Oggi è dom ago 19, 2018 10:17 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 06, 2006 09:58 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 266
I primi provvedimenti del governo sono fortemente marchiati falce e martello. Tanto pungenti nei confronti di alcune categorie, quanto inutili sul piano delle entrate, messi lì solamente per dar fastidio a qualcuno.<BR>Il risultato: intere categorie di lavoratori (i tassisti, i farmacisti, i professionisti, gli autonomi in genere sono lavoratori, non nullafacenti parassiti) penalizzate e in rivolta.<BR>Se non fosse per i mondiali di calcio, che riempiono le pagine dei giornali ed obnubilano i cervelli, i compagni e Prodi non riuscirebbero a cavarsela così a buon mercato.<BR>Invece, complice anche l'incombenza delle ferie, un personaggio come Visco può anche permettersi di smentire le promesse elettorali di Prodi (tassa di successione solo sui patrimoni di PARECCHI milioni di euro) reintroducendo la tassa di successione praticamente per tutti (esentata la prima casa e, bontà sua, la seconda, poi botte da orbi!).<BR>Chi nutre puro odio sociale (ahi, quanti sono) avrà motivo di soddisfazione, ma tutti gli altri dovrebbero cominciare ad aver paura di un governo come questo.<BR><BR>Viel Glück!<BR>Infrarosso.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 06, 2006 10:13 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 3336
Ti sbagli di grosso amico mio...<BR>Falce e Martello statalizzerebbe tutto. Le liberalizzazioni sono tipiche delle economie liberali....notoriamente l'opposto del comunismo....<BR><BR>Vittorio


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 06, 2006 10:14 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
>I primi provvedimenti del governo sono fortemente marchiati falce e martello. Tanto pungenti nei confronti di alcune categorie, quanto inutili sul piano delle entrate, messi lì solamente per dar fastidio a qualcuno.<BR>---<BR><BR>Un sondaggio sul gradimento tra i cittadini del pacchetto bersani dà in media un gradimento del 70%. <BR>Dubito che siano tutti falce e martello. <BR>Ci sono ottimi gradimenti anche tra gli elettori di centrodestra (il quale infatti lamenta di non aver fatto le cose che fa ora Prodi). <BR><BR>Che anche nel CD ci aiano pericolosi elettori comunisti? <BR><BR>>Invece, complice anche l'incombenza delle ferie, un personaggio come Visco può anche permettersi di smentire le promesse elettorali di Prodi (tassa di successione solo sui patrimoni di PARECCHI milioni di euro) reintroducendo la tassa di successione praticamente per tutti (esentata la prima casa e, bontà sua, la seconda, poi botte da orbi!).<BR>---<BR><BR>Aspettiamo di leggere le nuove norme prima di fare confusione.<BR><BR>Ciao,<BR>Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 06, 2006 11:05 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1696
ciao,<BR>due risposte nel merito.<BR>a) di comunista nei provvedimenti bersani ci vedo ben poco. si tratta di regole che molti autorevoli esponenti della destra (stando alle loro affermazioni) avrebbero voluto applicare  loro nei 5 anni passati a votar leggi utili solo a parare il presidenziale posteriore dell'inquilino di palazzo chigi.<BR>b) tempo fa parlai della necessità per le attuali sinistre e centrosinistre europee di coniugare le prassi di governo con "nuovi orizzonti sociali" (per dirla con Gilles Martinet, compianto fondatore del nouvel observateur e a lungo insieme a mitterand all'eliseo). Secondo me ci siamo o quasi. in un'epoca low cost come la nostra, dove ti trovi a vivere in maniera orizzontale più che verticale (in cui i bisogni del cittadino si intrecciano tra loro e ruotano a 360°; in cui il cittadino è più esposto perchè ha più bisogni) la politica DEVE garantire al cittadino la possibilità di fruire di servizi vari in forma maggiormente tutelata rispetto al passato; perchè ci muoviamo più spesso, perchè abbiam bisogno di più dip rima di avvocati, di medicine, di polizze assicurative etc ...


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 07, 2006 15:28 pm 
Per mera ostilità partitica/politica si possono dire anche fregnacce maggiori di quelle di cui in testa.<BR>Forse parlare a ragion veduta consentirebbe di abbandonare i toni e gli eccessi della campagna elettorale, durata sin troppo.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 07, 2006 16:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 266
A ragion veduta, poi vediamo di chi sono le fregnacce.<BR>Io sono iscritto ad un albo professionale. Ho dovuto passare le forche caudine (almeno così le ritiene chi vuole abolirle) della presentazione della fedina penale immacolata, oltre alla bazzeccola di un esame di Stato.<BR>Chi si avvale dei miei servizi professionali, ha un briciolo di garanzia, proprio per la mia appartenenza ad un Ordine. Per contro, io ho un briciolo di garanzia di assistenza, fornita dallo stesso Ordine, contro un'eventuale "riottosità" economica del cliente.<BR>Aboliamo pure gli Ordini professionali, ma non riesco a comprendere quale vantaggio ne trarranno gli Italiani.<BR><BR>Mi si dice che il 70% della popolazione sia d'accordo con la "liberalizzazione". Io dico che quel 70% crede di trarre qualche vantaggio economico. Quando scoprirà che avere un panettiere in più nel quartiere non avrà fatto calare il prezzo del pane, e neppure sarà sceso quello delle corse in taxi (ha spiegato bene Francesco il perché), e via elencando, que 70% dicevo, si ridurrà molto. <BR>E neppure i fisco trarrà giovamento da un'abolizione dei minimi tariffari, anzi... avrà un parametro di controllo in meno.<BR><BR>Sempre più buona fortuna. Ne abbiamo un gran bisogno.<BR>Infrarosso.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 07, 2006 17:06 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 266
Accolgo l'invito di Francesco. Prima di parlare di tasse di successione attenderò che Visco abbia detto l'ultima parola, anzi che l'abbia scritta.<BR>Gli è che non sono ancora abituato al nuovo metodo dei ministri di far precedere i fatti dall'esternazione libera dei loro sogni, per cui prendo per buone le loro parole, pubblicate e non smentite...<BR><BR>Viel Glück!<BR>Infrarosso.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 07, 2006 19:35 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1335
Ognuno tira l'acqua al suo mulino...<BR><BR>Fossi uno che lavora in banca anche io, magari, direi che è un decreto che non va bene... ma sinceramente io adesso ho il coltello dalla parte del manico contro le banche.. prima non ce l'avevo....<BR><BR>Ciao Carlo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 07, 2006 22:26 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 225
E adesso aspettiamo una bella legge sul contrasto di interessi in modo che tutti 'sti professionisti comincino anche a pagare le tasse.<BR>Luigi Ruggeri.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom lug 09, 2006 02:49 am 
Ancora parole in assoluta libertà. Ma perchè non vai col pensiero a quanto è stato detto e non fatto nel quinquennio precedente?<BR>Sai quante promesse ha fatto il caimano che sono tutte cadute nel vuoto.....!!!<BR><BR>Sulla tutela dei consumatori dalla tariffe e dalla qualità dei professionisti si difenderanno con la competizione libera, la concorrenza.<BR><BR>Mi dici perchè mai nel settore professionale ci vogliono gli ordini e le iscrizioni agli albi mentre negli altri settori, vedi commercio, artigianato e cosivvia non c'è alcun ordine e albo? Eppure nel commercio sopravvive chi acquisice capacità e professionalità e dà ai clienti qualità adeguata al prezzo. Il mercato e la concorrenza regolano i flussi e stabiliscono chi sopravvive e ha aziende che rendono.<BR><BR>Facciano così anche i professionisti. Liberi prezzi, libero accesso alle professioni, libere contrattazioni. Concorrenza e capacità anche di aggiornamento e innovazione. I clienti apprezzeranno.


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010