Oggi è dom mag 27, 2018 05:32 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 17:18 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Mi autocorreggo, non avevi parlato di amicizia, come non scritto. <br> <br>Rispondimi sul resto però, se puoi :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 17:23 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>eccomi...beh diciamo che a un moderato una frase del genere non può non rimanere impressa. Sulla proprietà privata giace la nostra eterna diversità. Da moderato e cattolico non potrò mai e poi mai metterla in discussione, ma penso che anche i cattolici di centro-sinistra non pensino nemmeno a mettere in discussione una cosa del genere. <br>Oppure spiegami cosa intendi per proprietà privata e forse riusciamo a capirci meglio <br> <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 17:36 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>La questione non è cosa penso io della proprietà privata, posso dirti solo che la mia me la tengo e non è certo Bertinotti che me toglierà, e nemmeno ha intenzione di farlo. <br> <br>Ma spero che tu te ne renda conto e che invece avessi da dire su quello che intende Bertinotti per "abolizione della proprietà privata". <br> <br>Magari c'è qualche forumista che ci può gentilmente illuminare in merito? Io e il mio amico Alessandro che studia economia gradiremmo avere maggiori informazioni. <br> <br>Grazie. :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 18:19 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>bertinotti l'ha detto espressamente che lo ritiene come suo fine ultimo....e non mi pare ci sia tanto da discutere....almeno non riesco ad intendere quella frase in maniera differente dal suo senso assoluto <br> <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 18:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Ciao Stefano....certo che non mi hai offeso! non mi hai certo dato del razzista indottrinato, hai semplicemente espresso un'opinione alla quale sono ben felice di rispondere in maniera sincera. <br> <br>Per quanto riguarda la politica seguita dal governo Berlusconi non ho motivo di trovarla non trasparente. Comprendo il malcontento di molti perchè speravano di trovare oro colato nelle mani di Berlusconi, mentre se si va a guardare il patto con gli italiani in maniera critica si capisce che il suo obiettivo è quello di riformare lo stato e mettere "in riga" (si può dire cosi?) ciò che prima era sregolato. Il patto con gli Italiani prevede numerose riforme strutturali le quali, per definizione, non portano beneficio immediato. <br>Onestamente trovo la legge Biagi un'ottima soluzione. Molte persone che prima lavoravano in nero o non potevano trovare lavoro, ora lo trovano e sono pure in regola. Guardandola da un punto di vista minimalista si potrebbe dire che piuttosto della disoccupazione meglio il lavoro precario. Secondo me, invece, la cosa ha anche un risvolto virtuoso perchè oltre a dar lavoro a centinaia di migliaia di disoccupati (e chiamalo poco), garantisce anche una migliore allocazione delle risorse umane, le quali vengono impiegate dove servono effettivamente. Comunque sia, ma per questo dovrei documentarmi meglio, mi sembra di aver capito che molti contratti a tempo determinato sono poi sfociati in contratti a tempo indeterminato e questo è successo perchè è molto difficile trovare un titolare di qualsiasi attività che si lasci scappare una risorsa umana valida....ecco perchè secondo me la legge Biagi ha creato un sano virtuosismo nel mercato del lavoro <br> <br> <br>Ciao ciao <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 18:57 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Sai, io credo proprio che si riferisse alla necessità di avere i grandi enti sotto il controllo dello stato, non a portarti via la tua casa e la tua macchina ;) <br> <br>Ad ogni modo è stato ampiamente criticato per questa uscita in ogni caso poco opportuna, visto che tende ad essere interpretata in modo superficiale e rischia di far perdere consensi. <br> <br>E' indubbio cmq che l'economia del paese va risanata con interventi strutturali e una gestione oculata che dia risultati a medio-lungo termine, quali poi debbano essere questi interventi ci ragionerà chi è competente in materia, almeno qualcuno di di economia abbia già la laurea e magari qualcosa in più :rool:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 18:58 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Non travisiamo ora.. ho scritto obiettivamente che la maggioranza della stampa è di sinistra, però tu non m'hai risposto obiettivamente se la maggior parte delle televisioni sono di destra o no... <br>Ciao <br>carlo


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 19:01 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Basta con questa eurotassa!! <br>E' servita x entrare nell'euro. <br>A quest'ora senza euro saremmo come l'argentina!!


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 19:07 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Scusa se ribatto anche sull'argomento lavoro... ma guarda che tutte queste modalità di contratto sono state inventate dal Governo Prodi. La mia ex fidanzata, il mio migliore amico sono stati assunti prima del 2001 con contratti a tempo determinato che poi sono divenuti a tempo indeterminato. Il Co.Co.Co. esisteva già nel governo Prodi e quindi la migliore allocazione delle risorse umane è un invenzione dei "comunisti" ;)! Sull'altro piano cmq. rimane la precarietà e ti voglio ricordare che senza un lavoro fisso (perchè c'è il rischio di rimanere precario x tutta la vita) non puoi chiedere neanche un mutuo per comprare la casa. Approposito io mi ricordo nel '97, '98 che cmq. chi assumeva a tempo determinato poteva rinnovare il contratto al max due volte e per mi sembra al max 6 mesi poi doveva per forza assumere a tempo indeterminato. E' ancora così? <br>Ciao <br>Carlo


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 19:10 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Porgere l'altra guancia? Si sta soltando discutendo... E mi sembra che quando sembra che dice castronerie venga opportunamente bacchettato (sempre in maniera scritta ovviamente)...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 09, 2005 16:08 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>ah e vorrei rispondere a chi mi ha chiamato "il forzista"......io votavo ulivo. Sono passato alla CDL quando ho visto la vera capacità di governare di Berlusconi. Prima non credevo a ciò che diceva, ora nvece sono molto contento di come ha cambiato in meglio l'Italia <br> <br>Ciao <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 09, 2005 18:34 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>> ora nvece sono molto contento di come ( BERLUSCONI ) ha cambiato in meglio l'Italia <br>> <br> <br>Fredom73 , giudica tu se questa e' una castronata e comportati , nel caso , come promesso! <br> <br>Ciao <br> <br>allanfra


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 11, 2005 12:07 pm 
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Eh no Alessandro, <br> così non va bene... se no hanno ragione allanfra, michel e co. nel non doverti neanche rispondere. Le motivazioni ce le devi dare se vuoi discutere, così come io mi aspettavo delle risposte alla mie domande. <br>Non basta dire che B. ha cambiato in meglio l'Italia e poi scusa, come mai avete perso le elezioni regionali se ha cambiato così ottimamente questo paese e come mai invece la maggior parte degli italiani non riesce ad arrivare a fine mese? <br> <br>Ciao <br>Carlo :devil:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 11, 2005 23:49 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>beh non credo proprio che il fatto di non riuscire ad arrivare a fine mese sia colpa del governo che anzi ha fatto di tutto per limitare le perdite dovute ad una congiuntura economica mondiale a dir poco catastrofica... vedi torri gemelle e conseguente caos, nonchè l'avvento dell'euro. <br>Sono convinto che la maggioranza sia passata da destra a sinistra soprattutto grazie alle false notizie date dalla stampa italiana e dalle interpretazioni fasulle degli esponenti del centro-sinistra. E' comodo puntare l'indice contro il governo quando l'economia va male, ma bisogna vedere se è davvero colpa del governo...sinceramente sono convinto di no, e sono ancora più convinto che se il governo fosse stato in mano alla sinistra le cose sarebbero andate ancora peggio. Però è normale che sia così, è sempre stato così, la maggioranza dei cittadini vota con il portafoglio in mano....senza però capire se la colpa della crisi è dell'esecutivo. <br> <br>ciao <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 12, 2005 00:01 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 338
Re: Per chi si illude ancora della magnanimità dei vertici di questo partito<br>Ah per la cronaca comunico i dati ufficiali dei 5 anni di governo del centro-sinistra....coalizione che ha mandato al potere 3 uomini diversi dopo che gli italiani ne avevano votato uno solo (alla faccia della democrazia e dello scarso attaccamento alle poltrone) <br> <br>Ecco i dati: nel 1996 l'economia italiana è cresciuta dello 0,8% a fronte di una crescita media europea dell'1,6%. Nel 1997 il nostro Pil è aumentato dell'1,5% mentre quello dell'Unione si è attestato su un +2,6%. Anche nel '98 la crescita italiana è stata la metà di quella europea (1,5% contro il 2,9%). Nel '99 Italia +1,4%, Ue +2,3%. Nel 2000, infine, il nostro Pil è aumentato del 2,9% facendo comunque segnare la peggior performance europea (l'Ue è cresciuta infatti del 3,4%). Inutile ricordare che la legislatura dell'Ulivo ha potuto beneficiare di una congiuntura internazionale favorevolissima, e che molto di più si sarebbe potuto (e dovuto) fare in termini di sviluppo. Alla resa dei conti, nei cinque anni di governo del centrosinistra l'Italia ha perso cinque punti di crescita sul resto del Continente. Il governo Prodi, poi, verrà ricordato soprattutto per aver aumentato a dismisura la pressione fiscale sui cittadini (dal 42,2 al 44,5% del prodotto interno lordo) e per aver appesantito di tasse le imprese italiane (vedi alla voce Irap). Al termine della legislatura, nella primavera del 2001, gli esecutivi delle sinistre hanno lasciato in eredità a Berlusconi 7,8 milioni di poveri, un milione in più di quelli attuali. Sui numeri non si può bluffare... <br> <br>ciao <br>Ale


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010