Oggi è mar set 19, 2017 13:51 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tromba tu che trombo anch’io. E’ in arrivo il federalismo.
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 12:10 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Il governo dell’omino di Arcore sta per varare il federalismo.

Per arrivare a bersaglio la propaganda si rivolge ai soliti merli DOC, cercando di attirare l’attenzione con la solita palla ingannevole.

Partono dal federalismo fiscale, raccontando che gli italiani pagheranno meno tasse.

Conoscono molto bene la debolezza tricolore.

Soprattutto quella del Nord.

Basta dire che non gli metti le mani in tasca e ti seguirebbero fino in capo al mondo.

La propaganda però si guarda bene dall’elencare a 360 gradi la realtà economica dell’operazione.

Molto semplice, l’inganno si scoprirebbe subito.

I contenitori televisivi hanno iniziato ad occuparsene.

La 7 non ha ancora messo sul sito il dibattito di stamani.

Spero che non si limiti solo alla prima parte, sarebbe interessante prendere visione dell’intera puntata, in quanto educativa.

Nell’Italia centromeridionale, per via della presenza di reperti archeologici, è attiva la nobile arte dei “tombaroli”.

A Nord, non essendoci presenza copiosa di reperti archeologici, è molto attiva la nobile arte dei “trombaroli”.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 12:53 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Ad esempio.

Fino a 4 anni fa, poi non me se sono più interessato, la Regione Lombardia non riusciva a chiudere i bilanci, del comparto Sanità a causa del buco.

E’ anche possibile, che da allora sia comparsa la fatina di Cenerentola di “Azzurro” vestita e che abbia pronunciato la fatidica formula:

“Bibibiti, bobiti bu, il buco nel bilancio non c’è più”

E’ possibile, ma qualcosa si sarebbe sentito in giro dopo il “meraviglioso miracolo”.

Le fiabe, si sà, le raccontano i nonni e i genitori per far addormentare i piccoli.

Da noi, dal ’94 in poi, le fiabe le raccontano la Lega e gli “Azzurri” berlusnoes per addormentare gli italiani.

Potrebbero raccontarci i legaioli e gli azzurri, chi paga quella voragine della Sanità se ogni regione diventa indipendente?

I brianzoli, i bustocchi e i varesotti, o solo i legaioli e gli azzurri?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 13:16 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 1626
E se il federalismo fiscale serve solamente a mettere in crisi (fallimento) la sanità e quindi "traghettarla" al privato con grande piacere delle compagnie assicurative?

.... :shock: ....

Dico questo pensiero visto che i bilanci delle regioni sono maggiormente dedicate alla sanità che però è garantita dalla Costituzione e quindi neccessariamente sonvenzionata e garantita al livello centarle, ma con un giochino di prestigio ... tutto si può fare o no?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 13:28 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
E se le eterne campagne sulla mala sanità fatte dagli scandalizzatissimi media di destra(Striscia in testa) fossero parte della stessa storia?

E se gli eterni attacchi mediatici ed ora economici contro la scuola, fossero la via per privatizzare anche questa, e dare soldi alle scuole cattoliche?

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 14:05 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6639
Partiamo da alcuni dati di fatto: hanno sbandierato la scomparsa delle province in campagna elettorale per diminuire i costi dello Stato e mandare a casa i fannulloni di sinistra che ci lavorano; il rospo liberale dini ne è stato uno strenuo fautore durante il governo Prodi, e sembrava che avesse portato di là queste idee; ma visto che ora non conta più nulla numericamente, è scomparso dalla scena politica (dopo aver incassato comunque la sua poltroncina).

Ora, nel progetto federalista (tutto da approvare) del porcaio legaiolo si scopre che non solo le province rimangono (eh certo: dopo aver rotto le palle per fare quella di Monza la tolgono prima di nascere?), ma addirittura diventano soggetti che possono imporre tributi!
Basterebbe già questo per far capire anche al più gonzo che se dò ad un soggetto amministrativo (retto da politici finora "senza portafogli") la possibilità di tassare che prima non aveva, difficilmente rinuncerà a questo inatteso benefit... Quindi, come si fà a dire che si pagheranno meno tasse, dal momento che ci sarà un nuovo apparato statale affamato in aggiunta a quelli già esistenti?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 14:46 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Ieri sera a Omnibus


03/10/2008
FEDERALISMO: PIU' O MENO TASSE?


http://www.la7.it/approfondimento/detta ... ottoemezzo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 15:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 1626
paolof ha scritto:
E se le eterne campagne sulla mala sanità fatte dagli scandalizzatissimi media di destra(Striscia in testa) fossero parte della stessa storia?

E se gli eterni attacchi mediatici ed ora economici contro la scuola, fossero la via per privatizzare anche questa, e dare soldi alle scuole cattoliche?

P.


Se hai visto "Seriko" di Michael Moore sai già cosa stanno mirando ....


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 16:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 5066
Cita:
Se hai visto "Seriko" di Michael Moore sai già cosa stanno mirando ....


Già....

P.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 03, 2008 20:20 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
03/10/2008
ITALIA FEDERALE: IL CONTO, GRAZIE



http://www.la7.it/approfondimento/detta ... ideo=17342

http://www.la7.it/approfondimento/detta ... ideo=17343

http://www.la7.it/approfondimento/detta ... ideo=17344

http://www.la7.it/approfondimento/detta ... ideo=17345


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 08:25 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Oddio, neppure La Malfa crede nella diminuizione delle tasse con QUESTO FEDERALISMO, e si dichara contro.

Sospetti gli accordi tra Sicilia e Lombardia.

Un punto di vista in più.

Le Regioni hanno già una sovrabbondanza castale di personale.

Don Totò Cuffaro disponeva di 22 addetti stampa quando stava ai vertici siciliani.

Lo Stato rinuncerà al suo personale?

E se lo trasferisse alla Regione saremmo di nuovo d'accapo con gli sprechi.

Cosa dice in proposito il dottore in porcate, l'esimio Calderoli?

Piepoli, 6 su 10 italiani accettano il federealismo fiscale.

Quanto sono informati gli italiani della realtà che viene nascosta?

I trombaroli del Nord, sono anni che raccontano la stessa palla pomozionale conoscendo i merli.

Sanno di toccare un terreno fertile annunciando come potrebbe fare il mago di Arcella che diminuiranno le tasse.

Se sapessere che in realtà non è così come si comporterebbero?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 10:54 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Ansa » 2008-10-03 15:19
Comunicato Cdm spiega il federalismo fiscale

Nessun aggravio per i cittadini.

Il passaggio al nuovo sistema non puo' produrre aggravi del carico fiscale nei confronti dei cittadini; alla maggiore autonomia impositiva di Regioni ed enti locali corrispondera' una riduzione dell'imposizione statale. La pressione fiscale complessiva dovra' anzi ridursi e ad ogni trasferimento di funzioni dallo Stato alle autonomie dovranno corrispondere trasferimenti di personale, in modo da evitare duplicazioni di funzioni o costi aggiuntivi.



Questo deve essere documentato e dimostrato fino all'ultimo euro.

Per il momento è l'elemento di punta su cui fa leva la Bossi & Co.

Solo propaganda.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 20:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6639
UncleT ha scritto:

Sospetti gli accordi tra Sicilia e Lombardia.



Sospetti? Per il via libera ho come l'impressioneche la Sicilia abbia ottenuto il salvacondotto, come si può capire dal caso Catania. I legaioli sono proprio una massa di c....oni e questo episodio lo conferma ancora una volta.

Ora vogliono il dialogo perché servono i due terzi del Parlamento per fare le riforme costituzionali (perché qualcosa in Costituzione va cambiato per poter farre una vera riforma federalista)? Facciano una legge elettorale che a chi prende più voti assegna 2/3 dei seggi; anzi, facciano il 100% così stanno al sicuro...

Io sono da molto tempo convinto che il federalismo sarà una grossa buccia di banana proprio per chi ne ha fatto una bandiera: aspettiamo che ci scivoli sopra, senza dargli sponde d'appoggio.

PS: il titanic sta affondando e loro raccontano le barzellette sul federalismo; è come se davanti ad un malato terminale mi lamento per il mal di testa.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010