Oggi è ven nov 24, 2017 15:11 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 20, 2007 02:33 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 816
centine ha scritto:
paolo65 ha scritto:

Ok, la Binetti ritiene che l'omosessualità sia contro natura.

Vogliamo per questo che tale affermazione sia penalmente rilevante?



No, vogliamo che Binetti e tutti quelli che, sputando quotidianamente sui più elementari principi alla base dell'esistenza del PD, si ostinano a pretendere un posto (e di rilievo!) all'interno del PD stesso, se ne vadano dal PD alla prima riunione del Circolo di cui faranno parte, sommersi da urla, da fischi, da boati come sarebbe sommerso da simili reazioni, che so, un Caruso che pretendesse di avere un ruolo dentro Forza Nuova!

Che accidenti ci fa un omofobo dentro il PD?

Che se ne vada da Storace, come se ne dovrebbe andare da Storace un antisemita, un sessista, uno xenofobo, e basta!



Sperando poi che i vecchi antagonisti, estremisti radicali, insomma quella roba là, travestiti da democratici riformisti scelgano presto di affiliarsi alla cosa rossa.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 20, 2007 10:49 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 2624
Ma di cosa stiamo discutendo?

Il governo fa sfilare la norma contro l'omofobia fuori dal decreto sicurezza e noi attacchiamo la Binetti come se fosse un'esponente dell'inquisizione.

Ma siamo più parchi e moderati nelle espressioni;c'è chi vuole cacciare,espellere,mandare via qualcuno dal PD,quando il governo ha fatto un pasticcio assurdo sul decreto sicurezza.

C'è voglia di epurazione come se il PD fosse inquinato ed appestato da qualcuno o qualcosa,mentre è solo un problema di tempo e di confronto su temi che ancora non sono stati affrontati.

Finiamola con questo sbrago dialettico fatto di anatemi contro qualcuno!

Da agnostico ,leggendovi, mi fareste difendere anche il cattolico più osservante e ortodosso.

Paolo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 14:54 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 9
La Binetti, che fà anche parte dell'Opus Dei, setta catto-clericale, spesso criticata dai cattolici stessi per i suoi metodi di "arruolamento" della gente, è un evidente esempio di intolleranza vivente e di come si faccia portavoce delle ingerenze e richieste vaticane che non dovrebbero esserci in politica ein un Stato Laico.

Molti di noi omosessuali diffidiamo dal Partito democratico proprio per la presenza della Binetti e della componente Teodem, per questo il nostro futuro voto andrà molto più a sinistra.

Il Pd col doppio gioco non otterrà nulla se non prendere per il culo ancora tanta gente e perdere fiducia.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Binetti via
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:22 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 3
se alle elezioni andreno solo con chi appoggia il nostro programma, è giusto che anche le persone all'interno del PD abbiano uguale visione di intenti. Dunque una estremista come la binetti (perchè di estremismo si tratta) è giusto che si accasi con chi è più vicino alle sue idee.Giustamente, pur con sofferenza di una parte del partito abbiamo fatto fuori la sinistra radicale, è giusto dunque adesso far fuori anche i teodem.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:31 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 1083
Claudia9 ha scritto:
La Binetti, che fà anche parte dell'Opus Dei, setta catto-clericale, spesso criticata dai cattolici stessi per i suoi metodi di "arruolamento" della gente, è un evidente esempio di intolleranza vivente e di come si faccia portavoce delle ingerenze e richieste vaticane che non dovrebbero esserci in politica ein un Stato Laico.

Molti di noi omosessuali diffidiamo dal Partito democratico proprio per la presenza della Binetti e della componente Teodem, per questo il nostro futuro voto andrà molto più a sinistra.

Il Pd col doppio gioco non otterrà nulla se non prendere per il culo ancora tanta gente e perdere fiducia.


già detto altrove. se tu sei stanca delle ingerenze vaticane io sono stanco della supponenza, dell'intolleranza e della poca sensibilità nei confronti di chi ha un suo schema di valori.

soprattutto cosa sai dell'opus dei. quello che dice wikipedia?

r.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 15:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 9
rouge1967 ha scritto:
Claudia9 ha scritto:
La Binetti, che fà anche parte dell'Opus Dei, setta catto-clericale, spesso criticata dai cattolici stessi per i suoi metodi di "arruolamento" della gente, è un evidente esempio di intolleranza vivente e di come si faccia portavoce delle ingerenze e richieste vaticane che non dovrebbero esserci in politica ein un Stato Laico.

Molti di noi omosessuali diffidiamo dal Partito democratico proprio per la presenza della Binetti e della componente Teodem, per questo il nostro futuro voto andrà molto più a sinistra.

Il Pd col doppio gioco non otterrà nulla se non prendere per il culo ancora tanta gente e perdere fiducia.


già detto altrove. se tu sei stanca delle ingerenze vaticane io sono stanco della supponenza, dell'intolleranza e della poca sensibilità nei confronti di chi ha un suo schema di valori.

soprattutto cosa sai dell'opus dei. quello che dice wikipedia?

r.


Ti sembra giusto che io non debba avere diritti perchè te o la religione di cui te fai parte che si infiltra in politica, me lo impedisce e mi discrmina.

Mi sembra veramente il paradosso.

Cittadini di serie A e di serie B, forse a molti fà comodo questo, peccato che così l'Italia perda in democrazie, tolleranza oltre che una grande componente di giovani ragazzi e ragazze che sono costretti ad andare all'estero..grazie Italia, piccolo, ipocrita e mafiosetto paese.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 16:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 14:59 pm
Messaggi: 3947
rouge1967 ha scritto:
Claudia9 ha scritto:
La Binetti, che fà anche parte dell'Opus Dei, setta catto-clericale, spesso criticata dai cattolici stessi per i suoi metodi di "arruolamento" della gente, è un evidente esempio di intolleranza vivente e di come si faccia portavoce delle ingerenze e richieste vaticane che non dovrebbero esserci in politica ein un Stato Laico.

Molti di noi omosessuali diffidiamo dal Partito democratico proprio per la presenza della Binetti e della componente Teodem, per questo il nostro futuro voto andrà molto più a sinistra.

Il Pd col doppio gioco non otterrà nulla se non prendere per il culo ancora tanta gente e perdere fiducia.


già detto altrove. se tu sei stanca delle ingerenze vaticane io sono stanco della supponenza, dell'intolleranza e della poca sensibilità nei confronti di chi ha un suo schema di valori.

soprattutto cosa sai dell'opus dei. quello che dice wikipedia?

r.


Su wikipedia può scrivere chiunque assumendosene naturalmente la responsabilità. Perché non inserisci tu qualche informazione?
Ti registri e scrivi. Bastano 5 minuti.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 16:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 1083
Claudia9 ha scritto:
rouge1967 ha scritto:
Claudia9 ha scritto:
La Binetti, che fà anche parte dell'Opus Dei, setta catto-clericale, spesso criticata dai cattolici stessi per i suoi metodi di "arruolamento" della gente, è un evidente esempio di intolleranza vivente e di come si faccia portavoce delle ingerenze e richieste vaticane che non dovrebbero esserci in politica ein un Stato Laico.

Molti di noi omosessuali diffidiamo dal Partito democratico proprio per la presenza della Binetti e della componente Teodem, per questo il nostro futuro voto andrà molto più a sinistra.

Il Pd col doppio gioco non otterrà nulla se non prendere per il culo ancora tanta gente e perdere fiducia.


già detto altrove. se tu sei stanca delle ingerenze vaticane io sono stanco della supponenza, dell'intolleranza e della poca sensibilità nei confronti di chi ha un suo schema di valori.

soprattutto cosa sai dell'opus dei. quello che dice wikipedia?

r.


Ti sembra giusto che io non debba avere diritti perchè te o la religione di cui te fai parte che si infiltra in politica, me lo impedisce e mi discrmina.

Mi sembra veramente il paradosso.

Cittadini di serie A e di serie B, forse a molti fà comodo questo, peccato che così l'Italia perda in democrazie, tolleranza oltre che una grande componente di giovani ragazzi e ragazze che sono costretti ad andare all'estero..grazie Italia, piccolo, ipocrita e mafiosetto paese.


ognungo subisce la sua quota di ingiustizie cara.
nella tollerante e civile italia, all'asilo di mio figlio non è stata fatta la festa di natale perchè una mamma - italianissima - ha detto che "se volevamo la festa di natale dovevamo mandare il bimbo all'asilo dalle suore".

questo con tono di disprezzo verso mia moglie e le mamme di religione muslumana che non avevano nulla da obiettare e mamme cristiane ortodosse che avevano avanzato analoga richiesta.

una mamma rumena ha risposto: "meglio così, meglio non fare festa. Natale, da noi è una cosa seria".

da incorniciare.

r.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 17:47 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 9
Rouge su questa questione del natale non sò che dirti perchè non ho vissuto questa situazione, potevate discuterne un pò insieme e trovare un compromesso.

Io parlo di ben altri problemi, di ragazzi che si sono suicidati perchè presi in giro della loro omosessulità, parlo di discriminazioni pesanti, di violenze e di leggi come quella sull'omofobia che per civiltà e tutela di ogni cittadino lo Stato doveva garantire e che ogni persona, cattolica o non, avrebbe dovuto comprendere e portare avanti. In alcune scuole private cattoliche vengono giustificati atti di bullismo nei confronti di gay e lesbiche, questo è sconcertante e gravissimo, cosa poi, che la stessa Binetti dice. Ma tutto questo vuol dire realmente essere cattolici e avere valori? A me questa gente sembra tutta matta e incarna più il diavolo che altro.

Ma se la Binetti avesse un figlio o figlia omosessuale cosa penserebbe, come si comporterebbe?

Io credo che prima di fare tanta predica e riempirsi la bocca di "valori" bisogna viverle certe situazioni.

Baci a te e alla tua famiglia e speriamo di costruire una società più aperta e tollerante per tutti, che fatica... ^_^


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 19:30 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 9
Sono spiacente, ma non voterò mai per un partito che ammetta Cilicio Binetti fra i suoi dirigenti.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 21:27 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 1083
Baci a te e alla tua famiglia e speriamo di costruire una società più aperta e tollerante per tutti, che fatica...

---------------------

io non desidero altro, cara. ti faccio solo capire che di prepotenze ne ho dovute sopportare tante e ne sopporto tante tutti i giorni anch'io.

e chi ha pagato è stato mio figlio, un bimbo di cinque anni, e i suoi amichetti.

vedi tu.

r.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 21:38 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 14:59 pm
Messaggi: 2856
Riposto qui, perche' nell'altro thread non ci sono reazioni.

Le domande ricorrenti da parte clericale sembrno essere: "perche` odiate chi ha dei valori non negoziabili".

Altri scambiano il fastidio che genera la binetti per intolleranza e disprezzo fini a se stessi.

Altri ancora reputano unica strada possibile per risolvere i conflitti "disconoscere" qualunque valore o ruolo a qualunque forma di religione (vedi il caso classico del presepio).


Ma la realta`, forse, e` piu` semplice, se analizziamo il problema da un altro punto di vista.

Il concetto di "hate crimes" o, in italiano, "dei professionisti dell'odio".

Il vero motivo che sta dietro l'anticlericalesimo, che per me e` simile al concetto di antifascismo, sta nel fatto che il clericalesimo e` intrinsecamente "portatore d'odio".
Non il cristianesimo, e neanche il cattolicesimo.
Ma il clericalesimo.

Cio` vale in generale per tutti quegli atteggiamenti estremisti che tendono a disconoscere valori oggettivi e liberta` altrui in favore dei propri, ritenuti ovviamente superiori.
Vale anche, ad esempio, per quelle ideologie che demonizzano qualunque forma di credo o religione alla stessa stregua di un'indegna superstizione folcloristica.

Da cio` nasce ogni fanatismo, dalla pretesa di assoluta superiorita`, di idee, di razza, di religione.

Di qui l'estremismo islamico.
Di qui le guerre di religione che hanno insanguinato l'europa ed il medio oriente nei secoli passati.
Di qui l'omofobia.
Di qui la xenofobia.
Di qui il razzismo.
Ecc. ecc. ecc.

Dunque inutile discutere della binetti.
Non c'e` solo lei, ci sono i volonte, i buttiglione e tanti tanti altri, ne conosco di colleghi e parenti che ragionano cosi... ma nessuno di loro e` democratico.

Sono convinti di essere nel giusto, depositari della vera fede, e che un domani saranno ricompensati da un dio ancora piu` implacabile ed inflessibile di loro.
Ma nel mentre, con i loro atteggiamenti ed azioni generano odio.

Ed allora dobbiamo domandarci, qui e oggi.

Nel PD "le mentalita` che generano odio" sono da accogliere, o da respingere e combattere?

Il decreto sulle discriminazioni omofobiche e` un primo esempio.
Dire che un omosessuale e` un deviato da curare e` il primo step verso l'emarginazione, la colpevolizzazione ed infine la persecuzione degli omosessuali.
Ci facciamo carico del fenomeno dei "generatori d'odio" oppure no? Ci facciamo intimidire dal primo estremista che passa?

Come diceva qualcuno, la Binetti si e` messa fuori da sola dal contesto democratico nel momento stesso in cui ha abbracciato la propria "fede" in modo talmente integrale ed acritico fino a giungere al fanatismo, tanto da divenire, magari involontariamente, una "generatrice di odio".

Spero che questo fatto venga riconosciuto con prese di posizione formali da parte del PD.

Ciao.

soloo42000


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 07, 2008 23:19 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 301
soloo42000 ha scritto:
...

Il vero motivo che sta dietro l'anticlericalesimo, che per me e` simile al concetto di antifascismo, sta nel fatto che il clericalesimo e` intrinsecamente "portatore d'odio".
Non il cristianesimo, e neanche il cattolicesimo.
Ma il clericalesimo.

Cio` vale in generale per tutti quegli atteggiamenti estremisti che tendono a disconoscere valori oggettivi e liberta` altrui in favore dei propri, ritenuti ovviamente superiori.
Vale anche, ad esempio, per quelle ideologie che demonizzano qualunque forma di credo o religione alla stessa stregua di un'indegna superstizione folcloristica.
...
Dunque inutile discutere della binetti.
Non c'e` solo lei, ci sono i volonte, i buttiglione e tanti tanti altri, ne conosco di colleghi e parenti che ragionano cosi... ma nessuno di loro e` democratico.

Sono convinti di essere nel giusto, depositari della vera fede, e che un domani saranno ricompensati da un dio ancora piu` implacabile ed inflessibile di loro.
Ma nel mentre, con i loro atteggiamenti ed azioni generano odio.

Ed allora dobbiamo domandarci, qui e oggi.

Nel PD "le mentalita` che generano odio" sono da accogliere, o da respingere e combattere?

Il decreto sulle discriminazioni omofobiche e` un primo esempio.
Dire che un omosessuale e` un deviato da curare e` il primo step verso l'emarginazione, la colpevolizzazione ed infine la persecuzione degli omosessuali.
Ci facciamo carico del fenomeno dei "generatori d'odio" oppure no? Ci facciamo intimidire dal primo estremista che passa?

Come diceva qualcuno, la Binetti si e` messa fuori da sola dal contesto democratico nel momento stesso in cui ha abbracciato la propria "fede" in modo talmente integrale ed acritico fino a giungere al fanatismo, tanto da divenire, magari involontariamente, una "generatrice di odio".

Spero che questo fatto venga riconosciuto con prese di posizione formali da parte del PD.

Ciao.

soloo42000


Concordo al 100%
Aggiungo che, a differenza tua, non ho più la minima speranza che il Pd, per gli equilibri che lo "sorreggono" (o limitano?) non farà assolutamente niente in contrasto con le posizioni integraliste dei Teodem. Purtroppo... se fossimo in Spagna http://canali.libero.it/affaritaliani/politica/spagnazapaterochiesa070208.htm


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 08, 2008 01:05 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 9
Concordo anche io in pieno con soloo42000, precisa e attenta analisi. Baci ^_^


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: non contesto
MessaggioInviato: ven feb 08, 2008 09:17 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:08 pm
Messaggi: 384
i valori della Binetti, contesto il fatto che voglia imporceli!E' un problema di non poco conto, la senatrice ha dimostrato che segue solo le direttive delle gerarchie ecclesiastiche.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010