Oggi è dom giu 24, 2018 15:09 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il ritorno di "Caiman Bauscia"
MessaggioInviato: dom mar 09, 2008 20:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 13
Eccolo qua.
Appena respirata l'aria di casa, la platea osannante di ultrasettantenni orfani della paura del comunismo, di spompati yuppies che si abbarbicano al loro modello quale ultimo salvagente dal naufragio intellettuale, di vallette, soubrettes ed ex belledonne che chiocciano gridolini falso-pudici alle battutine celuduristiche (ora la dote amatoria da superman è stata trasmessa anche al fido scudiero Fini).
Appena si riaccendono le luci sulla coreografia di bambini, ragazzini e ragazzi fasciati con magliette recanti slogan talmente patetici che li faranno piangere di vergogna subito dopo essersele tolte, pensando alle feroci prese in giro degli amici.
Appena la musica che accompagna la melensa fiction riempie lo spazio illuminato dalle luci dei flashes e delle telecamere (rigorosamente le SUE), ebbene appena questo accade nessun buon proposito, nessuna considerazione di convenienza, nessun freno inibitore contro la maleducazione e l'arroganza ha più potere.
IL CAIMANO lacera qualunque doppiopetto e si mostra in tutta la sua natura.
Gli "altri" sono il male, la falsità, l'incapacità. Per questo è scritto nel destino che perderanno e LUI, il bene, la verità, l'unto correrà in soccorso della nazione. Con coraggio, altruismo e un pò di simpatica incoscienza condivisa con il fido Fini.
Ma questa volta la personalità del Caimano si arricchisce di una nuova sfaccettatura. La manifestazione di una sprezzante superiorità corazzata nella vigliaccheria della platea idolatrante: quella del Bullo (o bauscia in meneghino). Il gesto ieratico di disprezzo accompagna il suono del lacerarsi della carta che, frantumata e divenuta simbolo dell' inutilità di tutti quelli che la pensano diversamente, viene gettata alle spalle.
Toccherà poi al fido Fini l'avvilente tentativo di sminuire quello che migliaia di persone hanno visto e che, quindi, sfugge alla più comoda e usuale possibiltà della smentita.
Allora: "quel gesto era .. una rappresentazione..allegorico-ipotetica di una ..pseudo retrointenzione del PD in caso di ... non vittoria perchè è impossibile.. ma forse di ... e comunque il 13 di Aprile sarà LA LIBERAZIONE."
Fini dovrebbe lavarsi col sapone la bocca prima di pronunciare quella parola.
LA LIBERAZIONE è quella cosa che ci ha regalato, col sacrificio di tante giovani esistenze, la sola possibilità di riscatto dalla vergogna del fascismo.
Quel fascismo che, fino all'altro ieri, era per Fini un "valore". Fino a ieri Mussolini andava annoverato fra i grandi del XX secolo. E ancora oggi, evidentemente, riconosce qualche giustificazione alle leggi razziali se ritiene che in un paese democratico sia necessaria una epocale azione "preparatoria" affinchè possa essere accettato un leader "coloured".
E' tutto vecchio, gia visto, sempre uguale a se stesso. Le parole, le facce, i falsi sorrisi, la musica, le bandiere, i colori e le coreografie, la sollecitazione del consenso attraverso le battute più trite, l'assoluta pochezza iontellettuale.
Questo Paese non ne può più. Non resiste più.
Rischia la morte per avvelenamento da droga mediatica.
Dobbiamo coltivare la Speranza di poter cambiare.
Non cambiare canale.
VOLTARE PAGINA.
(dal Blog: www.portavoceombra.blogspot.com)


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010