Oggi è gio nov 23, 2017 20:09 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ROSSELLA LO ESPELLIAMO? E' PERICOLOSISSIMO! MA DOVE?
MessaggioInviato: gio nov 22, 2007 02:14 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:06 pm
Messaggi: 129
Si tratta evidentemente di un pericoloso lestofante:
(cito da wikipedia)


Il 20 dicembre 2001 viene pubblicato su Panorama un articolo di Lino Jannuzzi sul presunto incontro in un hotel di Lugano fra i giudici Ilda Boccassini, Carlos Catresana, Carla Del Ponte e Elena Paciotti volto a pianificare l'arresto dell'allora premier Silvio Berlusconi. Nonostante le immediate smentite degli interessati, e la richiesta di spiegazioni del Comitato di Redazione, il direttore Carlo Rossella difende il collaboratore. Successivamente Rossella, quale direttore responsabile del giornale, viene condannato dal Tribunale di Napoli il 20 giugno 2005 a pagare 12.000 € alla Boccassini e a pubblicare il testo della sentenza sul giornale. Il cdr di Panorama con un comunicato sconfessa l'operato del giornalista Jannuzzi che ha lasciato «un'ombra di discredito sul giornale» [2]


Nel novembre 2004 sostituisce Enrico Mentana alla carica di direttore del TG5. Durante la sua direzione entra in conflitto con il vicedirettore del TG5 Lamberto Sposini che, in seguito a differente posizioni sulla rilevanza di una notizia in campagna elettorale, rassegna le dimissioni commentando di non voler lavorare con lo "scribacchino di Paolo Bonaiuti"


Delibere dell'ordine dei giornalisti riguardanti Rossella [modifica]

* Il 17 febbraio 2003 il consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia infligge la sanzione della censura [5] a Rossella per aver pubblicato sul numero 42 del 2002 i nomi dei frequentatori di una casa di appuntamento romana. Il consiglio ha ritenuto che Panorama abbia violato la dignità delle persone citate nel servizio giornalistico, scritto da un non giornalista.

* Il 2 maggio 2003 il consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia assolve Rossella dall'accusa di aver violato le regole deontologiche per aver pubblicato sulla copertina del settimanale (1° agosto 2002) la foto del letto in cui era stato ucciso il bambino di Cogne. Il consiglio ha ritenuta la insussistenza disciplinare dei fatti, ma ha stigmatizzato la scelta del direttore di Panorama di pubblicare quelle foto. [6]

* Il 22 luglio 2003 il consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia apre un'istruttoria contro Rossella, per la copertina del numero 20 (del 20 maggio 2003) di Panorama che presentava una foto ritoccata al computer di Silvio Berlusconi mentre puntava il dito contro i giudici del processo SME (a differenza delle pagine interne, sulla copertina era stata eliminata parzialmente la calvizie). L'ordine non sanziona il direttore, pur ritenendo il suo comportamento un atto di piaggeria nei confronti del suo editore[7]

Saluti,


Luca Silvestrini


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010