Oggi è ven ott 20, 2017 03:37 am


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 08, 2005 22:18 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 7
Pericolosissima pecca nelle modalità delle primarie<br>Ho già postato questo stesso messaggio ne forum Temi istituzionali, ma dato che i messaggi postati in questo forum prima della pubblicazione vengono letti dai moderatori, che devo supporre siano persone che abbiano la possibilità di intercedere presso esponenti della coalizione, lo posto anche qui. <br> <br>Anche un elettore di destra potrebbe firmare tranquillamente il Progetto per l'Italia, perchè manca totalmente una dichiarazione di appartenenza all'Unione. <br> <br>Nel Progetto per l'Italia c'è scritto solo che l'Unione si impegna per migliorare il paese. Tutti firmerebbero perché uno schieramento del proprio paese, anche quello avversario, si impegni a migliorare il paese. <br> <br>Basterebbe aggiungere dopo il testo del progetto, prima del campo per la firma, la riga: <br> <br>Aderisco al Progetto per l'Italia dell'Unione. <br> <br>In modo che la successiva firma valga anche come firma di una dichiarazione di appartenenza politica all'Unione. <br> <br>Può sembrare una cosa priva di importanza, viceversa è importantissima: ad esempio Il Giornale ha già invitato gli elettori del centordestra ad andare a votare Bertinotti alle primarie dell'Unione, in quanto candidato più facilmente battibile. Abbiamo contro dei delinquenti, non dobbiamo farci fregare. Chi conosce qualche esponente del centrosinistra faccia presente questa cosa con la massima chiarezza ed efficacia. <br> <br>A proposito: sentii Vannino Chiti dire che si dovesse firmare anche la liberatoria per la pubblicazione dei propri dati, ma ora sulle modalità indicate qui sul sito non trovo più questa cosa. E' stata forse abolita? <br> <br>Gazie dell'attenzione. Un saluto a tutti gli amici.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 09, 2005 08:14 am 
Re: Pericolosissima pecca nelle modalità delle primarie<br>>Anche un elettore di destra potrebbe firmare tranquillamente il Progetto per l'Italia, perchè manca totalmente una dichiarazione di appartenenza all'Unione. <br>---- <br> <br>Evidentemente non interessano dichiarazioni di appartenza ma solo dichiarazioni di condivisione di progetto, che è una cosa diversa. <br> <br>Appartenenza o adesione all'Unione significa, di fatto, appartenenza ai partiti che la compongono e questo escluderebbe quel milione e mezzo di cittadini che in passato hanno votato Ulivo senza votare per i partiti che lo sostenevano. <br> <br>Non si chiede quindi una adesione ma una condivisione. <br>Le segreterie dell'Unione, che hanno accettato il testo di cui lamenti la pecca, sono sicuramente consapevoli della differenza, politica, tra chiedere una adesione e chiedere una condivisione. <br> <br>Ora ci si sta concentrando sulle candidature; per quanto riguarda le primarie stesse la modulistica, con eventuali clausole liberatorie, ci si sta ancora lavorando. <br> <br>Ulteriori dettagli su http://www.unioneweb.it/ <br> <br>Grazie, <br>Francesco


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 12, 2005 21:28 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:00 pm
Messaggi: 7
Re: Pericolosissima pecca nelle modalità delle primarie<br>Amplio la risposta che ho già scritto sul forum Temi istituzionali. <br> <br>Adesione al progetto politico dell'Unione non significa adesione al progetto politico dei partiti dell'Unione, quindi chi in passato ha votato Ulivo ma non ha votato per i partiti che lo componevano potrebbe tranquillamente firmare quella dichiarazione di adesione, proprio perché qui si sta parlando di coalizione e non dei partiti che la compongono. <br> <br>Il rischio sabotaggio è troppo alto, Il Giornale ha esplicitamente invitato i suoi lettori a farlo, Sandro Bondi ha tuonato contro la dichiarazione di adesione, evidentmente dopo aver sondato la disponibilità dei suoi militanti e simpatizzanti a sabotare ed essersi visto rispondere picche. <br> <br>Per fare un parallelo pokeristico, abbiamo contro delle persone che tentano di barare, e mi sembra che i dirigenti dell'Unione vogliano fare la parte dei polli della situazione, che vengono spennati.


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ott 19, 2005 08:32 am 
Re: Pericolosissima pecca nelle modalità delle primarie<br>alla prova dei fatti se qualcuno ha tentato un sabotaggio, non si è visto, sommerso dalla marea dei 4 milioni e trecentomila voti. <br> <br>Oggi tutta Europa guarda con interesse alle primarie italiane, soprattutto la Francia in cui la sinistra plurale si annullo' annichilendosi da sola in una lotta che poi fece vincere le pen e costrinse tutti a votare per l'attuale presidente, di destra. <br> <br>Ciao, <br>Francesco


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010