Oggi è lun ago 20, 2018 17:21 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 27, 2005 12:53 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 803
Che succederà alle prossime elezioni?<br>Come si distribuiranno i voti nelle prossime elezioni regionali e soprattutto in quelle nazionali del 2006? Quali sono le tendenze che si possono già rilevare? <br> <br>Se ne discute su L'Indipendente (il blog) nell'articolo: <br> <br>http://lindipendente.splinder.com/post/3884705 <br> <br> :bounce:


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 03, 2005 12:03 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1696
Re: Che succederà alle prossime elezioni?<br>Ciao a tutti. <br>ho dato un'occhiata agli ultimi sondaggi inseriti sul sito apposito (www.sondaggipoliticoelettorali.it) da EKMA ricerche commissionati a Il Clandestino (di solito più "genenroso" col CDX). <br>Se i sondaggi corrispondessero ai voti, l'Unione vincerebbe 9 a 5. Concordo con il Porf. quando dice che i sondaggi ti dicono dove sei oggi (più o meno) ma non dove arriverai. Certo che io la firma al 9 a 5 ce la metterei. <br>A presto <br>Andrea <br>PS: MOBILITAZIONE !!!


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 24, 2005 17:14 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1696
Re: Che succederà alle prossime elezioni?<br>Ciao, <br>Siamo salvi, <br>Berlusconi chiuderà la campagna elettorale di Storace al Palalottomatica. <br>Se porta sfiga come le altre volte ...


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 29, 2005 13:01 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1696
Re: Che succederà alle prossime elezioni?<br>Ciao a tutti, <br>noto che qs. TD langue un pochetto. <br>Questa è l'ultima settimana per un appuntamento decisivo, che potrebbe sciuderci le porte del governo del paese con unanno d'anticipo (non dimentichiamoci le importanti competenze che già oggi le regioni possono fa valere). Mi piacerebbe sentire dai forumisti locali come stanno andando le cose. I sondaggi sono chiusi e comunque li conoscevamo un pò tutti (per quel che possono valere). "a pelle" come sta andando ?? <br>So di impressioni buone in Liguria e Piemonte. Anche in Lazio e Puglia si arriverebbe sul fil di lana. Discrete "vibrazioni" anche in veneto. <br>Mi/ci fate sapere ? <br>A presto <br>Andrea


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 30, 2005 10:51 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 35
Re: Che succederà alle prossime elezioni?<br>marzo 29, 2005 <br> <br> <br>REGIONALI/ SONDAGGI SEGRETI: LA CDL TREMA E TEME UN 12 A 2 <br> <br>Ormai la sconfitta l'hanno messa tutti in preventivo. Ma la domanda che circola negli ambienti legati al Centrodestra è "per quanto perderemo?". Nella CdL, in questi giorni, nessuno nasconde più i timori in vista delle elezioni regionali del 3 e 4 aprile. Tutto lo stato maggiore della coalizione cerca di sminuirne il significato politico, anche se, lo stesso Silvio Berlusconi è sceso in campo con decisione per cercare di toppare le falle che si sono aperte nel Centrodestra. <br> <br>Anche secondo quanto Affari ha appreso dai sondaggi che circolano sui tavoli delle segreterie dei partiti, nella migliore delle ipotesi, la CdL uscirebbe con 5 Regioni a suo favore contro le 9 dell'Unione. Ma c'è chi non esclude una clamorosa sconfitta per 12 a 2. E' vero, le Regioni in bilico sono molte e alcune tendono verso il Centrodestra; ma in Puglia, per esempio, Nichi Vendola è in grande recupero e tallona Raffaele Fitto che può godere di un margine di vantaggio non molto rassicurante: poco più di un punto percentuale, dicono le indiscrezioni provenienti dalle società di ricerca. <br> <br>Il Centrodestra, in definitiva, può contare solo sul sicuro successo in Lombardia, dove Roberto Formigoni ha quasi 60% e su quello di Giancarlo Galan in Veneto, anche se è difficile pensare a un clamoroso recupero dell'Unione in Abruzzo. <br> <br>La situazione più fluida rimane comunque quella del Lazio, dove la riammissione della lista di Alessandra Mussolini ha disorientato in parte l'elettorato. Qui, Piero Marrazzo e Francesco Storace sono praticamente appaiati. Alternativa Sociale invece sarebbe molto al di sotto del 5% e si attesterebbe al 4,2. <br> <br>Passando ai partiti, nell'Unione, si profila un grande successo per la lista Uniti dell'Ulivo, con buona pace degli oppositori della neonata Federazione. Anche Rifondazione Comunista dovrebbe confermare il trend positivo delle Europee. <br> <br>Nella CdL, invece, la sola Lega uscirà rafforzata dal voto del 3-4 aprile, non tanto per le riforme costituzionali appena approvate, ma grazie al ritorno di Umberto Bossi sulla scena politica. L'unico aspetto positivo a cui può aggrapparsi il Centrodestra è la somma dei voti che, in termini percentuali, non dovrebbe discostarsi molto da quella del Centrosinistra. <br> <br>Affari Italiani Martedí 29.03.2005 17:22


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 31, 2005 11:33 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 20
Che succederà?<br>Non so che cosa succederà a queste regionali...tranne forse il Lazio (che poi ci sarà senz'altro il ricorso) e un'altra regione che passerà (frose) dal centro destra al centro sinistra, tutto rimarrà come prima...ma secondo me non si possono fare pronostici di queste elezioni sulle politiche 2006. Se il centro sinistra non si dà una regolata, io sono più che convinto che nel 2006 vinca di nuovo Berlusconi....ho questa paura...è possibile? Speriamo di no....ma è meglio che ci si rimbocchi, da subito le mani, altrimenti....son guai...Non aiuta parlare sempre male di Berlusconi e non proporre alternative....è senz'altro controproducente...spero solo che nel frattempo qualche cosa cambi.... <br>Voi che ne pensate?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 31, 2005 16:16 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 1696
Re: Che succederà?<br>Ciao, <br>le impressioni raccolte sul web e sui giornali ci danno l'Unione in crescita in tutte le regioni in cui ha governato per 5-10 anni la CdL. Questo non accade nelle regioni in cui governa l'Unione. Lì non c'è proprio partita. In nessuna di esse il governo è messo in discussione. La crescita in alcuni casi coincide già con un potenziale sorpasso. Al nord ed al sud del paese. Il dato politico è comunque questo: <br>L'Unione è riuscita sotto la guida di RomanoProdi a presentarsi agli elettori come vera alternativa credibile all'attuale maggioranza. Le idee di governo stanno arrivando. Lotta alla precarietà, più politiche di sostegno sociale, sostenibilità ambientale, ricerca e innovazione. Certezza dei conti pubblici. Ci sono aree in cui il dibattitio è ancora in corso ed è una cosa normale: pensioni su tutte. Ed anche la scuola. Dove dobbiamo ancora scontare il "riflusso" della protesta contro la Ministra Moratti. E dove sarà difficile venirne a capo. <br>In conclusione ci sono più dati a favore di una vittoria dell'Unione che a sfavore di essa. E c'è soprattutto la necessità di mobilitare TUTTI al voto del 3 e 4 aprile prossimi. <br>Andrea


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010