Oggi è mer nov 22, 2017 10:55 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La classe operaia continua ad andare i paradiso
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 18:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Altri morti, ancora operai, è una strage.

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La classe operaia continua ad andare i paradiso
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 20:11 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Un titolo molto azzeccato.

D’altra parte a questo governo può fregare de meno, avendo accolto subito dopo il suo insediamento, le doglianze di Confindustria, circa le modifiche da apportare a quanto realizzato da Prodi in materia di sicurezza sul lavoro.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 20:21 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Oltre alle SACROSANTE misure di prevenzione del rischio, coloro che mettono ogni giorno a repentaglio la propria vita devono essere PAGATI MEGLIO.

O vale solo per chi va in Afgtanistan?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 20:45 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 2048
Quelli che vanno in Afghanistan io là ce li lascerei, che tanto hanno pure votato tutti berlusconi (più dell'80%)

ciao


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 20:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
A partire da La Russa?

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 20:52 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6639
pdellemenoelle ha scritto:
Quelli che vanno in Afghanistan io là ce li lascerei, che tanto hanno pure votato tutti berlusconi (più dell'80%)

ciao


Quoto.

Cominciamo a fare prima gli interessi per chi vota per noi, e tra questi non ci sono sicuramente i militari; chi ha fatto in tempo a fare il servizio di leva come me lo sa benissimo.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: I voti non si trovano sugli alberi...
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 00:47 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
Io mi occuperei anche di chi voterà per noi, o potrebbe farlo se sapremo comunicare con loro.

Ma comunicare cosa?

ciaoooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I voti non si trovano sugli alberi...
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 10:13 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 4675
Arlecchino ha scritto:
Io mi occuperei anche di chi voterà per noi, o potrebbe farlo se sapremo comunicare con loro.

Ma comunicare cosa?

ciaoooooo


Allora iniziamo a dire ...... lo stipendio di un militare senza grado in Afghanistan, e quello dei 3 operai sul pilone di Barberino.

Non servono altre parole.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 10:56 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Dipende da con CHI si voglia parlare: se si preferisce avere la testa della Marcegaglia sulla spalla, e lasciare che a parlare con gli operai ci vada la Lega o, nelle migliori delle ipotesi, Di Pietro, significa solo che si è fatta una scelta.

Perchè, per parlare con operai, pensionati, precari, lavoratori tutti, artigiani, ceti medi e quant'altro. bisogna affrontare i problemi VERI che a queste categorie interessano, facendo proposte serie, e non blande affermazioni di principio (o manco quelle... che lasciano il tempo che trovano e i voti alla destra.

Prezzi di alimentari e altri generi essenziali, pensioni salari e stipendi, mutui casa, tariffe, e altre semplici cose ancora: si lascia tutto alla bella e mitica e falsa regola dell'autoregolazione dell'onnipotente onnisciente MERCATO?
"La concorrenza fa scendere i prezzi": affermazione che dimostra come la teoria sia una cosa e la pratica (cane non mangia cane...) tutt'altra.

Lo Stato, può e deve REGOLARE. E se (vedi carburanti) lor signori speculano, deve imporre il giusto prezzo.
E magari mandare in galera gli speculatori.
A proposito: negli States nessuno si scandalizza se un miliardario bancarottiere finisce IN MANETTE. E se il carcere lo fa sul serio.
Qui in Italia...lasciamo perdere, và...

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 11:00 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 8940
paolof ha scritto:
A partire da La Russa?

P.

Caro paolof.Approposito chiederei a la Russa, i Tornado che ci fanno Li?
Ciao
Paolo11


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 11:12 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Fanno la guerra, che altro?
Fanno le stesse cose che hanno fatto in Jugoslavia durante un governo D'Alema.

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 11:48 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 8940
paolof ha scritto:
Fanno la guerra, che altro?
Fanno le stesse cose che hanno fatto in Jugoslavia durante un governo D'Alema.

P.

Caro paolof.Sono passati 9 anni.
http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,RaiTre ... 8,00.html#
Ogni tanto bisogna ricordare.
Ciao
Paolo11


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 13:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
L’altra sera nei tg è passata la notizia che l’incidente è avvenuto a causa di un bullone difettoso.

Mi auguro di trovarci di fronte a: “Perdona loro perché non sanno quello che dicono”

Non può essere un solo bullone la causa, perché altrimenti saremmo di fronte a qualcosa di volutamente criminale.

In casi, come quello, dove si opera a certe altezze , il fattore sicurezza deve per lo meno corrispondere al rapporto uno a cinque.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 13:30 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Cita:
Ogni tanto bisogna ricordare


Vero...E io ricordo tutto, sempre.

Anche i ponti e le fabbriche serbe distrutte.
E i pacifici gandhiani radicali che facevano il tifo per i bombardamenti. Compresa Emma Bonino Commissaria Europea.
E Santoro sul ponte, unico ad opporsi.
E quelli che si erano autonominati "La Comunità Internazionale" (che poi era la NATO...) che facevano il tifo per l'UCK, banda di assassini.

Ricordo eccome.

Come ricordo (anche se qui non c'entra) i libri di Pansa sulla Resistenza, negli anni '60 e '70, quando rendeva bene essere di sinistra.
Oggi i verdi ricchi pascoli sono altrove, il revisionismo paga meglio, specie se anticomunista.
E quindi, visto che nel frattempo quelli che potevano difendersi sono tutti morti, è facile e redditizio sparargli contro.

-------------------------------

Uncle, i miei lontani ricordi di meccanica mi dicono che il rapporto tra carico di sicurezza e carico di rottura fosse 1 a 7.
Addirittura.
E, aggiungo, se il fissaggio del ponteggio fosse affidato alla tenuta di un singolo bullone (e il sistema è brevettato), mi chiedo dove sia la truffa mediatica.
Che di sicuro c'è.
Vuoi vedere che alla fibne risulterà che la colpa è dei mortim, che chissà per lora comodità che casini hanno fatto?

Visto che a certi morti hanno chiesto i danni....

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 13:41 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Uncle, i miei lontani ricordi di meccanica mi dicono che il rapporto tra carico di sicurezza e carico di rottura fosse 1 a 7.
Addirittura.


paolof



OK-

Ben venga un rapporto tra carico di sicurezza e carico di rottura pari a 7.

In più, occorre che la ridondanza sia almeno nel rapporto di 1 a 5, considerando l’altezza a cui operavano quei disgraziati.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010