Oggi è lun mag 21, 2018 11:14 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assegni familiari: un'altra italianata
MessaggioInviato: lun gen 28, 2008 23:42 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:07 pm
Messaggi: 12
Mi è capitato di leggere gli importi degli assegni familiari

Si arriva ad erogare anche 5€ al mese a seconda dei componenti il nucleo familiare!


Perchè invece di dare 5€ che non cambiano la vita a nessuno non ne diamo a meno persone ma di più a coloro che effettivamente ne necessitano contribuendo così a risolvere un problema sociale?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assegni familiari: un'altra italianata
MessaggioInviato: mar gen 29, 2008 16:31 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:04 pm
Messaggi: 1911
Giulianop ha scritto:
Mi è capitato di leggere gli importi degli assegni familiari

Si arriva ad erogare anche 5€ al mese a seconda dei componenti il nucleo familiare!


Perchè invece di dare 5€ che non cambiano la vita a nessuno non ne diamo a meno persone ma di più a coloro che effettivamente ne necessitano contribuendo così a risolvere un problema sociale?


Sugli assegni familiari mi dispiace ma è stato fatto un buon passo avanti.

Per avere 5 euro al mese (30 euro aunnui) vuole dire che il nucleo familiare con entrambi i genitori e figli non inabili ha il seguente reddito:

- con un figlio reddito di poco oltre i 60.000
- con due figli reddito di poco oltre i 66.000
- con tre figli reddito di poco oltre i 78.000

Prima questo tipo di famiglie l'assegno familiare lo vedevano con il binocolo visto che i limiti si fermavano a circa 40.000 euro per 1 figlio e 47.000 per due.

Poi altra cosa migliorativa è che si è utilizzato un metodo a scalare molto più lineare rispetto al precedente dove ad esempio per 1 euro di differenza rischiavi di perdere anche 300 euro di assegni familiari in un anno, mentre qui al massimo puoi perderne circa 10 in un anno.

Si è voluto fare una razionalizzazione degli assegni familiari e se queste famiglie prendono "solo" 5 euro al mese non vedo il problema visto che si tratta di famiglie con redditi discreti con i genitori che hanno redditi dai 30.000 euro a testa in su e se pensi che meno del 10% dichiara redditi superiori ai 35.000 mi sembra che non ci sia niente di scandaloso da dover piangere miseria.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assegni familiari: un'altra italianata
MessaggioInviato: lun feb 25, 2008 15:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:10 pm
Messaggi: 93
Ciao,
Credo che quello che voleva dire Giulianop, non era di aumentare i 5€, ma di toglierlo perchè inutile. Quello che hai in piu' lo distribuisci a chi guadagna meno.
A presto.
Rominion.

perrynic ha scritto:
Giulianop ha scritto:
Mi è capitato di leggere gli importi degli assegni familiari

Si arriva ad erogare anche 5€ al mese a seconda dei componenti il nucleo familiare!


Perchè invece di dare 5€ che non cambiano la vita a nessuno non ne diamo a meno persone ma di più a coloro che effettivamente ne necessitano contribuendo così a risolvere un problema sociale?


Sugli assegni familiari mi dispiace ma è stato fatto un buon passo avanti.

Per avere 5 euro al mese (30 euro aunnui) vuole dire che il nucleo familiare con entrambi i genitori e figli non inabili ha il seguente reddito:

- con un figlio reddito di poco oltre i 60.000
- con due figli reddito di poco oltre i 66.000
- con tre figli reddito di poco oltre i 78.000

Prima questo tipo di famiglie l'assegno familiare lo vedevano con il binocolo visto che i limiti si fermavano a circa 40.000 euro per 1 figlio e 47.000 per due.

Poi altra cosa migliorativa è che si è utilizzato un metodo a scalare molto più lineare rispetto al precedente dove ad esempio per 1 euro di differenza rischiavi di perdere anche 300 euro di assegni familiari in un anno, mentre qui al massimo puoi perderne circa 10 in un anno.

Si è voluto fare una razionalizzazione degli assegni familiari e se queste famiglie prendono "solo" 5 euro al mese non vedo il problema visto che si tratta di famiglie con redditi discreti con i genitori che hanno redditi dai 30.000 euro a testa in su e se pensi che meno del 10% dichiara redditi superiori ai 35.000 mi sembra che non ci sia niente di scandaloso da dover piangere miseria.

Saluti Perrynic


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010