Oggi è lun mag 21, 2018 13:05 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mar 22, 2007 22:50 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
  Qui siamo andati fuori tema... ma non io.<BR><BR>Sui "diritti acquisiti" si è deviato, mi pare.<BR><BR>ciaooooooooooo<BR><BR>--------------------<BR> Arlecchino 18/03/2007 11:12  Opzioni Modifica Rispondi    <BR> <BR>luigisanna,<BR><BR>si modifichi il sistema, come meglio si può fare, garantendo i diritti acquisiti, anche per il futuro.<BR><BR>Non solo da oggi si sono ingannate migliaia di persone che hanno visto e vedono a rischio o negate le loro aspettative, dopo anni di versamenti in moneta oggi svalutata... ma allora sudata.<BR><BR>Nello stesso tempo si sono commesse ingiustizie gravi per accattivare, al governo DC, il ben volere di categorie professionali e no.<BR><BR>Non deve più accadere!<BR><BR>Si faccia chiarezza e si combattano sprechi, evasione fiscale e favoritismi parassitari.<BR><BR>Anche in questo il governo Prodi deve distinguersi... ma sino ad ora ha fatto ancora poco.<BR><BR>E pochissimo si è percepito, a livello di elettori, per la nostra cattiva comunicazione.<BR><BR>ciaoooooooooo   <BR><BR> <BR><BR>  francescopf 19/03/2007 12:17  Opzioni Rispondi    <BR> <BR>>Quando ho incominciato a lavorare io l'età pensionabile era quella dei 35 anni di lavoro - stop.<BR>Anche il sistema era figurativo.<BR>Pensavo che "il tutto" fosse un diritto acquisito.<BR>Non lo era e non lo è.<BR>Evidentemente.<BR>---<BR><BR>Evidentemente la riforma riguardava il futuro e quindi il cambio <BR>tra un metodo di calcolo e l'altro per coloro che sarebbero andati <BR>in pensione tra "n" anni. Non chi era già in pensione. <BR><BR>I "diritti acquisiti" valgono per chi è già in pensione, a cui ogni<BR>tanto puo' essere chiesto un eventuale "contributo di solidarietà". <BR><BR>Per chi deve ancora andarci ... non puo' vantare diritti acquisiti <BR>salvo il trattamento dei contributi già versati, sempre che le casse <BR>lo permettano. <BR><BR>Se una società o un ente (vedi taranto) fallisce, non ci sono<BR>diritti acquisiti e si rimane tutti con il cerino in mano. <BR>Tutto sta a fare bene i calcoli in modo che non ci siano fallimenti. <BR>Solo in questo modo i ragionamenti etici i stanno in piedi e possono<BR>essere affrontati e difesi. <BR><BR>Ciao,<BR>Francesco  <BR><BR>  Arlecchino 20/03/2007 15:20  Opzioni Modifica Rispondi    <BR> <BR>C'è un preciso termine che gli "imparati" dovrebbero ricordare.<BR><BR>E' quello che definisce come, usando le parole a proprio modo, si pretende di avere sempre ragione... <BR><BR>ciaooooooooooo  <BR><BR>  francescopf 21/03/2007 11:48  Opzioni Rispondi    <BR> <BR>>E' quello che definisce come, usando le parole a proprio modo, si pretende di avere sempre ragione... <BR><BR>La saggezza popolare di Arlecchino sa trovarmi il termine <BR>per definire chi pretende di avere sempre torto?<BR><BR>Ciao!<BR>Francesco 


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 08:31 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
>  Qui siamo andati fuori tema... ma non io.<BR>><BR>>  Sui "diritti acquisiti" si è deviato, mi pare.<BR>----<BR><BR>Non comprendo perché il tema dei diritti acquisiti, in un <BR>thread che parla di riforma delle pensioni, sia "fuori tema". <BR>Mi pare giusto difenderli e mi pare giusto definirli quando <BR>ci possano essere diverse interpretazioni su cosa sono i<BR>diritti acquisiti e su chi è destinatario di tali diritti o su <BR>come applicarli e modificarli. <BR><BR>Ciao,<BR>Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 16:25 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 424
Due soggetti nati nel 1950 hanno maturato 35 anni di contributi nel 2007.<BR>Il primo ha versato tutti i contributi nella gestione INPS dipendenti; il secondo è stato meno fortunato: ha versato 30 anni di contributi nella gestione INPS dipendenti e 5 nella gestione INPS autonomi.<BR>Cosa succede con l'attuale normativa "MARONI"sulle pensioni?<BR>Il primo potrà andare in pensione dal 2008 (35 + 57 entro il 2007), mentre il secondo non avrà i requisiti (35+58 entro il 2007) e dovrà aspettare per via dello "scalone" di aver raggiunto 62 anni, quindi nel 2012 ; bel 4 anni dopo.<BR>Perché dovrebbero essere penalizzati proprio quei dipendenti che non hanno la possibilità di completare 35 anni di contribuzione in una sola gestione?<BR>Perché sono penalizzati con l'aggiunta di un anno proprio quelli che sono costretti ad iniziare o a concludere l'attività lavorativa con la Partita IVA (perché indotti a farlo o licenziati)?<BR>Perché è sufficiente il versamento di un contributo nella gestione degli autonomi per essere trattati diversamente?<BR>Cosa ne pensa il centro sinistra? E Prodi?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 16:33 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
>Due soggetti nati nel 1950 hanno maturato 35 anni di contributi nel 2007.<BR>[...]<BR>Cosa ne pensa il centro sinistra? E Prodi?<BR>---<BR><BR>Il centro sinistra in quanto tale non è un oggetto pensante ma <BR>vorrei tanto che pensasse che è sbagliato, profondamente sbagliato.<BR>Idem per Prodi, che invece è pensante ma da solo puo' poco contro <BR>chi ha disposto (per mentalità) le attuali regole che favoriscono il<BR>lavoro dipendente e penalizzano quello indipendente. <BR><BR>Purtroppo queste regole sono frutto, mi pare, della mentalità della<BR>sinistra (di quella sinistra) ostile al lavoro indipendente ed autonomo<BR>che magari oggi e' residuale e miniritaria, come le tracce di certi <BR>metalli nelle analisi dell'acqua minerale, ma che 30 anni fa andava<BR>per la maggiore ed era deterinante per imporre certe scelte che oggi <BR>tutti spero riteniamo errate. <BR><BR>Oggi ci vorrebbe una unificazione di tutti i sistemi previdenziali e di <BR>tutte le regole (contributi e prestazioni) e questa è la proposta di <BR>Prodi e dell'Unione. Vedremo chi si mettrà di traverso. <BR><BR>Ciao,<BR>Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 16:57 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 424
l'UNIONE è un soggetto pensante?


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 17:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:01 pm
Messaggi: 3234
>'UNIONE è un soggetto pensante?<BR>---<BR><BR>No, ma ha un programma di governo "pensato" e meditato<BR>che i pensanti possono leggere e meditare, integrandolo<BR>con i propri personali auspici e suggerimenti. <BR><BR>Ciao,<BR>Francesco


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 23, 2007 19:39 pm 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:02 pm
Messaggi: 25475
... i diritti acquisiti non dovrebbero essere soggetti a "interpretazioni", in particolare quando lo strumento dell'acquisizione sono versamenti in moneta sonante.<BR><BR>ciaooooooooo


Top
Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mar 31, 2007 00:16 am 

Iscritto il: lun feb 13, 2012 15:05 pm
Messaggi: 146
...e chi siamo noi per fare diversamente ?...non sia mai !<BR>Omologazione.<BR>Saluti


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010