Oggi è mar set 19, 2017 13:51 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 18:41 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:11 pm
Messaggi: 2048
:)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab ott 04, 2008 20:05 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 8940
Per i bilanci del sindacato.Basta che qualsiasi governo avesse fatto una legge appropriata.Lo sappiamo tutti che è, una organizzazione che non se la passa male, sarebbe ora di riformare pure quella come i partiti .
Non piu inquinata dai partiti,ma che faccia veramente l'interesse dei lavoratori.Del sindacato non mi piace pure, che tutti i segretari alla fine
finiscano tutti in politica.Come non mi piace che certi avvocati diventati onorevoli continuino a svolgere lavori di avvocati tipo la Mezzogiorno, con il processo di Amanda e altri prima di lei.(forse lo fanno per il motivo che non arrivano alla 3 settimana del mese!)Facciamo lavorare quelli che non lavorano.
Comunque le grosse battaglie per i lavoratori ottenute nel dopoguerra
le si devono a loro non ai radicali.Come pure nel periodo delle Brigate rosse con la morte di guido Rossa.
Il partito Radicale E' Pannella.Gli altri sono stati solo meteore.
Quando manchera lui?
Poi Vi sembra normale.Che in Italia per certe nomine bisogna arrivare allo sciopero della fame, e per altre ancora?
Ciao
Paolo11


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 18:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 23861
Feccia della società


Maria Novella Oppo



Va molto di moda attaccare la Cgil, ovviamente tra i politici di stretta osservanza berlusconiana e tra i giornalisti di testate e tv di Sua Proprietà. Guglielmo Epifani, definito «signor no» da Lilli Gruber nel corso di Otto e mezzo, ha raccontato la recente trattativa con Cai, conclusa alla fine con il sì della Cgil, dopo che erano stati ottenuti per i lavoratori risultati migliori di quelli concessi all’inizio. Una cosa normale per un sindacato, almeno nel resto del mondo. In Italia invece, si vorrebbe un sindacato che dicesse sempre di sì (come le cosiddette donne di facili costumi) e che bussasse alla porta dei padroni col cappello in mano (come i pm nei sogni di Berlusconi). In più, ieri mattina a Omnibus, La Malfa e altri spiegavano con visibile fastidio come il sindacato non rappresenti più le masse operaie, ma pensionati e lavoratori garantiti (addirittura statali!). Praticamente la feccia della società, contro la quale per ora si batte a mani nude l’eroico Brunetta, ma si auspica una legislazione speciale sul modello antimafia.

Pubblicato il: 05.10.08
Modificato il: 05.10.08 alle ore 8.33


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010