Oggi è gio feb 22, 2018 10:41 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 17:43 pm 
caro Steve,<BR>io sono un piccolo libero professionista e quindi teoricamente la mia convenienza sarebbe quella di votare a destra e per questo comprendo, non accettandone assolutamente i modi, l'ira di B. per le persone che come votano a sinistra, se mi consenti, non per la tasca ma per un ideale. Tu temi che la coalizione non regga: il rischio credo ci sia, ma considera la differenza. I partiti della coalizione di CD si sono allineati, consentimi, in modo pecoreccio al volere del più forte ed hanno votato spesso con il mal di pancia, sapendo quindi che quelle leggi non dagli stessi pienamente condivise. Non ultimo un ministro del governo ha definito la nuova legge elettorale una " PORCATA". Dunque  è più onesto e democratico chi supinamente ubbidisce o che democraticamente all'interno della coalizione esprime con forza le proprie idee e cioè le istanze dei cittadini che gli hanno dato il voto?<BR>Luigi


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 18:29 pm 
Ciao Steve,<BR>un'ultima cosa detta da un 60enne. Tu hai un' età in cui dovresti far parte della classe dirigente di questo Paese non nel senso politico, ma nel senso di carriera e di posizione sociale. La tua lotta, a prescindere dalla convinzione politica, deve tendere ad affermare i tuoi dirutti ed uno dei diitti umani è la dignità intesa anche come dignità lavorativa. Anche le parole del Papa (non intendo tirarlo assolutamente in ballo in questa vicenda) sull'importanza del lavoro per la dignità umana vanno in questo senso. Pertanto io ritengo che un governo, ovviamente nei limiti delle risorse, deve garantire innanzitutto la dignità delle persone garantendo il più possibile una vita meno sacrificata e ciò secondo il mio modesto punto di vista lo puoi pttenere solo con un forte stato sociale che non è affatto una ideologia comunista o di sinistra ma di una libera democrazia socialdemocratica.<BR>Luigi


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 18:34 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 12
Ciao Luigi ..<BR><BR>beh anche su questo punto dipende sempre dal punto di vista ...<BR><BR>il berlusca non è che ha sottomesso gli altri .. è una questione di voti .. la mia impressione ma potrei sbagliare è che anche in queste elezioni prenderà più voti degli altri partiti della coalizione e quindi ritengo abbia "diritto" (ovviamente comportandosi meglio di come sta facendo e su questo siamo d'accordo) di capitanare la coalizione.<BR><BR>Sul discorso Prodi (che non ha partito)invece la penso un attimino diversamente da te. Ritengo che le primarie dell'Ulivo siano state poco credibili non perchè non fossero democratiche anzi, ma perchè alla fine non si sono canditati tutti (tipo Rutelli Fassino che sono i segretari dei 2 maggiori partiti della colaizione) ma solo Bertinotti.<BR><BR>Allora sarebbe più corretto dire che le primarie dell'Ulivo hanno decretato che gli elettori hanno preferito a larga maggioranza Prodi a Bertinotti ... non sono cosi convinto che avrebbe vinto Prodi se si fossero candidati tutti !!<BR><BR>Per quanto riguarda i motivi delle coalizioni ho sentito dire da Diliberto a Ballarò che la coalizione di CSX ha come obiettivo primario quello di mandare a casa  Berlusconi e possibilmente risolvere il conflitto di interessi in modo da impedirgli di avere futura vita politica.<BR><BR>Con ciò ritengo che tutti abbiano il diritto di pensarla a modo proprio ma purtroppo la verità non è sempre e completamente una sola ma ha differenti sfaccettature.<BR><BR>Detto questo io sono per la politica dell'alternanza e quindi ritengo utile al paese che queste elezioni possa vincerle il CSX ma solo ed esclusivamente per quest'ultimo motivo.<BR><BR>Un salutone.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 18:35 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 12
x magia<BR><BR>Poi, sai ognuno fa e vota come crede. Il non voto è un po' da Ponzio Pilato, però.<BR><BR>------------------------------<WBR>----------------<BR><BR>forse non mi sono spiegato ma io andrò assolutamente a votare.<BR><BR>Ciao.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 18:53 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1335
>Detto questo io sono per la politica dell'alternanza e quindi ritengo utile al paese che queste elezioni possa vincerle il CSX ma solo ed esclusivamente per quest'ultimo motivo.<BR><BR>Non capisco. Perchè voti Berlusconi allora?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 18:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 2639
il conflitto d'interessi va risolto non per impedire a B di avere una futura vita politica ma per impedire a Chiunque di poter disporre a proprio piacere dei mezzi d'informazione.<BR>adesso coincide con B, perchè è lui il soggetto dell'anomalo  presente.<BR><BR>per la diatriba lavoro a progetto-lavoro a tempo indeterminato: ha ragione il ragazzo che dice che i dipendenti vanno controllati. <BR>i dipendenti vanno ingaggiati a tempo indeterminato per dare una dignità al lavoratore affinchè si senta un uomo e non una cartuccia da sparare.<BR>solo così potrà essere parte dell'economia, far girare i soldi del suo stipendio, mettere su casa etc.<BR>la malattia viene gestita dal datore di lavoro come si è sempre fatto.<BR>le sfaccettature sono tante ma una base ci deve pur essere .<BR>saluti


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 19:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 12
Non mi riconosco ne nel programma dell'Ulivo ne sopratutto nel suo leader (motivazione primaria). Poi chiaramente ho anche numerosissime altre ragioni che magari se vincerete le elezioni e farete una bella pizzata vi spiegherò di persona (da sconfitto) davanti a del buon cibo e una buona birra.<BR><BR>Detto questo io voterò CDX e molto probabilmente con coerenza perderò le elezioni.<BR><BR>La mia speranza è che se il CSX dovesse vincere (come credo) possa riuscire a governare il paese nel modo migliore possibile anche se ritengo che i governi non cambino più di tanto i destini delle persone (ma siamo solo noi stessi a poterlo fare).<BR><BR>E una cosa è certa ... governare è più difficile che fare opposizione e governando è più facile perdere consensi che guadagnarli.<BR><BR>Ciao.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 19:06 pm 
Ciao Steve,<BR>concordo pienamente sull'alternanza e non ho paura di derive.<BR>Prodi non ha partito: vero, ma se avesse voluto poteva fondarne uno ed avrebbe avuto milioni di voti come dimostrano le primarie cui ho volontariamente partecipato anch'io. Ma mi spieghi finalmente qual'è l'interesse della dx di sapere che Prodi abbia o non abbia un partito? Ciampi, ad esempio, non ne ha mai avuto un partito alle spalle ed ha svolto egregiamente il ruolo di ministro e di capo dello stato. Le capacità si dimostrano  facendo bene il prorpio lavoro e portando alla vittoria una coalizione.<BR>Diliberto: certo che l'atteggiamento di Berlusconi accende l'antiberlusconismo che fa da collante, ma è colpa del modo di porsi del Presidente che, consentimi, non si è mai comportato da Presidente di tutti gli itliani.<BR>Conflitto di interessi: negli USA, amatissima e democraticissima terra in particolare dal presidente esiste una legge che avrebbe posto dei seri problemi alla discesa in campo politico di Berlusconi. Il neo governatore della Banca d'Italia, senza alcuna imposizione, l'ha applicata. E' una legge democratica che non va contro alcuno in particolare. Il problema che Berlusconi per l'attività che svolge e per la carica che ricopre è in perenne conflitto d'interesse.<BR>E' vero che il leader del partito che ha avuto più voti debba guidare la coalizione: mi spieghi allora perchè con una maggioranza così schiacciante ha posto sempre la fiducia, di fatto impedendo una discussione democratica sugli argomenti e costringendo i suoi alleati a dare continuamente la fiducia? Prodi vi ricorreva perchè poteva contare solo su pochi voti di vantaggio. Si può, in un Paese democratico, stravolgere la costituzione unilateralmente?<BR>Ovviamente, concordando con te: questo è il mio pensiero e grazie a Dio ognuno di noi è dotato di una sua  intelligenza e capacità di ragionamento che cosituiscono il sale dell'umanità e della democrazia.<BR>Luigi


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 19:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 12
Ma mi spieghi finalmente qual'è l'interesse della dx di sapere che Prodi abbia o non abbia un partito?<BR>------------------------------<WBR>------------------<BR><BR>Non credo che alla DX interessi più di tanto se Prodi o un altro capeggi la coalizione. Credo che il discorso entri nel merito quando si sente dire che Prodi è stato democraticamente scelto dagli elettori di SX come loro rappresentante tramite le primarie.<BR><BR>Io ritengo che candidare al ballottaggio solo Prodi Bertinotti e Mastella (che peraltro ha pure gridato al broglio) non sia troppo veritiero.<BR><BR>Avrei preferito un ballottaggio completo ossia con tutti i leader del CSX in quel caso avesse vinto Prodi nulla da eccepire ....<BR><BR>detto questo ricordiamoci sempre che il parlamento vota in base alle "teste" ... e quindi ai numeri .... alla fine ogni partito pur all' interno di un programma condiviso (e parlo anche del CDX) ha la propria autonoma convinzione.... forse in questo caso avere solo 5 rappresentanti in parlamento espone ad alcuni rilevanti problemi ... la speranza per il bene di tutti gli italiani se Prodi dovesse vincere è che riesca a tenere nonostante la "strana" posizione. Nell 1996 non ha funzionato, adesso speriamo ...<BR><BR>Ciao.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 19:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 197
Cari amici forumulivisti, ci capita la fortuna di confrontarci con un elettore di centrodestra non settario, non provocatore, senza paraocchi (purttoppo queste erano le caratteristiche di quasi tutti gli elettori della CdL intervenuti nel Forum) e invece di cercare di capire, capire, capire... alcuni di noi cercano di convertirlo e altri lo trattano con condiscendenza.<BR>Come si chiama quel libro? Mi sembra, ma non l'ho qui con me, "Perché la sinistra è antipatica". Ciao, murphy


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 06, 2006 22:49 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 1401
In Risposta a steve1967<BR>>Sul discorso Prodi (che non ha partito) ....<BR>---<BR><BR>fermati un attimo, ... come corri. <BR>Prodi non ha ancora un partito ma ha un grande progetto, che segue da anni e che sta maturando mese dopo mese. <BR>Si chiama Ulivo e si chiama Partito Democratico. <BR>Intanto ora ha una lista che alla Camera corre unita e che ha tutte le possibilità, quasi scontate, di essere il piu' grande gruppo parlamentare in Italia. <BR>Ed ha una grande coalizione, l'Unione, che all'estero si è presenata con un solo simbolo. <BR><BR>C'è oggi una coalizione unita e credo che rimarrà unita anche al governo. <BR>C'è una unità che si è concretizzata anche non presentando sfide alla leadership di Prodi alle primarie da parte di DS e DL. <BR><BR>Ma capisco che questo non sia capito da chi invece in casa sua gioca con il tridente. <BR>Ritengo che la CdL, che perderà elezioni, si sfalderà come avvenne nel 1996, per almeno tre anni. <BR>Già la Lega dice che correrà da sola. <BR>Come le vittorie hanno molti padri, la sconfitta avrà molti orfani e per la CdL  si preparano tempi bui. Come accadde per noi nel 2001. <BR><BR>E visto che, come pochi, sei corretto ed educato, qui troverai sempre uno spazio libero di discussione. <BR><BR>Ciao,<BR>Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 07, 2006 10:58 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1335
>La mia speranza è che se il CSX dovesse vincere (come credo) possa riuscire a governare il paese nel modo migliore possibile anche se ritengo che i governi non cambino più di tanto i destini delle persone (ma siamo solo noi stessi a poterlo fare).<BR><BR>Scusami, ma viviamo in due mondi completamente diversi...<BR><BR>Certo che i governi cambiano i destini... Sono i governi che decidono di mandare dei ragazzi in guerra... vallo a spiegare ai genitori dei ragazzi di Nassirya che non gli è stato cambiato il destino. Sono i governi che decidono se una coppia che vuole un figlio tramite fecondazione assistita eterologa DEVE andare fuori dal proprio paese.<BR>Sono i governi che decidono di aumentare o diminuire le tasse (se poi sei convinto che B. abbia diminuito le tasse è un altro paio di maniche)... <BR>Sono i governi che "spronano" i ladri ad entrare in casa già armati...<BR>Sono i governi che dovrebbero farti stare al caldo e cercare di fornire elementi ai produttori di energia elettrica...<BR>Sono i governi che decidono se nei locali pubblici si può fumare o meno!<BR>E sono i governi che decidono se un giovane ha più possibilità di trovare un contratto che gli permetta di formarsi un futuro oppure no...<BR><BR>Se vuoi continuo...<BR>Ciao<BR>Carlo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 07, 2006 12:47 pm 
Ciao Steve,<BR>però anche tu rispondi solo a quello che ritieni più opportuno. Perchè non mi esponi la tua idea sul conflitto di interessi; perchè nella passata leglislatura si è fatto così spesso ricorso al voto di fiducia e poi per approvare quali leggi che potessere interessare la maggioranza degli italiani.<BR>Per quanto riguarda il numero esiguo dei rappresentati, Prodi potrebbe copiare da Berlusconi e ricorrere sempre al voto di fiducia.<BR>Luigi


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 07, 2006 18:17 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:03 pm
Messaggi: 3864
>Personalmente dove ritengo poco credibile la coalizione dell'Ulivo è sulla durata del loro governo e sul fatto che le anime interne pur in presenza di un programma sottoscritto siano davvero troppo diverse ... questo a mio avviso prima o poi creerà una situazione di stallo.<<BR>-----------------------<BR><BR>Caro Steve, se è questo il vero motivo della tua 'posizione' allora saranno davvero gli altri a decidere per te, come per gli indecisi.<BR><BR>Il voto dato all'Ulivo - non ad uno qualsiasi dei partiti suoi alleati - è un voto che imporrà alla coalizione gli effetti omogeneizzanti sulle 'anime interne'. E nella misura in cui, almeno gli gli indecisi, contribuiranno al raggiungimento della "massa critica" per la lista che vuol dare seguito al futuro Partito democratico, si innescherà quella reazione a catena dall'inevitabile rapido sbocco in veri Poli di stabilità.<BR>Mentre dalla misura in cui le 'posizioni' come la tua permetteranno al partito egemone nel CDX di consevare interessi in conflitto e di partneriato - vedi la farsa delle 3 punte - dipenderà la durata dei governi possibili.<BR><BR>Mai, credo dal '48 in poi, l'indecisione fu così priva di motivazioni serie come lo sarebbe ora. E mai propaganda elettorale permise come oggi all'elettore di capire che la 'meritocrazia' è un modello di società e non di personalismi più o meno settoriali.  <BR><BR>Saluti,<BR><BR>montepino


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 07, 2006 18:40 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 7
ti sei risposto da solo. Le aziende saranno più incentivate ad assure a tempo indeterminato per gli sgravi fiscali e assumeranno meno per i contratti a progetto. Ricordati che Prodi ha annunciato una dura repressione sugli evasori quindi le due cose entrano in combinazione.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010