e "corrigetemi" se ho sbagliato).


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: INCONTRO CON ARCI SOLIDARIETA' E UNIV. ROMA III SU CAMPI ROM
MessaggioInviato: mar giu 24, 2008 07:23 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Lunedì 23 sono venute ad incontrarci a via Sebino alcune rappresentanti della comunità Rom serba di via Olimpica (fra loro la prima ragazza della comunità che abbia conseguito la licenza media, grazie al programma di scolarizzazione fin qui sostenuto da vari soggetti istituzionali, incluso il Municipio II nella precedente consiliatura) assieme a rappresentanti di ARCI Solidarietà, che si è dedicata al rapporto con molte comunità Rom in varie parti della città (vedere www.arci.it e cliccare in alto a destra su “immigrazione”), e dell’associazione Stalker, nata nell’ambito dell’Università di Roma III e che, oltre ad aver coinvolto in progetti di miglioramento abitativo varie comunità Rom fra cui quella di via Olimpica, ha effettuato un grosso lavoro di ricognizione e documentazione degli insediamenti, di tutti i tipi e nazionalità, lungo le sponde romane del Tevere, da Castel Giubileo alla foce (vedere fra l’altro www.osservatorionomade.net).

A seguito di questa visita e delle informazioni che ne abbiamo ricevuto, per quanto riguarda il nostro incontro settimanale del Giovedì, la proposta del Vs. fluidificatore a centrocampo è di incontrarsi a Palazzo Valentini, sede della Provincia in via IV Novembre 119/A, alle 17 di Giovedì 26 Giugno, dove proprio ARCI Solidarietà, assieme alla Provincia e all’Università, ha organizzato su quesi temi la manifestazione “Rom..Anticamente” di cui al link www.volontariato.lazio.it/documentazion ... andina.JPG


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Assemblea all'ex-mattatoio
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 20:11 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Nel giorno in cui si annuncia la raccolta di impronte digitali in base all'appartenenza ad una minoranza, del tutto indipendentemente da indagini od incriminazioni che eventualmente si riferissero alle singole persone, può sembrare una insignificante consolazione il fatto che la Sala delle Bandiere della Provincia di Roma, a Palazzo Valentini, non riuscisse a contenere i partecipanti all'incontro-dibattito sulle culture "Romanì" (coll'accento sulla ì, ho imparato oggi che questo sarebbe il termine che mette insieme Rom, Sinti e svariati altri gruppi).

Il Gruppo di Lavoro Immigrazione e Cooperazione Internazionale del Circolo PD Salario era ben rappresentato (ci fossi stato solo io sarebbe stato malissimo rappresentato) e l'occasione sembra adatta per informare su di un prossimo importante appuntamento di democrazia aperta.

Giovedì 10 Luglio, dalle 14.00 in poi, all'ex-mattatoio di Testaccio, assemblea pubblica per un dialogo diretto ed attivo fra Rom e Sinti (ossia Romanì coll'accento sulla ì) e "la società civile ed i cittadini dell'Italia multiculturale e solidale", come da allegato invito.

Data la gravità della situazione, proporrei che il prossimo incontro del Gruppo di Lavoro Immigrazione e Cooperazione Internazionale del Circolo PD Roma Salario si svolgesse lì (che anche se si arriva tardi, sono previsti interventi e manifestazioni che certo si prolungheranno di molto).


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab giu 28, 2008 12:41 pm 
Amministratore

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 3976
Grazie centine. Forse sarebbe il caso di replicare (eccezionalmente) questo annuncio dell'iniziativa del 10 luglio anche in uno dei thread aperti in questi giorni sull'abominevole questione impronte nel forum generalista.

E' fondamentale che ogni iniziativa analoga sia il più possibile partecipata.

Dunque romani e romanì si incontrino.

sylvia


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab giu 28, 2008 15:51 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Grazie del suggerimento, provvedo subito.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Bando_regionale_inclusione_legalita'_sicurezza
MessaggioInviato: mer lug 02, 2008 19:19 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Anche se tutti e tre i municipi ai cui confini si svolge l'orrore quotidiano delle minorenni moldave vendute sulla via salaria sono oggi al centrodestra (II, IV e XX), saremmo tutti meschini se non cercassimo di appoggiare colla nostra progettualita' collettiva una iniziativa, che spero venga avviata, dei "nostri" consiglieri in questi tre municipi, volta a cogliere l'opportunità dei 200'000 euro (copertura dell'80% a fronte di un 20% a carico degli enti proponenti) messi a disposizione dalla Regione Lazio per interventi dei municipi romani e degli altri comuni, destinati ad inclusione, educazione e legalita' a favore della sicurezza.

Il bando scade il 18 Settembre, le progettualita' presenti fra i nostri consiglieri e fra i nostri "fondatori" in questi tre municipi sono notevolissime, il bando esplicitamente favorisce il coinvolgimento del volontariato, lo scempio umano sulla Salaria e nella discriminazione xenofoba lungo l'olimpica e tor di quinto sono piu' acuti che mai...

...ne parlerò all'assemblea di circolo di lunedi' 7 luglio, ed insistero' anche se fossi lasciato solo a spingere per questa opportunita', praticamente unica, di dare visibilita' all'impegno VERO delle risorse della regione lazio (che non sappiamo ancora per quanto sara' al centrosinistra) per la legalita', la sicurezza e la difesa dei/delle giovanissimi/e stranieri/e, in ostaggio della criminalità piu' feroce, quando tutto il centrodestra a tutti i livelli sta in realta' solo tagliando le risorse su legalita' e sicurezza.

Ne riparliamo lunedi' 7 luglio.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Prossimi_Appuntamenti_Gruppo_di_Lavoro
MessaggioInviato: mer lug 09, 2008 08:34 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Come gia' preannunciato, il gruppo lavoro immigrazione e cooperazione internazionale sara' rappresentato Giovedi' 10 Luglio, alle ore 14, all'ex-mattatoio di Testaccio, all'assemblea aperta organizzata dalle comunita' Sinti e Rom.

Lo stesso Giovedi' 10 Luglio, alle 18, chi non e' ancora partito si incontrera' davanti al circolo a piazza Verbano, per commentare la suddetta assemblea aperta nonche' il dibattito avviato in sede di parlamento europeo sulle misure identificative, dirette specificamente alle minoranze Sinti e Rom, in Italia.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Prossimi_Appuntamenti_Gruppo_di_Lavoro
MessaggioInviato: mer lug 09, 2008 08:36 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Come gia' preannunciato, il gruppo lavoro immigrazione e cooperazione internazionale sara' rappresentato Giovedi' 10 Luglio, alle ore 14, all'ex-mattatoio di Testaccio, all'assemblea aperta organizzata dalle comunita' Sinti e Rom.

Lo stesso Giovedi' 10 Luglio, alle 18, chi non e' ancora partito si incontrera' davanti al circolo a piazza Verbano, per commentare la suddetta assemblea aperta nonche' il dibattito avviato in sede di parlamento europeo sulle misure identificative, dirette specificamente alle minoranze Sinti e Rom, in Italia.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 14, 2008 14:44 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
E’ stato utile partecipare Giovedi' 10 Luglio all’assemblea “Sinti e Rom” nell’ex-mattatoio di Testaccio, perche’ si sono potuti toccare con mano diversi punti molto gravi, non adeguatamente coperti dai mezzi d’informazione italiani:

- l’estrema evidenza internazionale (negativissima) di quanto e’ successo in Italia, dal rogo del campo Rom di Ponticelli a Napoli in poi (erano presenti delegati internazionali, incluso un deputato “gitano” alle Cortes spagnole, mentre la notizia della definitiva approvazione di una censura all’Italia nel Parlamento Europeo ha provocato l’offerta, da parte di comunita’ francesi, spagnole, romene e macedoni, in qualche modo rappresentate nell’assemblea, di organizzare una manifestazione unitaria dei Sinti/Rom di tutt’Europa a Roma)

- la percezione diffusa dell’estrema gravita’ d’un fatto appena appena accennato dall’informazione italiana, ossia il fatto che il Prefetto di Napoli abbia inserito nelle schede di raccolta dati, utilizzate dalla Polizia nei campi Rom, la casella “religione” e che l’abbia fatta effettivamente chiedere ai Rom interrogati, se evangelici o cattolici o ortodossi o musulmani, il che e’ stato ben notato a Strasburgo in quanto assolutamente inconcepibile

- l’assenza di una efficace rappresentativita’ politica dei Sinti/Rom in Italia (tutta l’assemblea e’ stata una violenta e continua invettiva contro l’Opera Nomadi, che aveva convocato all’ultimo momento un’altra assemblea nazionale per lo stesso giorno, per boicottare quella di Testaccio) mentre e’ stato descritto come siano efficaci le rappresentativita’ politiche Sinti/Rom in Spagna, Francia e Macedonia (e io ho saputo di rappresentativita’ altrettanto efficaci nei miei lavori in Bulgaria)

- la visione inadeguata, da parte di molti di noi, di quanto sia doloroso e faticoso il processo di trasformazione che necessariamente travaglia a fondo il mondo Sinti/Rom (una Rom che fa la mediatrice culturale in Romania, da poco in Italia, ha esposto francamente i difficilissimi inizi di una emancipazione delle donne Rom dal ruolo di pura cura della prole e di esercizio della mendicita’, mentre una nostra concittadina “non-Rom” ha pensato bene di concludere l’assemblea esaltando il fatto che nella cultura Rom le mamme siano veramente mamme e non pensino alla carriera come le nostre…)

Mentre i Sinti e Rom italiani si ri-incontreranno quest’estate a Cecina (aiutati da ARCI Immigrazione che, con accortezza, non ha battuto ciglio davanti a un attacco che pure ha subito in assemblea in quanto percepita come “esterna”) noi invece, come previsto, ci siamo ri-incontrati ieri sera stessa al Circolo (quelli che c’erano, inclusa la nostra coordinatrice), per commentare e per prevedere lavori preparatori per la serata “Immigazione” nel Festival del Circolo al Parco Nemorense a Settembre.

Una serata che dovrebbe parlare sia di come si possano affrontare i casi di immigrazione “difficile” (ad esempio invitando le professoresse della scuola Alessi al Flaminio che hanno avuto successo nell’inserimento scolastico dei giovani Rom del campo sulla via Olimpica) sia di come sia gli extracomunitari della legge Martelli - ve la ricordate? – oggi sono in buona parte nostri concittadini a pieni diritti, mentre noi siamo ancora un partito che parla dell’immigrazione come di un problema dove ci sono degli “altri”, ma invece sono degli “altri” che spesso sono gia’ diventati “noi”…


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Gruppo Immigrazione Cooper. Internaz. Domenica 21 alle 11
MessaggioInviato: lun set 15, 2008 22:52 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
DA www.repubblica.it - 14-09-2008

SAN PAOLO, INTERVIENE PER EVITARE RAPINA A DONNE: FERITO ETIOPE

"Ha rapinato 2 donne, sotto la minaccia di un taglierino e vistosi scoperto, ha aggredito un passante accorso in aiuto delle vittime, "spedendolo" all'ospedale. Protagonista un pregiudicato romano di 31 anni che alla stazione della metropolitana San Paolo, ha avvicinato due donne e sotto la minaccia di un taglierino si è fatto consegnare tutti i soldi in loro possesso. La scena non è passata inosservata ad un cittadino etiope di 34 anni, che è intervenuto in difesa delle 2 malcapitate ma è stato ferito. A questo punto è intervenuta una pattuglia di carabinieri della stazione Roma San Paolo che dopo aver soccorso lo straniero ha bloccato e arrestato il rapinatore."

Mie personali domande: il cittadino etiope che si e' preso sei giorni di prognosi per salvare due sconosciute italiane da un rapinatore italiano:

- e' stato raggiunto e visitato da qualche esponente del PD?
- qualcuno del Gruppo PD al Comune ha pensato di proporlo per un pubblico encomio, una medaglia, un riconoscimento qualsiasi?
- al Municipio XI (che e' governato dal centrosinistra e nel cui territorio si trova la stazione San Paolo) si sta facendo qualcosa perche' tutti sappiano di questo fatto, non lo dimentichino, ne traggano delle conclusioni?

Questo nei giorni in cui si ammazzano nostri concittadini di colore, nei giorni in cui nei raduni della Lega esponenti con cariche amministrative urlano "Vadano a pregare (e peggio) nei loro deserti...", nei giorni in cui la Lega deposita in parlamento una proposta di legge che discrimina i luoghi di culto in funzione della religione, proponendo un referendum locale solo per la costruzione di moschee e non per luoghi di culto altre religioni, proponendo che si usi l'italiano obbligatoriamente in moschea (non so se lo sapete, ma nelle sinagoghe ITALIANE si usa l'ebraico, nelle chiese ortodosse ITALIANE si usa il greco o il russo o altro, chissa' com'e che nelle moschee ITALIANE si usa l'arabo)....

.... ce ne dobbiamo accorgere noi ultimi, marginalizzati, dimenticati fondatori di un qualsiasi circolo del PD di quanto sia assolutamente necessario, politicamente, evidenziare un fatto come quello della stazione San Paolo, soprattutto di fronte alla bestialita' infame, lurida, lercia, di quella che e' una indispensabile componente del governo attuale (per la precisione sto parlando della "costola della sinistra")?

Ne riparleremo, di questo e di tantissimo altro, al Festival del PD del Parco Nemorense/Virgiliano, in particolare alle 11 di Domenica 21 Settembre, sul tema "Le nuove frontiere dell'immigrazione".


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: LUNEDI'_13_INCONTRO_CIRCOLO_PD_SALARIO
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 16:50 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 528
Dopo aver verificato ieri sera la disponbilita' del Circolo, assieme alla coordinatrice ed ai membri del coordinamento che erano presenti, si e' convenuto di incontrarsi alle 18.00 di Lunedi' 13 Ottobre p.v. (occhio, NON di Lunedi' 6 p.v.) al Circolo PD di Piazza Verbano (in caso di auspicabile sovraffollamento ci si potrebbe spostare a Via Sebino) per approfondire temi quali:

- idee e proposte sostegno al volontariato locale per l'incontro interculturale e per la solidarieta' in genere (come ad es. "Casa della Solidarieta' ", "Piu' Culture", ecc.)

- idee e proposte da sostenere presso il Consiglio del Municipio II per affrontare problemi locali di integrazione interculturale (come ad es. le situazioni che si presentano a Piazza Mancini od al campo "provvisorio" sulla via Olimpica).


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010