Oggi è mer set 20, 2017 12:57 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: BINETTI: ESPULSIONE DAL PD
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 15:58 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 2
Mi chiedo davvero come Paola Binetti possa stare in un partito che si chiama "Democratico" quando ieri sera, nell'aula del Senato, ha dimostrato davanti a tutto il Paese di non essere una democratica. Il suo voto contrario alla fiducia sul pacchetto sicurezza, giustificato dalla sua contrarietà alla reintroduzione della norma sull'omofobia, è equivalso ad un'ammissione di omofobia: "Non voto la fiducia perchè gli omosessuali vanno discriminati". Questo è esattamente quello che con il voto contrario Paola Binetti ha voluto affermare. E allora io mi chiedo non solo cosa ci fa Paola Binetti nel Nostro partito, ma soprattutto cosa aspetta la Segreteria ad espellerla. Perchè siamo noi Democratici (e la D è volutamente maiuscola)a non volerla!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 16:27 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 3
:shock: Basta con questa intolleranza pseudo-nazista della binetti ma che ci sta a fare con noi Democratici, con tutto il rispetto per le sue posizioni reazionarie e xenofobe... getti la maschera e vada con La Destra di Storace, sia coerente.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 18:35 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
alexblues ha scritto:
:shock: Basta con questa intolleranza pseudo-nazista della binetti ma che ci sta a fare con noi Democratici, con tutto il rispetto per le sue posizioni reazionarie e xenofobe... getti la maschera e vada con La Destra di Storace, sia coerente.


[color=darkblue]ROMA - "I temi che riguardano i valori, la
visione della famiglia richiedono un approfondimento. Sono temi su cui il Paese è diviso perlomeno a metà. Non possono passare con un emendamento e la fiducia. Non sono possibili scorciatoie".[/b]

Beh, non ha tutti i torti.
Non mi pare una questione su cui porre la fiducia.
Forse la Binetti non è l'unica ad essere intollerante .... Anche tu non scherzi quanto a giudizi trancianti.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 23:04 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 816
francescopf ha scritto:
alexblues ha scritto:
:shock: Basta con questa intolleranza pseudo-nazista della binetti ma che ci sta a fare con noi Democratici, con tutto il rispetto per le sue posizioni reazionarie e xenofobe... getti la maschera e vada con La Destra di Storace, sia coerente.


[color=darkblue]ROMA - "I temi che riguardano i valori, la
visione della famiglia richiedono un approfondimento. Sono temi su cui il Paese è diviso perlomeno a metà. Non possono passare con un emendamento e la fiducia. Non sono possibili scorciatoie".[/b]

Beh, non ha tutti i torti.
Non mi pare una questione su cui porre la fiducia.
Forse la Binetti non è l'unica ad essere intollerante .... Anche tu non scherzi quanto a giudizi trancianti.

Ciao,
Francesco


Concordo con Francescopf.
Visto che si conoscevano bene le idee della Binetti, e non solo di lei, non era affatto peregrina l'ipotesi che affrontando certi temi...
A mio avviso è tutto un gioco delle parti, per lasciare il cerino acceso al senatore di turno, sia esso centrista, sia esso dell'estrema sinistra.
E' che hanno remore a fare come nel '98 e questo permette ancora la vita precaria del governo.
Mi fa un po' specie semmai che a fronte di questo evidente gioco delle parti, pieno di reciproche provocazioni (il cerino), qui vi sia tanta gente che pensa di riconoscere in uno o più senatori il "colpevole" della crisi del governo Prodi.
Cercano di creare ad hoc un capro espiatorio che faccia cadere il governo e leggendo questo forum possiamo capire che ci riescono perfettamente.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: ven dic 07, 2007 23:37 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6306
francescopf ha scritto:
[color=darkblue]ROMA - "I temi che riguardano i valori, la
visione della famiglia richiedono un approfondimento. Sono temi su cui il Paese è diviso perlomeno a metà. Non possono passare con un emendamento e la fiducia. Non sono possibili scorciatoie".[/b]

Beh, non ha tutti i torti.
Non mi pare una questione su cui porre la fiducia.
Forse la Binetti non è l'unica ad essere intollerante .... Anche tu non scherzi quanto a giudizi trancianti.

Ciao,
Francesco


Scusate, forse mi sono perso qualche passaggio.
Ma che c'entra con i valori e la visione della famiglia il richiamo, piu' o meno pertinente nel decreto, all'art. 13 del trattato di Amsterdam che parla di discriminazione basata sul sesso, la razza o l'origine etnica, la religione o le convinzioni personali, gli handicap, l'età o le tendenze sessuali?

A me sembra una volonta' di ideologizzare tutto ad ogni costo.


PS Stasera ho sentito in proposito un intervento molto equilibrato su Sky di Zanone, che fa parte anche lui del PD (Paolo, lo sapevi?)


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 04:03 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 4906
Si è innescata una nuova polemica con la sinistra su una questione assai speciosa. Peraltro Chiti aveva preso impegno a modificare l'emendamento. Ma la Binetti e suoi teodem, niente!!!!!

Non mi dite che sono quelli (sollevati dalla Binetti in Senato) i problemi reali della gente comune che non arriva a fine mese!!!!!!!!!!!!!!!!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 04:23 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 593
matleo ha scritto:
Si è innescata una nuova polemica con la sinistra su una questione assai speciosa. Peraltro Chiti aveva preso impegno a modificare l'emendamento. Ma la Binetti e suoi teodem, niente!!!!!

Non mi dite che sono quelli (sollevati dalla Binetti in Senato) i problemi reali della gente comune che non arriva a fine mese!!!!!!!!!!!!!!!!!


Sono d'accordo. Sono ben altri i problemi degli italiani.
Cmq la Binetti fa parte di un'importante componente del Pd: i teodem di cui va rispettata la posizione.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 10:02 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 787
libsoc ha scritto:
matleo ha scritto:
Si è innescata una nuova polemica con la sinistra su una questione assai speciosa. Peraltro Chiti aveva preso impegno a modificare l'emendamento. Ma la Binetti e suoi teodem, niente!!!!!

Non mi dite che sono quelli (sollevati dalla Binetti in Senato) i problemi reali della gente comune che non arriva a fine mese!!!!!!!!!!!!!!!!!


Sono d'accordo. Sono ben altri i problemi degli italiani.
Cmq la Binetti fa parte di un'importante componente del Pd: i teodem di cui va rispettata la posizione.




......."Cmq la Binetti fa parte di un'importante componente del Pd: i teodem di cui va rispettata la posizione.[/quote]" . Cmq, se tutti facessero come la Binetti, che, anche quando viene posto il voto di fiducia si discosta dalla linea tenuta dal Partito:...........si dovrebbe andare a votare ogni 5 minuti. Chi non ha senso di responsabilità non può stare in determinati posti!!!! :!: :!: :!: :!:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 10:14 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
mariok ha scritto:
Ma che c'entra con i valori e la visione della famiglia il richiamo, piu' o meno pertinente nel decreto, all'art. 13 del trattato di Amsterdam che parla di discriminazione basata sul sesso, la razza o l'origine etnica, la religione o le convinzioni personali, gli handicap, l'età o le tendenze sessuali?

A me sembra una volonta' di ideologizzare tutto ad ogni costo.

Già perché quel richiamo cosa c'entra con la microcriminalità e la sicurezza del cittadino?
Concordo con la tua impressione. È una volontà che serve a qualcuno a salvare la faccia e provare a lasciare ad un altro il cerino acceso.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: NN TI SOPPORTO PIU'!
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 10:17 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
lucameni ha scritto:
A mio avviso è tutto un gioco delle parti, per lasciare il cerino acceso al senatore di turno, sia esso centrista, sia esso dell'estrema sinistra.

Già, molto probabile.
Ma attenzione che il gioco della parti è possibile solo perché ognuno sa come reagisce l'altro e conta su quella reazione.
In fondo è chiaro che per giocare bisogna essere in due.
Come minimo. Spezzare il gioco è relativamente facile.

Ciao,
Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BINETTI: ESPULSIONE DAL PD
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 11:02 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 207
[b]CONDIVIDO DALLA PRIMA ALL'ULTIMA PAROLA IL TUO INTERVENTO, TANTO E' VERO CHE STAMANI SONO VENUTO SU QUESTO FORUM PROPRIO CON L'IDEA DI SCRIVERE LE MEDESIME COSE.

NON FACCIAMO MANCARE LA PRESSIONE SU VELTRONI AFFINCHE' EPISODI COME QUESTI IN FUTURO VENGANO SANZIONATI CON L'ESPULSIONE DAL PARTITO. CI SONO TANTI DEMOCRATICI CHE POSSONO SOSTITUIRE BENISSIMO CHI STA DIMOSTRANDO CON IL PROPRIO COMPORTAMENTO DI NON ESSERE DEGNA DI FAR PARTE DEL PD.
[/b]

Alessandro

www.aleulivo.splinder.com



checcolf-a ha scritto:
Mi chiedo davvero come Paola Binetti possa stare in un partito che si chiama "Democratico" quando ieri sera, nell'aula del Senato, ha dimostrato davanti a tutto il Paese di non essere una democratica. Il suo voto contrario alla fiducia sul pacchetto sicurezza, giustificato dalla sua contrarietà alla reintroduzione della norma sull'omofobia, è equivalso ad un'ammissione di omofobia: "Non voto la fiducia perchè gli omosessuali vanno discriminati". Questo è esattamente quello che con il voto contrario Paola Binetti ha voluto affermare. E allora io mi chiedo non solo cosa ci fa Paola Binetti nel Nostro partito, ma soprattutto cosa aspetta la Segreteria ad espellerla. Perchè siamo noi Democratici (e la D è volutamente maiuscola)a non volerla!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: A quanto i nazi-dem ?
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 11:25 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 15
Non dico che la Binetti e chi la pensa come lei debba essere esclusa dal PD per le sue idee sostanzialmente reazionare e regressive. Ma chi vota no alla fiducia per una speciosa questione che di fatto non ha alcuna ricaduta pratica - prendendo fra l'altro una posizione razzista e intollerante, diciamo pure più vicina alla teocrazia dell'Iran che alla democrazia europea - deve SENZA INDUGIO - essere invitato ad allontanarsi dal Senato e da tutte le cariche del partito. Quanto all'espulsione ... non c'è bisogno basta raccogliere qualche migliaio di firme per chiedere che se ne vada, fischiarla ogni volta che prende la parola e comunque portare avanti una politica veramente democratica in modo che se ne vada da sola. Con tanti ringraziamenti a chi l'ha voluta.
Altrimenti io rivendico il diritto di fondare una componente mao-dem o la corrente Sinistra Hitleriana, o gli amici di Pol Pot e via dicendo, e tutti quanti facciamo parte dell'allegro e fluido PD.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 12:02 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 4
Cio' che mi colpisce in questa vicenda, oltre al rischio fatto correre al governo, e' il commento di mons. Fisichella riportato sul Corriere di oggi.
Il quale che ha definito "coerente e coraggioso" il comportamento della Binetti. Che non lascia ben sperare per il futuro.
In particolare per quanto riguarda la capacita' di mediazione e sintesi di cui parla sempre Veltroni.

Credo anch'io che gli organi dirigenti del PD, stante questa situazione, debbano perlomeno considerare la possibilita' di sanzionare con l'espulsione la Binetti.

Saluti
Giovanni


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 12:29 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 29
giovanniribisi ha scritto:
Cio' che mi colpisce in questa vicenda, oltre al rischio fatto correre al governo, e' il commento di mons. Fisichella riportato sul Corriere di oggi.
Il quale che ha definito "coerente e coraggioso" il comportamento della Binetti. Che non lascia ben sperare per il futuro.
In particolare per quanto riguarda la capacita' di mediazione e sintesi di cui parla sempre Veltroni.

Credo anch'io che gli organi dirigenti del PD, stante questa situazione, debbano perlomeno considerare la possibilita' di sanzionare con l'espulsione la Binetti.

Saluti
Giovanni


PD, SCALFAROTTO: PRC ESPULSE TURIGLIATTO, E NOI CON BINETTI?




- Roma, 7 dic – “Se la memoria e Wikipedia non mi ingannano Franco Turigliatto fu espulso da Rifondazione per aver contribuito, con la sua astensione sulla mozione D'Alema, alla mini crisi di governo del febbraio scorso. Durissime e severe furono all'epoca le parole del segretario di Rifondazione, Franco Giordano: ‘Non mi nascondo che la nostra immagine è stata colpita dall'atteggiamento di Turigliatto. Siamo stati travolti da questa immagine e non lo nascondo. Qui voglio ribadire il giudizio negativo di un modo di fare politica totalmente autoreferenziale e distruttivo’”. Ivan Scalfarotto, esponente de “iMille” e membro della costituente Pd, parte da questa premessa per poi affermare: “La mia collega di partito Paola Binetti, ieri, ha addirittura votato contro respingendo una formale mozione di fiducia posta dal governo. Non resta che vedere a quali parole faranno a questo punto ricorso Veltroni e Finocchiaro, e quali conseguenze avrà la formale dissociazione della senatrice Binetti dalla linea - sin qui univoca - del partito di sostegno al Governo Prodi”.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 08, 2007 14:08 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 6639
giovanniribisi ha scritto:
Cio' che mi colpisce in questa vicenda, oltre al rischio fatto correre al governo, e' il commento di mons. Fisichella riportato sul Corriere di oggi.
Il quale che ha definito "coerente e coraggioso" il comportamento della Binetti. Che non lascia ben sperare per il futuro.
In particolare per quanto riguarda la capacita' di mediazione e sintesi di cui parla sempre Veltroni.

Credo anch'io che gli organi dirigenti del PD, stante questa situazione, debbano perlomeno considerare la possibilita' di sanzionare con l'espulsione la Binetti.

Saluti
Giovanni


Non credo che in questa situazione verrà espulsa: mi accontenterei se non la ricandidassero più alle prossime elezioni... Sarebbe più che sufficiente.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010